State lontani da MadBid.com, il sito di FINTE aste online

Due anni fa ho scritto di madbid.com, un sito inglese di aste online al ribasso, spiegando come funzionava e come fosse facile perderci un sacco di soldi senza accorgersene (link).

madbid, created for... fregarti i soldi!

.

Sono passati 24 mesi e di madbid si parla un po’ meno online (basta guardare i trend di ricerca della parola “madbid” su google) ma, un po’ come la mafia, quando se ne parla poco vuol dire che sta facendo ottimi affari…
Infatti nel 2012 madbid.com è entrato nella top50 dei siti tecnologici inglesi più in crescita, passando da un fatturato di due milioni di euro del 2008 ai 9 milioni di euro del 2012 (fonte Sunday Times).

A conferma di ciò ho notato che il mio precedente post è tutt’ora visitato da oltre 800 persone AL GIORNO, molte delle quali lasciano dei commenti dicendo di aver perso parecchi soldi perchè truffati dalla furbissima e ingannevole pubblicità di questo sito di gioco d’azzardo

Un esempio?

Classica pagina autocelebrativa (ingannevole) di madbid

Classica pagina autocelebrativa (ingannevole) di madbid

Il trucco è evidente per chi ha avuto il tempo di capire come funziona il sito… i vincitori saranno forse 315000 come affermano, ma non si specifica COSA abbiano vinto… infatti gran parte dei premi di madbid sono dei buoni per ottenere dei crediti da usare sullo stesso sito… un po’ come quando al gratta e vinci si vince un secondo gratta e vinci!

I veri vincitori di qualcosa di “tangibile” sono molti molti meno, e tante persone mi hanno scritto dicendo di non aver MAI ricevuto quel poco che avevano vinto (dopo aver speso un bel po’ di soldi comprando i crediti per giocare).

Inoltre i prezzi indicati a fianco ai premi vinti non specificano quanti crediti sono stati usati dal vincitore per chiudere l’asta (di fatto il prezzo finale dell’oggetto è il punto a cui è arrivata l’asta PIÙ il totale dei crediti usati, un singolo rilancio per certe aste può costare 1 euro!!!)

Se non sapete come funziona il gioco, vi rimando al mio primo post: madbid.com il trucco dietro alle aste online.

Se già sapete come funziona e siete incazzati, mettete mi piace alla pagina facebook che ho creato (su richiesta di alcuni visitatori) su cui si può scrivere la propria esperienza e mettere in atto una specie di “protesta online” contro madbid: Le aste al centesimo online sono una truffa (pagina facebook) – Ho dovuto eliminare dal nome il riferimento a madbid.com perchè rischiavo una denuncia dai gestori del sito.

Rispetto al madbid delle origini sono state aggiunte 2 modalità in più per fregare l’utente iscritto: la ricarica rapida e l’autopuntata.

L’autopuntata
Questa funzione permette di effettuare puntate in automatico, senza dover stare sul sito di madbid, ovviamente fino a quando sono disponibili crediti nel tuo account.
Così, senza giocare di persona, si possono perdere centinaia di crediti (cioè di euro).

La Ricarica Rapida
Questa funzione aggiunge automaticamente 165 crediti al tuo account quando il saldo scende sotto una certa soglia. Attenzione che ogni volta che si attiva la Ricarica, Madbid vi prende 19,99 € dalla carta di credito! Per capirci, visto che per un rilancio si arrivano ad usare ben 8 crediti, bastano una ventina di rilanci automatici per vedersi scalare 20 euro dal proprio conto. Simpatici!

Sapete come descrivono questa funzione quelli di madbid? Così: “Questa funzione fa si che il tuo divertimento non finisca mai”
Wow che divertimento vedere scendere 20 euro dalla mia carta senza nemmeno giocare, è davvero uno spasso!Come se non bastasse l’autoricarica è attivata di default non appena ci si iscrive! Occhio che si rischia davvero di perdere migliaia di euro in poche settimane…

È ASSURDO che un gioco d’azzardo come madbid possa agire indisturbato nel nostro paese, con regole poco chiare e un funzionamento del sistema di rilancio assolutamente poco chiaro e NON CONTROLLATO da nessuna autorità pubblica. Per quanto ne sappiamo, i rilanci potrebbero avvenire in automatico fino a quando il sito stesso ritiene il prezzo sufficientemente alto!

Madbid riesce a svicolare alle leggi italiane perchè è una specie di asta “al minimo rialzo” che riesce a stare in bilico tra il gioco d’azzardo puro e la legalissima asta, evitando quindi di essere chiuso come altri siti online di aste al ribasso.

Visto che lo Stato italiano non si muove, muoviamoci noi iniziando a:

1) non giocarci più

2) fare in modo che nessun altro ci giochi (o se proprio vuole che lo faccia sapendo che al 99.99% ci perderà solo un sacco di soldi)

Mettete mi piace e condividete la pagina facebook “Le aste al centesimo online sono una truffa”

UPDATE: c’è stata un’interrogazione parlamentare contro madbid, clicca per avere maggiori informazioni!

UPDATE2: se volete chiedere un rimborso c’è chi ce l’ha fatta! Trovate informazioni nel primo articolo, andate in fondo, prima dei commenti: madbid.com il trucco dietro alle aste online

UPDATE3: finalmente AGCOM ha multato per 300mila euro madbid.com per “pratica commerciale scorretta”.

Clicca qua per leggere il documento AGCOM, si parla esplicitamente di “ingannevolezza delle informazioni diffuse”.
Clicca qua per un articolo sull’argomento (Wired)

  • Pingback: MadBid.com: il trucco dietro alle “aste” online :B-log(0)()

  • andrea

    Grazie!!Avevo la tentazione iscrivermi a Madbid ma ,leggendo questi approfondimenti basati su fatti e numeri ,mi e’ passata subito la voglia!!!!!!

  • Renzo Gatti

    non so se ho capito bene quindi alla fine dell’asta non si prendo solo i crediti di chi ha vinto ma anche di tutti i partecipanti. Nel senso se io mi ritiro dall’asta mi vengono riaccreditati tutti i crediti che avevo giocato per partecipare. Grazie delle delucidazioni gradieri avere altre informazioni renzo

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      No no Renzo, appena finita l’asta i tuoi crediti sono spesi e non ti vengono riaccreditati, anche se non hai vinto l’asta.

      L’unico vantaggio è che se hai partecipato a delle aste con “compra ora” puoi usare i soldi spesi durante le aste per comprare qualcosa dal sito (al prezzo piuttosto alto stabilito da loro…)

  • askro

    Mi sorprendo della mia ingenuita’. Pensare che non ho mai giocato d’azzardo! Mi sono iscritto ed ho comprato un poco di crediti. Dopo aver letto questo blog ho disattivato l’autoricarica. Naturalmente voglio cancellarmi: ci sono ulteriori dettagli da conoscere?

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Secondo me ti conviene cambiare i tuoi dati personali prima di cancellarti, non sono molto convinto che ti cancellino davvero del tutto dai loro database… Mi raccomando cancella soprattutto la carta di credito!

      • Antonio Ladu

        come faccio a cancellare i dati della carta?questi sono veramente dei truffatori,ci sono cascato anch’io

  • Bizet

    Ringrazio l’autore di questo blog. Preso dalla curiosità mi ero iscritto a madbid ma appena ho letto questo blog ho compreso di aver fatto una un’enorme sciocchezza. Ho chiuso immediatamente l’account.

  • Raffaele

    Come sfizio personale clicco sempre sulle loro pubblicità (di cui anche repubblica.it è spesso infarcito) senza ovviamente iscrivermi… 🙂 almeno paghino di pubblicità!

  • Antonio

    come faccio a chiudere il mio account e cancellare i miei dati

  • Davide

    Maledetti , io ho vinto un Samsung s4 l’hanno scorso ho pagato sui 100€ alla fine i maledetti non hanno spedito niente chiamavano chiedevano scusa avevano problemi con il fornitore e mi hanno fregato i soldi e tutto hai ragione sono dei ladri e basta

  • Mshock

    Grazie grande, avevo intenzione di inscrivermi ma leggendo il tuo blog ho capito chi sono sti stronzi!!!

  • Toporatta

    Mi sono iscritto ingenuamente e mi sono accorto della fregatura dopo aver pagato € 25.99 , ho tolto subito l’ account .

  • alias01

    Tratto da Camera.it seduta del 30 luglio 2014 http://www.camera.it/leg17/410?idSeduta=0275&tipo=atti_indirizzo_controllo

    FEDRIGA. — Al Ministro dello sviluppo economico, al Ministro dell’economia e delle finanze, al Ministro dell’interno. — Per sapere – premesso che:
       è in continua crescita il numero delle persone che nel nostro Paese si registrano al sito di aste on line MadBid.com, anche grazie alla pubblicità sui mezzi di stampa e radiofonici;
       l’asta comincia con un prezzo iniziale molto basso e ogni utente che effettua un rilancio può alzare il prezzo solo di un centesimo, pagando preventivamente alcuni crediti. Per aggiudicarsi l’oggetto in asta, non devono esserci nuovi rilanci per 2 minuti consecutivi;
       in realtà, il prezzo di un credito oscilla fra i 10 e i 12 centesimi l’uno e per un rilancio sono necessari da 4 a 6 crediti, con un prezzo di ogni rilancio quindi che costa tra i 40 e 72 centesimi;
       per gli oggetti in asta, aggiudicati nella quasi totalità dei casi a prezzi molto più bassi di quelli di mercato, il totale dei partecipanti spende cifre esorbitanti. Per esempio, a fronte di un’asta che cresce di 50 euro, i giocatori spenderanno 3.000 euro;
       quindi, colui che partecipa all’asta invogliato dai prezzi finali di aggiudicazione degli oggetti in asta sul sito, in realtà riceve ad avviso dell’interrogante informazioni incomplete in quanto il prezzo realmente pagato dai partecipanti è molto più alto;
       nel regolamento che deve essere sottoscritto al momento dell’iscrizione al sito, si leggono, ai punti 3.11 e 3.12, delle clausole che, ad avviso dell’interrogante, potrebbero alterare il corretto svolgimento delle aste: «L’azienda ha il diritto di recedere dal presente accordo in qualsiasi momento»; «L’azienda ha il diritto di modificare il tempo di esecuzione di un’Asta in qualsiasi momento. La Società può aumentare i tempi dell’Asta, in modo che venga eseguita per un periodo più lungo, o diminuire, in modo che venga eseguita per un periodo più breve. L’Azienda può cambiare il tempo d’Asta, può interromperle e può programmarle senza il bisogno di comunicarlo all’Utente Registrato» garantendo così di fatto un guadagno sicuro al sito gestore –:
       se non si reputi necessario mettere in atto le opportune iniziative, anche di carattere normativo, al fine di regolare il corretto svolgimento delle aste on line col sistema sopra descritto;
       quali iniziative di competenza il Governo intenda adottare per accertare se vi siano i presupposti per considerare tali aste come un vero e proprio gioco d’azzardo e, di conseguenza, ipotizzare la chiusura del sito. (4-01964)

      Risposta. — Nell’atto in esame si sottolinea la crescente tendenza, nel nostro Paese, all’utilizzo del sito di aste on line MadBid.com. lamentando che le regole di informazione relative all’effettivo prezzo dei beni venduti e di gestione delle modalità e dei tempi delle aste, necessiterebbero di un intervento normativo finalizzato alla regolazione del corretto svolgimento delle stesse.
      Nella fattispecie, le modalità di rilancio e la possibilità, prevista dal regolamento che deve essere sottoscritto dai partecipanti, di modificare i tempi di esecuzione dell’asta senza comunicazione agli utenti registrati, configurerebbero tali aste, ad avviso dell’interrogante, come veri e propri giochi di azzardo, che implicherebbero, dunque, la chiusura del sito.
      Ciò premesso al riguardo, per quanto di competenza, si fa presente quanto segue.
      Il decreto legislativo 114 del 1998, all’articolo 18, comma 5, prevede che «Le operazioni di vendita all’asta realizzate per mezzo della televisione o di altri sistemi di comunicazione sono vietate».
      Con circolare ministeriale n. 3547/C del 17 giugno 2002, il Ministero delle attività produttive, in «attesa della definizione di un quadro normativo specifico che sia in grado di disciplinare in modo uniforme tale fenomeno economico – soprattutto alla luce delle indicazioni contenute nella direttiva 2000/31/CE del Parlamento europeo e del Consiglio dell’8 giugno 2000 sul commercio elettronico – ha fornito una serie di indicazioni e chiarimenti, specificando, in primo luogo, che tale divieto si applica unicamente agli operatori dettaglianti che svolgono l’attività di acquisto per la rivendita ai consumatori finali, e che pertanto non si applica a tutti i soggetti che non rientrano nella definizione di commercio al dettaglio, come indicata all’articolo 4, comma 1, lettera b) del decreto legislativo n. 114 del 1998.
      Pertanto, il citato articolo 18 del decreto legislativo n. 114 del 1998 non si applica ai grossisti ed in genere a tutti gli operatori che non vendono ai consumatori finali. Sono quindi stabilite, all’interno di suddetta circolare, le diverse modalità di aste on line,i requisiti per il loro svolgimento, le informazioni che devono essere messe a disposizione sia di venditori che di acquirenti, in relazione alla modalità dell’asta, tra le quali compare, alla lettera c), «il limite temporale dell’offerta nonché il suo esito».
      Quanto sopra premesso, è evidente che l’esistenza in rete di siti che effettuano aste on line, gestiti da società di altri Paesi, assoggettate a diversa legislazione, permette l’utilizzo di tale strumento a tutti i fruitori della rete.
      Quanto alla carenza di informazioni ai partecipanti circa gli effettivi costi della partecipazione, che determinerebbe il pagamento più o meno inconsapevole di prezzi di partecipazione molto più alti di quello di aggiudicazione, si evidenzia che tali circostanze, se confermate, potrebbero concretizzare vere e proprie pratiche commerciali scorrette e potrebbero, già a legislazione vigente, essere oggetto di interventi sanzionatori della competente Autorità garante della concorrenza e del mercato. A tale proposto, gli uffici dell’Autorità, contattati per le vie brevi, hanno informato che in relazione a tale problematica, a seguito di alcune istanze ricevute, è stato aperto un fascicolo (PS9030) con l’obiettivo di verificare la natura della pratica da contestare.
      La verifica della rispondenza delle modalità di funzionamento di tali siti alla normativa italiana e dell’opportunità, da parte delle istituzioni italiane, di oscurarli in caso di eventuale configurazione di gioco d’azzardo non autorizzato, non rientrando nelle competenze del Ministero dello sviluppo economico, è rimandata all’attività di altre amministrazioni da cui possono essere acquisiti gli opportuni approfondimenti.
    Il Ministro dello sviluppo economico: Federica Guidi.

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Ottima notizia! Onore al merito al deputato della Lega, appena riesco scriverò un nuovo post sull’argomento… speriamo madbid venga chiuso!

      • alias01

        MI è appena arrivata una mail con la quale hanno disposto il rimborso dei crediti acquistati … ed ho chiuso l’account…

  • 56vinci

    Mi sono solo iscritto, come mi hanno chiesto soldi ho sentito odore di bruciato.

  • Stefania

    Ciao, volevo chiederti come posso fare per farmi restituire i soldi spesi. Mai giocato d’azzardo, anzi ho sempre pensato che chi lo faceva era un pollo e ci sono caduta anche io… alla fine ho speso i soldi che ti chiedono all’inizio, ho puntato e perso, sono riuscita a ottenere altri crediti (pagando ancora con una cifra scontata!) e ora che ho letto il tuo blog mi sono resa conto che sono davvero una stupida ad essermi fatta abbagliare da “oggetti facili”. Grazie per quello che hai scritto, ti chiedo solo se posso avere un tuo consiglio su come fare per ottenere il rimborso, mi sono iscritta solo venerdì scorso e so che generalmente ci sono 8 giorni per il diritto di recesso. Sto sbagliando? Grazie ancora!

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Ciao Stefania, diverse persone hanno ottenuto un rimborso scrivendo una mail a cliente@madbid.it:

      ” Buongiorno, vorrei avvalermi della sentenza europea sugli acquisti on.line per recedere dal nostro contratto,
      Distinti saluti”

      Molti hanno ottenuto il rimborso TOTALE, altri solo parziale… siate educati alla prima email, più incazzati alla seconda, se non vi rispondono o vi promettono solo rimborsi parziali.
      Vi consiglio eventualmente di chiamare in causa Altroconsumo.

      • Stefania

        Pensi possa ottenere un rimborso anche se da stupida ho usato i crediti e li ho anche ricomprati??? A volte la stupidità umana non ha limiti! E me lo dico da sola!!!

        • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

          Qualcuno è riuscito ad ottenere anche i soldi già spesi, vale la pena provarci… poi se sei iscritta ad altroconsumo scrivi una mail per protestare, così che possano avvertire più persone possibili dei rischi delle aste online (ci sono tantissimi siti, madbid è solo uno di quelli più famosi).

          Per fortuna il parlamento si è mosso e pare che madbid sia sotto inchiesta, vedi questo articolo:
          http://www.blogzero.it/2014/09/02/madbid-com-parlamento/

          • Stefania

            Grazie, ho letto dell’interrogazione parlamentare e mi fa molto piacere.
            Ho scritto nuovamente comunicando di essere socia altroconsumo e che mi sarei rivolta al loro servizio legale e che inoltre avrei provveduto a pubblicizzare l’accaduto attraverso siti e la rivista stessa.
            Speriamo in bene… Ora scrivo anche ad Altroconsumo e sono certa che si muoveranno anche loro per difendere i diritti dei consumatori.
            Grazie mille!!!

        • Golia

          Ciao Stefania volevo dirti di non avvelenartici il cuore,sono cose che capitano almeno una volta a tutti nella vita,anche al più furbo.Metti in positivo e che ti serva da lezione per la prossima volta.Dai forza, ciao

      • Stefania

        Ps: in aggiunta alla mia risposta precedente, sono anche socia Altroconsumo proprio per non cadere in queste fregature…..

      • Stefania

        Mi hanno già risposto e ovviamente in modo negativo:
        Gentile utente,

        Sfortunatamente non possiamo effettuare il rimborso, in quanto ha utilizzato parzialmente o totalmenti i crediti del pacchetto.

        Secondo termini&condizioni, pacchetti di credito in parte utilizzati non sono rimborsabili.

        Si ricordi inoltre che i crediti che ha speso nelle aste, in caso di non vincita dell’asta, le valgono come sconto accumulato.

        Lo sconto accumulato é utilizzabile per comprare i nostri prodotti in asta tramite il “Compra Ora”.

        Le ricordiamo che lo sconto accumulato scade 30 giorni dopo che lo si é guadagnato.

        Per qualsiasi altra informazione o domanda non esiti a ricontattarci.

        Cordiali saluti

        che fare ora? Mando mail dicendo che mi rivolgerò ad altroconsumo e mi rivolgo a loro direttamente?
        Grazie per il tuo aiuto! Fa piacere vedere che internet è usato anche da persone con buon senso disposte ad aiutare chi a volte subisce il fascino delle novità facili…

        • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

          Probabilmente hanno dovuto fare già troppi rimborsi e adesso si stanno tirando indietro (anche perchè rischiano di chiudere, meglio tenersi il bottino finchè possono!)

          Prova a far valere il DIRITTO DI RECESSO ai sensi e per gli effetti dell’art. 64 e ss. del D.Lgs. 206/05 (si può esercitare entrò 10 giorni lavorativi dalla stipula di contratti a distanza).

          Probabilmente risponderanno ancora negativamente, a quel punto digli che proverai a contattare altroconsumo, scrivi qui la tua email verso l’associazione che la copia-incolliamo in tanti, se chiamano loro in poco tempo avrai indietro i tuoi soldi… puoi anche contattare i loro avvocati, il servizio è gratis per gli iscritti!
          Conosco uno che lavora per loro, è molto in gamba 🙂

  • Golia

    Mi sono iscritto questa sera ma sono abituato a pensare che le cose troppo facili e semplici di solito puzzano di bruciato e prima di fare qualsiasi mossa sono andato a controllare ed ho trovato voi,grandi e bravi sinceramente hanno rotto ci sono truffatori dapertutto.Basta

  • Enzo

    Buongiorno, purtroppo anch’io ci sono caduto come un pollo….
    WellBid.com sempre un sito di aste al centesimo (si fa per dire al centesimo, la mia carta di credito dice più di un centinaio di Euro)
    In effetti leggendo i Vs. post e relativi commenti mi riconosco tra quei poveri ingenui, che attratti dal facile guadagno si fanno truffare….
    l’idea e la solita “proviamo” senza spendere troppo,
    dopo si vince qualcosa….per poi perdere tutto e allora che si fà????
    beh …. adesso ho capito (genio che sono) compro ancora i famigerati Bid (crediti a 35 cent se và bene) e con la strategia, son sicuro,
    adesso mi rifaccio delle perdite.
    Direi che ricorda tanto il gioco d’azzardo, ma purtroppo e ancora peggio,
    perchè secondo me in queste aste spuntano,facilmente e quasi sempre alla fine, dei nuovi giocatori mai visti ed in un lampo hai perso montagne di crediti.
    Questi nuovi player spuntano dal nulla e sembrano sapere tutto sulle tue possibilità, sembrano avere risorse infinite, vincono aste in perdita e poi spariscono, naturalmente dopo aver svuotato i tuoi crediti (analisi con il senno di poi).
    Non contento chiudo l’account e ne apro un altro, risultato simile se non altro vinco qualcosina, ma le perdite non sono certo coperte.
    Allora comincio ad informarmi e trovo anche il Vs. blog,
    leggo e finalmente mi sveglio, quindi provo a far valere con una prima mail il diritto di recesso, indicando la sentenza europea e gli art.64 e ss. del D.Lgs. 206/05 …… risposta:

    Salve,

    Non risulta essere nessun Account sul Sito con l’indirizzo e-mail usato.
    In conforme con il Regolamento del Sito non sono previsti alcuni rimborsi. I BID non vengono rimborsati in alcun modo indipendentemente se usati o meno.

    Cordiali Saluti,
    Team wellbid.com

    Adesso non sò neache io se iscrivermi su altroconsumo e provare …
    o semplicemente riconoscere che sono un pirla e mettermela via.
    Più probabile la seconda

  • Stefano

    Ciao a tutti,
    purtroppo le “sole” ormai sono diventate la norma, soprattutto su internet…
    Se volete farvi una risata, leggete questo link:

    http://megabargains24.com/m/IT/?KW=DSP4WM&CAMP=A01&ADGRP=

    Il link è stato trovato su una delle pagine del corriere della sera (corriere.it)…
    I commenti sono ovviamente tutti confezionati ad arte, il più bello è quello di
    Horst Kynast: “Consegnano anche in Austria? E quanto costa la spedizione?”
    …Ora, carissimo HORST (!), vuoi farmi credere che tu, austriaco, vai a leggere i commenti e, sempre in italiano, chiedi se consegnano anche in austria???
    Mah…!!
    Scusatemi tutti, non voglio offendere nessuno nè giudicare, ma queste truffe proliferano solo grazie all’ignoranza ed all’ingenuità. Siate più accorti e verificate prima i commenti su pagine come questa, basta cercare in rete

    • Anonimo

      Non perché scrivono se è possibile consegnare anche in Austria vuol dire che chi la inviato e austriaco e cmq conosco una persona che ha vinto un iPhone 6 e il Portatile della apple

  • riccardo

    Non sono d’accordo con chi scrive. Su Mad Bid ho speso un po’ di soldi, è vero, però ho portato a casa un aspirapolvere del valore di 290 euro e un iPad mini del valore di circa 200 euro. E giuro che non ho acquistato Bid per un valore superiore alle vincite.

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      se tu sei andato in “pareggio” (ma ti servivano quegli oggetti???) molti altri hanno perso e non vengono a scrivere dei loro soldi persi su un blog… buon per te che non hai perso troppo, fossi in te mi fermerei 🙂

  • Pierino Chialvo

    Ciao,non so se mi sono totalmente iscritto, ho solo dato la mail ma non ho dato i dati della mia carta, loro mi hanno gia dato la password, e accreditato 49,99 € ma io non ho ancora giocato nulla, ho visto i vs. commenti e mi sono fermato li. Se non gioco per niente dovrò pagare qualcosa? Grazie

  • jamiro

    I truffatori esistono perchè c’è la gente che si fa truffare…. basta aprire gli occhi… su madbid prima di tutto bisogna avere pazienza e si dovrebbe stare giorno e notte ad aspettare il momento giusto per puntare. ho comprato due cose ad un prezzo irrisorio e ci ho guadagnato quasi 60 euro su 150 spesi…. alle aste non partecipo tanto in quanto le ritengo pilotate….

  • jamiro

    non bisogna credere a quest’asta, che sarà anche una truffa, ma poi bisogna credere a tanti deficienti creduloni che credono ai maghi ed alle fatture…. ma per favore viviamo nella repubblica delle banane e c’è gente che ancora si meraviglia per le truffe…… e se poi sono truffatori bisogna ammettere che sono stati veramente intelligenti visto i soldi che fanno facendo puntare tutta la gente e guadagnando il 1000×1000 su tutti i prodotti…… tanto di cappello…. magari tanti sono invidiosi che sia stato creato da inglesi e non da italiani…..

  • jamiro

    per chi fa il paragone con ebay…… molta gente che ha comprato su ebay è rimasta truffata con oggetti rubati o mai consegnati e pagamenti effettuati su carta postpay italiani…. piuttosto attenzione a ebay e se non siete stati ancora truffati su ebay o subito.it occhio prestate molta attenzione a chi già sà…..

  • Madic

    La curiosità mi ha spinto a indagare su questa organizzazione, parlo della MadBid. Non ho mai acquistato nulla e mi sono convinto che sia una grossa truffa per gli allocchi. Sono stati i commenti su questo tipo di aste a convincermi. Sono tutti troppo entusiatsi quindi se ne deve dedurre che siano falsi ed inseriti dalla organizzazione stessa. E’ meglio dare ascolto all’articolista.

    • Tritacarne68

      Scusate, sono come le lotterie, si vince perché c’è chi perde, non metto quello che incassano ma sempre la metà o quasi ed è per questo che esistono per il profitto non per regalare: meditate gente meditate!!!!!!!!!!!!!!!!(svegliaaaaaaaaaa.

      • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

        Il problema di madbid è che nasconde il vero meccanismo del gioco, mentre nelle lotterie è chiaro che si tratta di pura fortuna… in madbid invece parlano di aste!

  • slack3r
    • crino

      😉 si era proprio questo l’articolo di cui parlavo nel mio post….

      …. ma io ho fatto nomi e cognomi… non potevo? che rischio di querele potrei incontrare? del resto ho solo riportato il nome della testata che pubblica queste cose..
      anzi, mi viene da chiedere se tutti quelle persone che hanno lasciato un commento (li) sono reali… o finti account facebook…
      li contattiamo uno per uno ?? 😉

      • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

        sono probabilmente tutti finti account creati da madbid.
        Certo che puoi fare nomi e cognomi, se dici il vero sei nel giusto, ci vuole un po’ di coraggio in questo paese, io mi sono preso i miei rischi più volte e alla fine devo dire che se anche solo una persona ha risparmiato 10 euro ne è valsa la pena

      • Mario Rosini

        Su l’oggettiva valenza di fb ….. stendiamo un pietoso velo ….. ahahahahah

  • jamiro33

    Per tutti quelli che dicono che è una truffa……. ho acquistato con lo sconto acquisito su mad bid, un tablet samsung da 7″ ed un proiettore portatile ognuno a soli 12,90 ho pagato solo le spese di spedizione…. e mi sono arrivato in 5 giorni….. scrivo questo per la gente di poca fede

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      “Sconto acquisito” sarebbero soldi spesi nel gioco, quindi quei prodotti te li sei pagati, e a prezzo pieno visto che i prezzi di madbid sono parecchio alti.

      Buona notizia che i prodotti li mandino davvero, molti si lamentano di lunghi tempi di attesa e di mancate consegne. ..
      Il 26/dic/2014 17:51 “Disqus” ha scritto:

    • nipotemubarak

      Sarai (per caso) il classico “utile idiota”. Non ti offendere, ma sari stato tu quello che HANNO FATTO VINCERE apposta per insinuare nella gente che è tutto ok. Avrai vinto un Tablet da 600 euri, ma sai quanti gonzi (come me) invece hanno perso ? Eppoi, non puoi venirmi a dire che quel “automatic Bid” che scatta alla fine delle aste e quei nomi inventati non siano sospetti….

      • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

        occhio nipotemubarak, l’automatic bid è una funzionalità di madbid che permette agli utenti di fare rilanci-automatici 1 secondo prima che scada l’asta.
        Quindi non è detto che siano i computer di madbid, anzi sono abbastanza sicuro che non facciano questi trucchetti, non ne hanno bisogno perchè il meccanismo di gioco è già molto ben congeniato per farli vincere sempre e comunque!

  • randra

    Segnalato alla polizia

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Come ho scritto in questo successivo articolo (http://www.blogzero.it/2014/09/02/madbid-com-parlamento/) il sito madbid.com è sotto inchiesta anche in Parlamento che ha inoltrato richiesta di verificare alla magistratura.
      Dopo queste indagini hanno introdotto delle modifiche per far trasformare i soldi spesi in “buono” da usare per acquistare oggetti sul sito stesso… direi un’ottima cosa anche se i dubbi sul meccanismo di gioco restano!

  • ttr34

    T R U F F A T O R I

  • nipotemubarak

    è vero. Per curiosità ho comprato 35 euri al sito Wellbid ed ho scoperto proprio quello che hai descritto tu. Quelli che rilanciano sono sempre nomi di fantasia tipo “swerttl70” ecc. Non hai mai la possbilità di vincere e ti fregano un sacco di soldi.
    Hanno anche una lista di sedicenti “vincitori” che però hanno vinto cose di pochissimo conto, mentre i prodotti appetibili se li cucca sempre il loro computer impostato proprio per far alzare sempre il prezzo comunque (e sempre quando mancano 2 secondi al termine dell#asta)
    LADRI. Non se se legalizzati o meno, ma cmq LADRI e truffatori.

  • nino

    grandi! grazie di cuore! stavo dicitando il codice della carta, poi ho pensato…ma aspettiamo un attimo, sono pochi spiccioli però, perchè regalare 23 euro, chissà quanta gente c’è che li butta via. la prima volta su questo sito. Avevo comunque alumato qualcosa quando ho visto “autoricarica” non mi è piaciuto il fatto che dicessero “Fai che il divertimento non finisca mai” Questa cosa mi ha insospettito subito, cioò sapevo che era un sito fuffa, ma la mia disponibilità a buttare via 23 euro c’erano. MI avevano persuaso i loghi di tutte le testate giornalistiche nazionali e internazionali che lo sponsorizzano (autorevolezza della fonte), più convenienza del risparmio di una probabile vincita (conveninete anche rispetto a caricare una scheda con 23 euro) più quindi predisposizione all’acquisto ( cercavo qualcosa ma non sapevo cosa…). Insomma, per fortuna, ho detto: ma facciamo un super ricerca su google, ed è apparso questo blog. Eccezionali veramente, il fatto è che non mi avete detto nulla di quello che già sapevo, ma mi avete fatto desistere a buttare via 23 euro. In questo caso anche la prova sarebbe stata un atto lesionista, perchè puer sapendo che era una cazzata, ero persuaso.

    • Crino

      grande, grazie! anche io attratto dal sito di REPUBBLICA.IT dopo aver letto una brillante recensione (anche se mi puzzavano quei commenti tipo: SII YEAH, ho vinto un IPHONE6 a 3€, io UN’AUTO a 100€… SII GRAZIE MIDBIN…) stavo per cascarci in questo momento… poi COME DOVREMMO FARE TUTTI sono andato a leggere un po’ di blog seri tipo questo, e trovo le giuste risposte.
      N.B. ricercando la brillante recensione sul sito mi accorgo che è sparita 😉

      • Anna

        l’articolo su Repubblica c’è ancora e non è indicata come pubblicità, cosa illegale. I commenti sono fasulli. Anche io mi sono iscritta ma non ho acquistato crediti dopo aver letto questo blog. Grazie!

  • MARCO

    Ciao a tutti, anche io ho la sensazione che il sito abbia qualcosa di poco chiaro. Il meccanismo di gioco prevede ingenti guadagni per il sito, basta fare qualche semplice calcolo per capirlo. Qualche utente sarà stato in grado di vincere qualcosa, un ottimo specchietto per le allodole. La cosa strana è quello che afferma qualche utente. LA PRESENZA DI STRANI USERNAME che intervegono alle aste. QUESTI USERNAME FANNO NUMEROSE PUNTATE, CHE PER TOTALE SUPERANO L’IMPORTO (PREZZO DI VENDITA) DELL’OGGETTO. ma saranno utenti reali????…USANDO IL LINK “PASSWORD DIMENTICATA” SI POTREBBE SCOPRIRE….se l’utente esiste (magari quelli coraggiosi che usando nome e cognome come NICK) la procedura per recupero password sarà sicuramente funzionante….chissà se lo sarà anche per quei NICK che hanno qualcosa di strano…. 😉 ….io questo tentativo non l’ho fatto per motivi “legali”, ma ho come la sensazione che …. 😉

  • Tommaso B.

    Aimè io ho vinto ma non pagandolo l 80% di meno…
    L’asta vinta è andata talmente per le lunghe che pagai il prodotto 15 euro in meno che nei negozi. Tutto sommato non è andata malissimo. Ma le aste son anche così. Avete mai provato le giudiziarie?

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Hai pagato 15 euro in meno tenendo conto di tutti i soldi spesi per partecipare all’asta o solo guardando il prezzo finale?

  • Alfonso

    Ciao, ho letto il tuo articolo ed è vero che sicuramente il sito ci
    guadagna tantissimi soldi, però prendiamo l’esempio che hai fatto tu
    della Mini con valore di mercato 20.000£. Facciamo l’ipotesi più
    dispendiosa possibile e cioè quella di un’asta a 2 concorrenti quindi
    ognuno è costretto a rilanciare nel lasso di tempo prestabilito per non
    perdere l’offerta, bene visto che l’auto è stata venduta a 1478£
    facciamo che l’acquirente abbia rilanciato 750 volte(assumendo come esempio che ogni rilancio costi 6 crediti) per un totale di 4500 crediti ,visto che ogni credito cosa tra i 30-90 centesimi, facciamo sempre
    l’ipotesi più dispendiosa e quindi 90 centesimi x4500 crediti fa 4050,00£. A questo punto facciamo che io abbia acquistato 5000 crediti con 5 pacchetti da 100£ l’uno, quindi aggiungiamo 500£, più il valore finale dell’asta che è arrivato a 1478£, più 325£ di Iva e saremmo più o
    meno sugli 6.400£, più costi di spedizione che non so , però sarebbe sempre un
    bel risparmio non credi? Se non ho capito bene, chiedo scusa, in caso
    contrario non sarebbe cosi male. Gradirei un tuo pensiero, grazie
    dell’attenzione.

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Ciao, purtroppo non hai capito bene, perchè ogni rilancio fa salire il prezzo di un centesimo, non un euro!

      Quindi devi moltiplicare tutti i tuoi conti per cento (servono 147800 rilanci per arrivare a 1478 euro) 🙂

  • Ivan

    Scusate, ma i calcoli fatti sono errati. La maggior parte dei partecipanti, punta con crediti vinti durante le aste, pertanto il valore è molto minore dei così detti 10 cts a credito. Inoltre perché dover accanirsi contro queste aste? Torniamo a casa tutti vincitori. Noi abbiamo un articolo a prezzo molto basso e MadBid lucra comunque e grazie ai giocatori, questo sistema resta in piedi. Quanto pensate che lucra Apple con i suoi iPhone? Costo produzione e prezzo vendita? Pochi euro di produzione e centinaia di euro in vendita… Iniziate a scrivere anche contro tutti i beni di consumo e soprattutto quelli della tecnologia…!!!! Non vi rendete conto che siamo circondati solo da oggetti ad alto incremento lucrativo….

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Ivan, stai scherzando o sei serio?
      Davvero pensi che siano “tutti vincitori”?

      Prima di tutto, vincere i crediti durante le aste è davvero idiota, perchè si usano parecchi crediti per vincere… niente. Se dopo 100 rilanci rinunci all’asta hai perso tutto, non puoi usare il “compra ora” che è l’unica cosa furba di madbid che ti permette perlomeno di usare i soldi buttati via nei rilanci.

      Inoltre la tua frase “abbiamo un articolo a prezzo basso” è assolutamente sciocca, mi vien da pensare che tu non abbia mai giocato o che sei uno dei fortunatissimi che hanno vinto qualcosa.

      La maggioranza PERDE tutto e molti perdono senza nemmeno aver capito come funziona, perchè madbid non lo spiega chiaramente nascondendosi dietro al nome “asta online”.

      • Alen

        Ma lui(Ivan) è uno di loro!!!!!

  • Mario Rosini

    Premesso che abboccare a queste aste è da veri “allocchi”, tanto da farmi quasi credere che sia giusto paghino per la loro stupidità, la cosa più allarmante è che questa organizzazione criminale si pubblicizza sul blog di Beppe Grillo che non è nuovo a sposare iniziative commerciali quanto meno strampalate

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Grillo dovrebbe controllare la pubblicità che passa sul suo sito, almeno il gioco d’azzardo dovrebbe eliminarlo… è facile basta modificare le impostazioni di AdWords! Evidentemente il sito è gestito da incompetenti (o furbi che vogliono fare più soldi)

      • Mario Rosini

        la mia opzione è:
        “il sito è gestito da furbi che vogliono fare più soldi”

      • Mario Rosini

        Incompetenti non credo, magari saranno……

    • svampita77

      hai ragione, ragionissima…io personalmente ho abboccato perché la loro pubblicità è abilmente mimetizzata come “articolo giornalistico” sui principali quotidiani nazionali….detto questo, mea culpa (e infatti ho scelto un nick di “autodenuncia”)….ma è comunque diverso da comprare il sale di Wanna Marchi…speriamo solo non troppe persone abbocchino ancora….

      • Vittorio Ballestra

        io invece non sono daccordo. il motivo per cui anche io purtroppo ho abboccato è che mi fidavo della testata in cui ho letto l’articolo.
        Si tratta di una testata seria che spesso pubblica informazioni su come ottenere sconti per l’acquisto di cellulari ecc.

        Pertanto ritengo di chiedere i danni pure a loro che si prestano a queste viscide operazioni. Anzi sono proprio loro ad essere i più diretti responsabili.

        Per fortuna non sono del tutto pirla e mi sono fermato quasi subito, ma qualche decina di euro ce li ho persi e la cosa mi fa infuriare.

        • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

          Fate benissimo a protestare con i siti o i giornali cartacei su cui trovate queste pubblicità.

          Il fine non giustifica i mezzi, per guadagnare qualcosa di più in pubblicità non possono abbassarsi a sponsorizzare questi giochi d’azzardo

  • Fadil Vata

    Signori, questi siti sono una truffa legalizzata. ho provato su un altro sito del genere,e ho notato che mettono un tot di oggetti al asta. Secondo me non lasciano in mano ai giocatori la gestione delle puntate,,ma forse in qualche call center al mio paese (albania) o altrove. con dei operatori gestiscono le puntate e decidono quando “”vendere””un oggetto. ma prima di venderlo si fanno almeno 2 volte il valore.

  • lore

    Io stamattina ho avuto un bruto presentimento attratta.Attratta da crediti aggiuntinti
    vi e aste favolose,volevo provare acquistando in small credits,ma al momento di pagare con la mia carta di credito debito,una notifica sulla sicurezza da parte del mio fornitore della carta di pagamento,che mi metteva alla guardia da usi fraudolenti della mia carta,allora,ho compilato la password di sicurezza ,ma 2 pagamenti respinti non autorizzati,allora ho detto qua qualcosa non quadra perchè ho fatto altri acquisti ma mai con nessuno ho avuto problemi.

  • svampita77

    ciao a tutti, volevo solo ringraziarvi perché grazie ai preziosi consigli letti su questo forum ho ottenuto in un paio di giorni (e tre e-mail contenenti un’escalation di riferimenti normativi sul diritto di recesso), il rimborso di un pacchetto di crediti da me super-ingenuamente comprato su madbid….
    confermo quanto scritto dagli altri…è un bidone pazzesco, statene alla larga!
    grazie ancora

  • Sbaraglina

    Potrei chiederti come hai fatto ad avere il rimborso?

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Cerca bene nei commenti precedenti, qualcuno ha scritto la mail a cui mandare la richiesta.
      Oggi pomeriggio inserisco la mail nell’articolo principale così è più semplice per tutti

      • Sbaraglina

        La cerco… e Grazie infinite!

  • moxet111 .

    bisogna proprio essere deficienti per mettere il proprio denaro in queste cagate. È Proprio vero che ogni giorno c’é un pollo da spennare. e penso anche che se uno crede alle favole è giusto che picchi la testa.

  • gik123

    grazie mille io ci stavo per cascare ma dubbioso sul troppo facile guadagno ho cercato consigli in rete e ho trovato il tuo…………….. grazie ho risparmiato un sacco di soldi

  • Zub

    Grazie, un passo prima del “conferma iscrizione” su MadBid ho deciso di verificare e ho trovato questa pagina… ho annullato tutto immediatamente!

  • Fulvio Traversoni

    RIMBORSO OTTENUTO!

    ATTENZIONE!

    SE NON AVETE VOGLIA O TEMPO DI LEGGERE TUTTA LA MIA ESPERIENZA,
    LA PARTE PER VOI IMPORTANTE E’ IN FONDO.

    Buongiorno,

    mi sono iscritto il 14.03.2015 dopo aver letto un entusiastico articolo su internet.
    Ho acquistato un pacchetto di crediti da € 49,99 (ingenuamente influenzato dalla pubblicità: “il più scelto”).
    Ho iniziato a fare qualche puntata per capire come funzionava il gioco.
    Ho vinto, non so bene come, 75 crediti (a dire il vero in modo fin troppo facile) per cui mi sono insospettito.
    Ho smesso di puntare ed ho iniziato ad osservare le puntate degli altri giocatori.

    Mi sono subito reso conto che vincere è molto difficile e richiede un numero spropositato di puntate ed investimento di tempo e denaro.

    Inoltre seguendo la cronologia alcune puntate non vengono indicate (perché?).

    Ho fatto una breve ricerca su internet, cosa che avrei dovuto fare prima di iscrivermi (mea culpa) e ho trovato questo utilissimo blog.

    Ho deciso di recedere dal contratto e di richiedere il rimborso.

    Qui ho trovato il riferimento alla normativa europea e un modello di richiesta di rimborso.

    Ho continuato le ricerche e ho trovato il testo della normativa in questione, così ho perfezionato la richiesta che ho inviato a Madbid il 15.03.2015.

    Poco fa, 18.03.2015, dopo soli TRE giorni, ho ricevuto il rimborso quasi totale: € 49,99 su € 50,49 effettivamente spesi, cosa che ritengo corretta avendo consumato alcuni crediti.

    In definitiva ho perso solo 50 centesimi e un po’ di tempo.

    Mi ritengo soddisfatto.

    Per ringraziare concretamente questo blog per le utilissime informazioni gratuitamente ricevute e per essere di utilità a tutti gli utenti che come me sono stati sprovveduti e poi ci hanno ripensato, riporto qui sotto il testo integrale della mia richiesta di rimborso.

    Cordiali saluti

    Fulvio Traversoni

    “Spett. Madbid,

    io sottoscritto Fulvio Traversoni,

    username: xxxxxxxxxxxxxxx
    e-mail: xxxxxxxxxxxxxxxxx@xxxxxx.it
    cell. xxx xxxxxxx
    password: XXXXX

    avvalendomi della Direttiva 2011/83/UE del Parlamento
    Europeo e del Consiglio, del 25 ottobre 2011,
    sui diritti dei consumatori, e del Codice dei diritti online vigenti nell’UE,

    SEZIONE II
    “Diritti e principi applicabili all’acquisto di prodotti o servizi online.”

    Capitolo 10 – “Recesso da un contratto”

    che così recita:

    “Nell’UE i consumatori hanno almeno sette giorni per cambiare idea circa i prodotti o i servizi che hanno ordinato online da un fornitore.

    Per i prodotti, il periodo di recesso inizia a partire dalla data della consegna, per i servizi in genere a partire dalla data in cui è stato piazzato l’ordine online. Pertanto, i consumatori possono recedere dal contratto, senza penali, e senza dare spiegazioni.

    Il rimborso delle somme pagate deve essere effettuato appena possibile e comunque entro 30 giorni. Le uniche spese eventualmente a carico del consumatore in questo caso sono le spese dirette di spedizione dei beni al mittente.
    Nel caso dell’acquisto di servizi finanziari online i consumatori possono recedere
    dal contratto entro 14 giorni senza penali e senza dare spiegazioni.”

    Intendo recedere dal contratto stipulato in data 14/03/2015 con decorrenza immediata.

    Esigo pertanto la tempestiva restituzione dell’importo residuo corrispondente ai crediti non usati (n° 862), o comunque dell’importo da me inizialmente speso:
    € 49,99 + € 0,50 = € 50,49

    senza applicazione di penali o spese di alcun genere da parte Vostra.

    Vi prego di accreditare tale importo sul mio conto Paypal,
    intestato a: xxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
    e-mail: xxxxxxxxxxxxx@xxxxxxxx.it
    cell: xxx xxxxxxx

    Rapallo, 15/03/2015

    Distinti saluti

    Fulvio Traversoni”

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Grazie Fulvio, aggiorno la pagina con il tuo “modulo” più corretto e ben scritto, speriamo serva a tante persone!

    • Roby Irish

      gentilissimo fulvio innanzitutto grazie per il tuo blog.
      In data 30/03/2015 anche io mi sono iscritto a madbid poi avendo visto come ”

      “non funzionava” e aver letto il tuo blog ho inviato ieri la stessa lettera che tu hai messo a disposizione.
      oggi 01/04/2015 mi rispondono dicendo di non capire cosa voglio. gli ho nuovamente risposto chiedendo chiaramente il rimborso di quanto pagato.

  • Sbaraglina

    io invece non ci riesco… 🙁

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Non ti rispondono? Hai usato tutti i crediti o solo alcuni?

      Mandagli una mail minacciando di ricorrere ad Altroconsumo e fatti valere!

  • Sbaraglina

    li ho usati tutti, ma poi me li hanno riaccreditati, continuano a dirmi che posso usufruire degli sconti… ho già minacciato anche di denunciarli… ma niente. cmq col senno di poi ben mi sta!

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Se li hai usati tutti e al momento dell’email di protesta erano passati più di 7 giorni sarà dura averla vinta… mi spiace!

  • Sbaraglina

    Le mie rischieste di avere indietro i soldi sono inizate il giorno dopo

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Allora puoi puntualizzare che hai diritto a 7 giorni per il recesso del contratto facendo notare quando ti sei iscritta e quando hai protestato.

  • UDS

    Perdonate l’interruzione ma non sono scandalizzato da Madbid ma dalla nostra stupidità !
    Credo che loro facciano il loro lavoro , direi anche molto bene, ma noi….poveri tontoloni pensiamo di acquistare iPhone del valore di 700 € a 30 € e poi ci lamentiamo? Cerchiamo di essere intellettualmente onesti e non lamentiamoci di Madbid ma piuttosto della nostra voglia di essere più furbi di altri…..
    Spero che ognuno di noi una volta registrato e pagato il dovuto non abbia più indietro nulla!
    Non difendo e non accuso nessuno ma sinceramente farei interrogazioni parlamentari e porterei in causa la stupidità e l’avidità delle persone…..medita gente meditate

    • mr cascina

      Concordo pienamente. Regalare non esiste. Se non puoi permetterti un iphone 6 prova con uno da 100 euro dovresti riuscire a vivere comunque. Italiani sempre vogliosi di apparire!

  • Innerina

    Mi sono registrata giusto per vedere cosa c’era in asta dato che da fuori si vede poco. Purtroppo ho speso qualcosina in soldi, ma fortunatamente dopo aver guardato bene il tutto ho capito che non c’era niente di allettante in tutta la faccenda. Non solo non ho trovato nulla di mio interesse (e se anche fosse, avrei capito subito o quasi dove fosse la fregatura…), ma pure i crediti offerti in asta volevano dire altri soldi spesi! E già lì capisci la sola…

    Cioé, basta fare uno stupidissimo ragionamento: perché diamine devo spendere altri soldi per avere il prodotto su cui ho già buttato i miei crediti che in realtà non sono altro che i miei soldi investiti? Non bastano già quelli?!
    Ecco la truffa di base di tutti i giochi d’azzardo!

    Ergo non ho speso niente in crediti ed ho attivato immediatamente la procedura di rimborso via email come indicato da voi, senza por tempo in mezzo. Vedremo se già domani provvederanno, data la mia totale mancanza d’interesse in merito… poi naturalmente mi disattiverò! Non ci tengo proprio a rimanere in un posto simile!

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Facci sapere se hanno accettato anche la tua richiesta. Quando mi ero iscritto io per provare il gioco per scrivere l’articolo c’erano 5-10 crediti omaggio con cui provare, hanno tolto pure quelli e ti fanno pagare subito? Molto furbi… giocano sulla curiosità

    • antonello

      io mi sono registrato per la curiosità di vedere cosa ci fosse dietro, ho usato i crediti di “BENVENUTO” senza arrivare a nulla, dopodichè mi si chiedeva di acquistare nuovi crediti per continuare a puntare. Aquesto punto la faccenda cominciava a puzzare di bruciato, per cui ho lasciato perdere, e chiunque dovrebbe fare altrettanto.

  • Gennaro

    La mia esperienza con “Madbid” è stata negativa dal momento che si richiedono troppi crediti per partecipare alle singole aste molte di durata di soli 15 o 7s. E le aste non sono al secondo.. ovvero una volta terminati i secondi compare “Attendere” e poco dopo accetta un rilancio e ricomincia la rincorsa all’oggetto..
    Da li si capisce che è na truffa.. io con 240 crediti moltiplicati x2 per offerta primo ingresso quindi in totale 480 crediti (rimborsabili nel caso non vincessi niente con i 480 crediti) non mi è stato permesso di vincere con un totale di 960 crediti (ipotetici 100 euro).. e considerate che 3-4 volte sono giunto allo scadere del tempo ovvero zero secondi.. poi compare la scritta “Attendere” ed ecco che per magia compare il rilancio e si ricomincia la rincorsa all’oggetto.. da li si capisce che non ti vogliono far vincere o per un motivo o per un’altro.. poi manco costassero poco ho visto le aste concluse a 200-300€ senza contare il costo delle puntate e le 7.50€ di spedizione! a quel punto o te lo compri direttamente nuovo o te lo trovi usato.. fatto sta ieri mi sono iscritto e oggi ho elimato l’account.. sito poco serio e non mi ispira fiducia. Al solo pensiero di Madbid me viene da ride!

  • Marco

    Mi sono iscritto oggi e ho capito subito che è una truffa!!leggo dai vostri commenti che è possibile richiedere il rimborso, come si fa?

  • Roby Irish

    HO SCRITTO IL 31/03/2015 LA LETTERA IMPOSTATA DA FULVIO TRAVERSONI MA anke A ME hANNO RISPOSTO COME A KIMERA
    cosa consigliate di fare?

  • Eugenio

    Mi hanno fregato purtroppo. Ho chiesto il rimborso ma a quanto pare non é più possibile averlo con le nuove clausole, così ho giocato i crediti che avevo su un asta e naturalmente li ho persi tutti senza vincere nulla. Alla fine ho chiuso l account e buona notte. Mi servirà da lezione per la prossima volta. Una truffa bella e buona, state lontani. Saluti

    • bob

      È veramente così?

      • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

        Se usi TUTTI i crediti non te li rimborsano, puoi usarli come “sconto” per comprare qualcosa sul sito… se invece ne usi solo una parte puoi cercare di ottenere un rimborso parziale ma bisogna fare richiesta entro 7 giorni.

    • kokekok

      Come hai fatto a chiudere l’account ?

  • carlo

    come faccio a cancellarmi da madbid, considerando che la mia avventura
    è stata negativa.

  • bob

    quindi questo madbid è una truffa grazie per avermi salvato dirò anche a tutti quelli che conosco che è una vera stupidata

  • Gaspare Buffa

    Come recuperare i 27.99 euro pagati?

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Leggi le istruzioni che ho messo in fondo all’articolo! Ciao

  • monica

    grazie del blog,mi sono iscritta poco fà e appena letto questi articoli ho richiesto subito il rimborso,sperando non inventino nulla per non darmi i soldi indietro.

  • Marco

    Ciao a tutti,

    innanzitutto grazie di tutti i chiarimenti, siete stati veramente molto espliciti quanto chiari.

    Ho preso in prestito il testo della mail di Fulvio Trevisani e ieri sera ho scritto a MadBid.

    Di seguito vi posto quanto mi hanno risposto.

    Gentile utente,

    il Suo denaro non e’ andato perduto, in quanto i crediti da Lei spesi che non l’hanno portata ad aggiudicarsi un’asta sono automaticamente finiti nel conto Sconto Accumulato, di cui Le forniamo in seguito la descrizione, in caso non ne fosse a conoscenza.

    Lo Sconto Accumulato è un insieme di sconti guadagnati puntando su una o più aste.

    Il valore dello Sconto Accumulato aumenta quando un utente utilizza crediti acquistati per fare offerte su un’asta che non ha vinto. L’accumuo avviene solo dopo che l’asta si é chiusa. Se l’ utente acquista un prodotto dal sito utilizzando lo Sconto Accumulato, il prezzo pieno è diminuito dell’importo dello sconto. Lo sconto sarà valido per un periodo di tempo limitato di 30 giorni dal momento della chiusura dell’asta. Lo sconto può essere utilizzato verso l’acquisto di prodotti tramite la funzionalità “Compra” o attraverso la pagina dedicate allo Sconto Accumulato.

    Per esempio: hai effettuato puntate per un valore di £ 15 su un’asta iPhone e £ 19,50 su un’asta iPad Mini. Purtroppo non hai vinto una di queste aste , ma non preoccuparti. Dopo che le due aste si sono chiuse, si può usare £ 34,50 ( = £ 15 + £ 19,50 ) su qualsiasi altra asta per ridurre il prezzo pieno (tasto Compra). Oppure puoi visitare la pagina dedicate allo Sconto Accumulato per acquistare uno dei prodotti esposti.

    Lo Sconto Accumulato non è applicabile alle spese di spedizione, ma può essere utilizzato in combinazione con altri codici sconto. É possibile vedere nella sezione Il Mio MadBid quanto sconto hai accumulato e quando scadrà.

    Ci dispiace ma non possiamo procedere al rimborso in quanto ha utilizzato parte dei crediti acquistati. Il rimborso e’ effettuabile solo in caso di pacchetti crediti totalmente inutilizzati, come chiaramente espresso nei Termini e Condizioni.

    Per chiudere il suo account clicchi sul suo username nelle parte alta della homepage > Le mie Informazioni > Sommario > Modifica Impostazioni e infine in fondo alla pagina potrá chiudere il suo account.

    Non esiti a ricontattarci in caso di ulteriori dubbi.

    Cordiali saluti.

    Anna Belli,

    MadBid Italia

    Customer Support

    The Madbid Team

    Ticket Details

    ===================

    Ticket ID: AAO-571280

    Dipartimento: IT

    Prioritá: Medium

    Status: Closing Account

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Purtroppo sì, se hai usato anche solo 1 credito adesso stanno bloccando i rimborsi… resta in contatto col sito o con la pagina facebook, sono in contatto con un avvocato che è disponibile a creare una class action contro di loro… vi farò sapere!

      • patpaso

        Ci sono novità per i rimborsi?

  • VINCENZO

    CIAO A TUTTI MI SONO ISCRITTO IERI MA FORTUNATAMENTE NON HO RIFERITO LE CREDENZIALI DELLA CARTA DI CREDITO LO STAVO FACENDO ADESSO MA X FORTUNA HO LETTO LE CRITICHE.
    CHIEDO X CHI SA MA SE LASCIO TUTTO COSI O E MEGLIO CANCELLARMI.
    VI RINGRAZIO IN ANTICIPO X LE RISPOSTE CHE MI DARETE.

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      puoi lasciare così, senza la carta di credito non possono fare nulla.
      Ovviamente se riesci a cancellarti del tutto è meglio ancora, eviteresti di venire contattato via email o cellulare (cosa che non dovrebbero fare ma non si sa mai)

  • dani

    Ciao a tutti, questa mattina mi sono iscritta a madbid ma qualcosa non ha funzionato e le mie credenziali sono state sicuramente inviate ad un diverso n telefonico. Dopo aver letto il tuo articolo ho subito scritto una mail in cui spiegavo la situazione, declinavo ogni responsabilità rispetto ad un possibile utilizzo dell’account e chiedevo la cancellazione della registrazione. Cosa posso fare ancora per tutelarmi in attesa di contattarli telefonicamente? (devo aspettare fino a lunedì perché nei festivi sono chiusi). Ti prego dammi qualche suggerimento!!!

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      ciao dani, se non mi sbaglio il codice di sicurezza mandato al telefono si può usare solo conoscendo la tua email e password che non viene assolutamente mandata via cellulare, quindi non temere, nessuno userà i tuoi soldi… anche perchè non credo che ti abbiamo già chiesto le estremità della carta di credito giusto?

      CIao

      • dani

        Giusto…grazie mille per la risposta…comunque lunedì li chiamo e chiedo l’annullamento della registrazione perché senza codice di accesso non posso farlo da sola. Grazie ancora. Ciao

  • Teo

    Ho trovato questo sito dove dicono che si fannl affari a poco prezzo ma grazie a voi nn ho comprato nessun pacchetto grazie. Spero che li fermino presto

    it.megabargain24.com/… (nota dell’autore del blog: ho rimosso il link)

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Ciao Teo, ho rimosso il link da quel sito che è un sito costruito ad arte dalle aziende che fanno aste online per farsi pubblicità.

  • morgan debra

    Ciao Am signora, Morgan Debra Am un prestatore di prestito legittimo e affidabile dare i prestiti

    su una chiara e comprensibile termini e condizioni in tasso di interesse del 2%. da

    12 mila dollari per 7.000 mila dollari USD, Euro e sterline Solo. Io do prestiti commerciali,

    Prestiti personali, prestiti agli studenti, prestiti auto e prestiti per pagare le bollette. se tu

    bisogno di un prestito quello che dovete fare è per mettersi in contatto con me direttamente

    a: morgandebra1986@gmail.com

    Dio Ti Benedica.

    Saluti,

    Morgan debra

    Email: morgandebra1986@gmail.com

    Nota: Tutti risposta deve essere inviata a: morgandebra1986@gmail.com

  • theo curino

    Buonasera…
    Sono gionna che è stata molti fregata io hanno perso speranza poiché che vuole un prestito di 23.000€, ma io hanno inteso parlato della Sig.ra aniellos SUERO. All’inizio ero un po’che diffida ma dopo le diverse procedure rassicurate per noi due io hanno finito per avere il prestito chiesto sul mio conto. Volete prendere contatto con essa se avete bisogno di un prestito presso una persona onesta e serietà ecco la sua mail contattate – rapidamente: cinziamilani62@gmail.com

  • Roy Marvis

    Avete bisogno di un prestito? Sei in una crisi finanziaria o ha bisogno di soldi per iniziare la propria attività? Avete bisogno di prestito per saldare il debito o pagare le bollette o avviare un business bello? Si dispone di un basso punteggio di credito e si stanno trovando difficoltà a ottenere prestiti di capitali da parte delle banche locali e altre istituzioni finanziarie? Qui hai la possibilità di ottenere un prestito dalla nostra Organizzazione. Offriamo prestiti ai privati per le seguenti finalità e molto altro ancora. Prestito personale, Affari espansione, Business Start-up, l’istruzione, consolidamento del debito, prestiti di denaro duro. Offriamo prestito a basso tasso di interesse del 3%. Contattaci oggi via e-mail: (royloans@hotmail.com)

    Cordiali Saluti,

    Mr Roy Marvis

  • Virgo mele

    Dopo tutto che li ho offesi con tutto il cuore e fatto rimborsare i soldi,continuano a mandarmi le mail!! Non ci si crede!!!

  • theo curino

    sono alla ricerca di prestito da molti mesi ma ho mai avuto quello. Se avete bisogno di prestito di denaro o contattato signora CINZIA Milani,
    poiché j hanno quindi ottenere il mio prestito di 45.000€ la settimana passata per signora CINZIA Milani. All’inizio io n non hanno creduto che lo aiuterà ma è l’opposto. Ho visto una prova su lui non fare il sig. Charles Héros; La Sig.ra Muller Edwige Mme e Bernice julien così io laico contattato ed ho trovato soddisfazione esistono molti prestatori particolari. Voi che siete in situazioni difficile
    Indirizzo mail: cinziamilani62@gmail.com

  • lawson warren

    Ciao,

    Siete alla ricerca di un prestito di affari, prestiti personali, mutui, prestiti auto, prestiti agli studenti, prestiti di consolidamento del debito, prestiti non garantiti, il capitale di rischio, ecc … O semplicemente rifiuta il prestito da una banca o istituto finanziario per uno o più motivi ? Voi siete le giuste soluzioni per il credito! Siamo un creditore privato, offriamo i finanziamenti alle imprese e gli individui ad un tasso di interesse basso e conveniente del 2%. Quindi, se siete interessati ad un prestito facile e veloce. Email di contatto: lawsonwarrenfinance@gmail.com

  • Wagner Clerk

    Avete bisogno di un prestito? Sei stato alla ricerca di dove ottenere un prestito? Avete cercato di ottenere qualsiasi tipo di prestito? quindi applicare ora? (carlosellisonfinance@outlook.com) se si vuole ottenere un prestito conveniente. Prestito è offerto qui ad un tasso di interesse molto basso del 2%. Contattaci subito se siete interessati.

  • Paola

    Buongiorno, sulla Repubblica on line do oggi appare una recensioe positiva, chiaramente a scopo pubblicitario, su madbid. Mi chiedo Co. E sia possibile che un mezzo di informazione serio come Repubblica si presti a questa grande truffa.

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Spiegazione semplice: per i soldi!
      Sono recensioni finte e madbid paga parecchio… l’unico modo per farli smettere è protestare con Repubblica.it, facendogli capire che ne perdono in credibilità

    • Manuela Albino

      Aiuta a persone in difficoltà (offerta di prestito)

      Sono una persona di buon carattere, che aiuta le persone bisognose di denaro a causa dei miei servizi di prestito finanziari; So che il mio tasso di interesse è del 3% annuo. Quindi, se avete bisogno di un prestito, si prega di contattare me per informazioni sulle mie condizioni di prestito.

      Per ulteriori informazioni, contattare:

      E-mail: alexandro.massari@gmail.com

      Il caloroso benvenuto soddisfazione garantita!

  • richard jason

    Noi lo chiamiamo un prestito di firma, ma è davvero un prestito personale che non richiede nessuna garanzia. Prendere in prestito fino a $100.000 e più, se avete i requisiti, per qualunque cosa devi fare! Avrete il vostro denaro veloce, e avrete un solo pagamento mensile fisso basso in una % del vostro prestito. contant… barrista.Paul@Yahoo.com

  • richard jason

    Noi lo chiamiamo un prestito di firma, ma è davvero un prestito personale che non richiede nessuna garanzia. Prendere in prestito fino a $100.000 e più, se avete i requisiti, per qualunque cosa devi fare! Avrete il vostro denaro veloce, e avrete un solo pagamento mensile fisso basso in una % del vostro prestito. contant… barrista.Paul@Yahoo.com

  • kokekok

    Ma per cancellare l’account bisogna scrivere una mail al servizio clienti? Comunque mi sono registrata, ho comprato un pacchetto e senza utilizzarlo ho chiesto il rimborso che mi hanno effettuato in 24h. Però vorrei cancellare account e revocare dei dati

  • NONO

    Scusate eh… Tutto quello descritto qui è vero. Ma è anche segnalato nel sito se si legge attentamente.
    Dove è la truffa? Se non capisci che oltre al prezzo finale che devi pagare devi aggiungere il costo dei crediti, quello è un problema tuo!

    Se guardi le Aste di MadBid si chiudono tutte a prezzi bassi:
    Per esempio un’auto da 20000 euro chiusa a 4500 euro.

    Ora per ogni puntata a quell’asta devi usare 10 crediti e ogni puntata fa salire il prezzo finale di 1 centesimo. Quindi se l’asta si chiude a 4500 euro, moltiplichi per 10 e ottieni il guadagno di MadBid ovvero 45000 euro + il costo finale quindi 49000 euro.
    Questo è il loro punto forte e il motivo per cui quel sito funziona.

    Questo però non significa che ti stiano truffando.
    Se per esempio io puntassi all’ultimo e nessuno puntasse dopo di me, mi aggiudicherei l’auto a 4500 euro + 10 crediti = 4500,10 euro.

    Ripeto ora la domanda: dove sta la truffa?
    Nella persona che comincia a puntare all’inizio e non si ferma più. Problema suo, ma non si può definire truffa e anzi è alquanto diffamatorio.

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Hai talmente tanto torto che l’AGCOM ha rilevato la truffa e multato MADBID proprio pochi giorni fa.

      300mila euro di multa per condotta scorretta.
      Il documento è qua: http://www.agcm.it/trasp-statistiche/doc_download/4961-ps9030.html

      p.s. il guadagno di madbid è molto superiore a quello che dici, perchè per far salire di 1 centesimo il valore dell’auto i concorrenti devono usare un certo numero di crediti che valgono molto più di 1 cent… quindi vedi che anche tu non hai capito il meccanismo?

      • NONO

        il meccanismo è quello. Il valore è diverso ma poco cambia perchè quello non è la tua perdita ma il loro guadagno, che a noi non deve interessare

        • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

          Se tutto fosse spiegato chiaramente e senza ricorrere a pubblicità ingannevoli, non ci sarebbero problemi.

          Invece fare come madbid e tante altre aste al centesimo è illecito, e per questo sono stati puniti.

          Il loro guadagno è la nostra perdita, ci interessa eccome. Se su un’auto guadagnano 200mila euro significa che i “clienti” hanno PERSO quei soldi… e in genere senza nemmeno accorgersene (pensavano che perdendo l’asta li avrebbe ottenuti indietro)

          • NONO

            Se i clienti “Pensavano di avere indietro i crediti persi” è perchè non hanno letto i termini del contratto (FAQ – Come funziona – Punto 6)
            Il resto dei crediti non sono rimborsabili.

            “Se sei un nuovo utente, nel caso in cui nonti aggiudichi neanche un’asta con i crediti del tuo primo pacchetto, riceverai i tuoi crediti indietro (fino ad un massimo di 500 crrediti).

            Il resto dei crediti non sono rimborsabili. Ma non ti preoccupare, tutti i crediti acquistati che utilizzi per partecipare ad un’asta faranno diminuire il prezzo del “Compra Ora”, offrendoti l’opportunitá di acquistare il tuo prodotto con un forte sconto. Cosí sei assicurato che in un modo o nell’altra hai sempre la possibilitá di concludere affari eccezionali. ”

            Il problema fondamentale è che gli italiani sono i migliori a fregare e a farsi fregare. Tutto perchè non leggono.

          • NONO

            Se i clienti “pensavano che perdendo l’asta li avrebbe ottenuti indietro” è perchè non hanno letto attentamente il FAQ – Come Funziona – Punto 6 :
            Il resto dei crediti non sono rimborsabili.

            “Se sei un nuovo utente, nel caso in cui nonti aggiudichi neanche un’asta con i crediti del tuo primo pacchetto, riceverai i tuoi crediti indietro (fino ad un massimo di 500 crrediti).

            Il resto dei crediti non sono rimborsabili. Ma non ti preoccupare, tutti i crediti acquistati che utilizzi per partecipare ad un’asta faranno diminuire il prezzo del “Compra Ora”, offrendoti l’opportunitá di acquistare il tuo prodotto con un forte sconto. Cosí sei assicurato che in un modo o nell’altra hai sempre la possibilitá di concludere affari eccezionali.”

            Questa non è una truffa e non sono stati multati per truffa (altrimenti il sito sarebbe chiuso in italia).
            Quindi se mi parli di Truffa è un errore. Se mi dici che sono ingannevoli nella pubblicità ti do più che ragione. ma del resto chi non tira il vento al suo mulino nella pubblicità?

          • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

            Sei parente con qualcuno di madbid?
            🙂

            Scherzi a parte, non basta mettere delle lunghissime FAQ per avere ragione, per fortuna c’è un ente a difesa dei consumatori che può rilevare degli illeciti e imporre maggiore chiarezza a difesa dei più deboli (e dei più sciocchi).

            Compito dello Stato è difendere tutti i cittadini, anche se sono idioti e se la sono cercata.

            p.s. molti siti di aste online sono stati chiusi per truffa, qui per ora l’hanno scampata ma i meccanismi di gioco sono nebulosi e il rischio di avere algoritmi che “rilanciano” di nascosto c’è ed è alto… bisogna dimostrarlo però!

          • NONO

            No, Purtroppo non sono loro parente se no sarei ricco…

            Non mi piace MadBid non mi piaciono le aste online e non mi piace chi frega la gente.
            Però il loro unico torto è di approfittarsi delle persone che non si informano. Quindi piuttosto che fermare siti come MadBid bisogna Informare queste persone, non allontanarle.

            Discutevo ieri con un amico:
            Su Facebook ci sono infinite condivisioni di notizie false (Dimostrate false e chiaramente false). Questi non vengono toccati da nessuno perchè il loro guadagno risiede nella condivisione, nei mi piace e nelle publicità, il cittadino non ci perde nulla.

            Ora, anche loro fanno publicità e divulgano informazioni errate, come madbid. perchè madbid viene multato e questi siti no?
            Perchè MadBid deve essere segnalato come truffa e le slot machine nei locali (Che portano soldi allo stato) non devono essere bloccate?

            Comunque grazie per la pazienza e il tuo lavoro. Le mie erano solo critiche per creare discussione, non accuse a voi che fate un ottimo lavoro.

            Consiglio a tutti quelli che volessero addentrarsi in madbid:
            Anzichè collegare la carta di credito collegate una prepagata. oppure se avete pazienza come me e vi volete predisporre il divertimento a lungo termine, non collegate nessuna carta e ogni giorno richiedete il vostro Bid gratuito 😉 alla lunga la vincerò pagando solo il prezzo finale dell’asta e allora sarò felice.

          • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

            Grazie dei complimenti, capisco il tuo pensiero, ma non puoi mettere sullo stesso piano le terribili notizie-bufala che raccolgono soldi dalla pubblicità con i siti di gioco d’azzardo che raccolgono soldi direttamente dalle persone, disinformandole.

            Beninteso, fosse per me bisognerebbe perseguire anche chi diffonde false notizie via web (cosa che in certi casi è avvenuta)

        • NONO

          Da notare anche che la sanzione verso Marcandi è relativa alle modalità di pubblicizzazione del sito e dell’operato e alle lacunose informazioni in merito al prezzo d’asta (Che in publicità non comprende il valore dei crediti usati per aggiudicarsi l’asta).
          Quindi, ripeto, tutto corretto quello che si dice e corretto mettere in guardia le persone. Sbagliato parlare di Truffa.
          Sono stati multati per le publicità e non per le procedure d’asta

          • Aristarco

            “Compito dello Stato è difendere tutti i cittadini, anche se sono idioti e se la sono cercata”.

            RE: A titolo di primissima epidermica impressione, non mi piace per niente l’idea paternalistica di uno Stato che protegge i cittadini idioti e che se la cercano.
            Mi sovviene l’idea di uno Stato che ti impone di allontanarti da ciò che “Lui” ha stabilito come eccessivamente nocivo, ovvero che ti impone perseguire ciò che “Lui” ha stabilito essere il tuo benessere.
            Sam, ribadisco che ciò che esprimo è solo una preliminare impressione epidermica, … però mi ha sempre lasciato molto perplesso l’idea di uno Stato che tutela i propri cittadini idioti.
            Lo Stato deve – imho – tutelare i propri cittadini deboli (bambini, malati, anziani), ma se un adulto – grande grosso e vaccinato – perde soldi su Mabid, sono fatti suoi.
            Fermo restando che personalmente elogio il tuo impegno a mettere un warning su questa tipologia di aste.
            Ciao,
            Aristarco

          • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

            Ciao Aristarco, certamente lo stato non deve decidere cosa sia giusto e sbagliato ma deve fare il possibile per costringere i più furbi e potenti a non approfittare dei più deboli e sciocchi.

            Se poi i deboli e gli sciocchi, pur ben informati dei rischi, vogliono comunque giocare d’azzardo/drogarsi/prostituirsi/buttarsi da un ponte non credo lo stato debba immischiarsi… sono d’accordo con te!

            Il problema qui era la truffaldina mancanza di informazioni… a tutto vantaggio di un’azienda estera tra l’altro

  • Antonio

    Si ma rendetevi conto che anche l’ASCOM ha tutto l’interesse di tenerlo invita ed ogni tanto di multarlo di 300 mila euro diventando così come un socio occulto.
    Antonio

  • Gilberto

    Ho trovato il sorriso!!! è grazie al questo sig. FILIPPO ACOSTA che ho ricevuto un prestito di 30.000€ nel mio conto tra le 48 ore che seguono e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di questo signore senza alcuna difficoltà. Li consiglio più voi non fuorviate persone se volete effettivamente fare una domanda di prestito di denaro per il vostro progetto e qualsiasi altro. Pubblico questo messaggio perché Monsieur Mario mi ha fatto bene con questo prestito. È tramite un amico che ho incontrato quest’uomo onesto e generoso. Allora vi consiglio di contattarlo e li soddisfarà. Ecco il suo indirizzo elettronico: Indirizzo mail: filippo.financia@gmail.com

  • Maria

    Più preoccupazione per il prestito di denaro (prestito di denaro testimonianza)

    I veri esseri umani sono coloro che sanno venire in aiuto ai loro simili quando soffrono. Quest’uomo mi ha fatto un prestito di 60.000€ senza il tutto complicarmi la

    macchia al livello dei documenti che chiedono le banche in occasione delle domande di prestito. grazia ha io gli ho oggi il mercato eccellente dell’angolo, è stato il mio

    risparmiatore e realmente non so che fargli è per questo che ho deciso oggi di testimoniare nel suo favore voi che siete nella necessità poiché io potete scriverle e

    spiegarle la vostra situazione potrebbe aiutarvi la sua mail: pvisentin906@gmail.com

  • Serena.Gomez

    Offrire prestiti tra particolare veloce e affidabile

    Il prestito personale è una parte del credito al consumo. La caratteristica del prestito personale è che non è assegnato ad un progetto specifico e quindi il suo uso è gratuito. Tuttavia, il principio è lo stesso di altri prestiti: un corpo si presta una certa quantità si deve rimborsare ogni mese con gli interessi. Secondo i creditori, il prestito personale può essere chiamato anche: credito classica, credito personale, prestito personale o ammortizzabili di credito. Ma qualunque sia il nome utilizzato, queste sono le stesse condizioni che saranno offertes.Alors contattarci per le vostre particolari richieste di prestito di 5.000 € a 5.000.000 € per chiunque abbia bisogno di finanziamenti / giovanna.anziano360@hotmail.com

    offerta di prestito tra particolare

    Ti ho messo con un prestito da 5000 è stato di € 500 € 000 per semplici condizioni. Ho anche fare investimenti e prestiti tra particolare tutti i tipi. Offro i prestiti a breve, medio e lungo termine, in collaborazione con il mio avvocato. Non sappiamo i vostri usi ed i nostri trasferimenti vengono forniti da una banca per la sicurezza delle transazioni. Per tutte le vostre richieste proposte dei tassi e dei pagamenti di Staging e io sarò il vostro aiuto. Infine vi prego di contattarmi via e-mail: giovanna.anziano360@hotmail.com

    finanziamento veloce e serio

    Ciao Sig. / Sig.ra

    Offro prestiti tra particolare serio e molto veloce

    Per regolare la tua vita, hai bisogno di soldi, si è

    bloccato, non hanno accesso al credito bancario o non ha il favore di

    banca, avete bisogno di finanziamenti per la costruzione,

    t progetto immobiliare, creando la propria attività, la schiena

    personale, si ha il desiderio di raggiungere e bisogno di fondi,

    un cattivo credito o bisogno di soldi per pagare

    fatture o debiti, si formano un gruppo e le sovvenzioni associato

    qualsiasi importo, e il mio termine di rimborso

    étudie.Contactez a me per ampie informazioni.

    Email: giovanna.anziano360@hotmail.com

    Prestito di offerte tra particolare

    Ciao Mr. & Mrs.

    Io sono un particolare Svizzera, Canada, Belgio o in francese e un altro paese un prestito che va da € 500 a € 100 000 a chiunque in grado di ripagare con tasso di interesse del 3% per tutte le persone interessate e-mail me, qualcuno non offro grave astenersi.

    Siamo individui che offrono prestiti tra persone che hanno bisogno di serio per le piccole imprese, investimenti personali per interessi solo il 2% al 7% l’importo richiesto di dare rate.Nous fare prestiti locali e prestiti internazionali persone in tutto il world.We danno prestiti che si paga sono minime. La nostra organizzazione non è una banca. Contattateci oggi e facci sapere la quantità di denaro che si desidera dare. Siamo pronti a soddisfare i nostri clienti entro 72 ore dal ricevimento della domanda formulata. Se siete interessati potete contattarmi via e-mail: giovanna.anziano360@hotmail.com

    Banche di credito gratis per fine anno 2015

    Io HAVANNA VERONIKA finanziaria, in particolare tra prestatore nello spirito di aiutare una banca mentre vietato o non hanno il favore delle banche per le domande di prestito, ve lo concedo il mio denaro a persone serie e oneste che può rimborsare il prestito in tempo normale che vogliono .Quindi in questo caso, si prega di specificare la quantità di sareste pronti, nonché la durata del prestito, in modo che io ti mando i parametri di credito e procedure da seguire per ottenere il prestito. Poiché io sono limitato a breve, medio e lungo termine, prestiti importo da erogare a seconda del vostro che vanno da € 5.000 a € 1,35 milioni, con un rovesciamento di un interesse del 2% per tutta la durata del rimborso.

    per le richieste di credito tra particolare vi prego di contattarmi: giovanna.anziano360@hotmail.com

    giovanna.anziano360@hotmail.com

    Cordialmente

    Offerta prestiti tra particolare senza problemi

    Per voi che siete bloccati, vietata banca e non fare

    banche favoriscono ed è necessario prestare denaro tra

    In particolare, aiutiamo le persone serio e onesto, che possono

    rimborsare il prestito in tempo normale che vogliono. Paghiamo

    1000 EURO EURO 1.350.000 in 72h 48h vedere più tardi. Il nostro cuspide è

    Infatti, con un interesse del 2% della lunghezza del vostro rimborso

    a seconda della richiesta di prestito. Per ulteriori informazioni contattateci su

    Mail: giovanna.anziano360@hotmail.com

  • Serena.Gomez

    Offerta prestiti tra particolare grave

    Avete bisogno di un prestito? o prestito personale? Io FABIO PINTO, contabile di una banca privata già in pensione. Oggi offro prestiti a tutti coloro che hanno bisogno di un tasso di interesse del 2% in 72 ore. Sono molto onesto e affidabile. Selo metta in contatto oggi e far loro sapere la quantità di denaro che si vuole dare. Io sono disposto a incontrarmi con voi in 72 ore. Le agenzie delle banche e di altri finanza prestito potrebbe avere mi hai respinto, ma io vi soddisferà Se siete interessati vi prego di contattarmi tramite il mio indirizzo e mail: giovanna.anziano360@hotmail.com

    Guida e di finanziamento, in particolare, tra i 48 H

    Ciao,

    Sono a vostra disposizione per il vostro bisogno vitale

    . Sono disposto a concedere pronto a EURO 1000

    150 000 euro per tutte le esigenze di più

    informazioni vi prego di contattarmi via e-mail.

    Grazie.

    Email: giovanna.anziano360@hotmail.com

    Accordo di finanziamento tra particolare grave

    Sei bloccato vieta banca e non si ha il vantaggio di banche o è meglio avere un progetto e hanno bisogno di un finanziamento, credito cattivo o bisogno di soldi per pagare le bollette, soldi da investire per lavoro. I mutuatari non esitate a contattarmi se desiderate un prestito. Per ulteriori dettagli, in contatto con me.

    Email: giovanna.anziano360@hotmail.com

    Offerta prestiti tra particolare serio e molto molto veloce

    Ciao, io sono un individuo che offre prestiti a livello internazionale. Con un capitale

    che sarà utilizzato per fornire prestiti tra breve e lungo termine da individui

    5000-50000000 tutte le persone gravi essere nelle reali esigenze, il tasso di

    L’interesse è del 2% annuo .J’octroie di prestiti finanziari, Home Loan, Investimento Prestito,

    Prestito auto, prestito personale. Sono disponibile a incontrare i miei clienti in un massimo di 3 giorni di ricezione formano vostro demande.si siete interessati contattatemi: giovanna.anziano360@hotmail.com

    AVETE BISOGNO DI AIUTO avere successo nella vita

    Ciao,

    Per prove necessarie per supportare qualsiasi persona in situazione difficile, Questa visione pluralista e internazionale degli investimenti mi ha portato a un nuovo tipo di investimento che è pronto. Anzi, offro i miei servizi alle persone che sono onesti hanno bisogno di un sostegno finanziario per creare sia attività lucrative è quello di garantire un domani migliore con un tasso di interesse del 2% stimato ti voglio dire che sono disposto a concedere un prestito tra il 2000 e 000 900. ho preparato per questo capitale di circa 100. 550. 000. Quindi, fare prestiti mentre si accende la capitale, anche aiutarmi a aumentare le mie dividendi. In breve, è un po ‘la prova dei molti prestiti che faccio. Vorrei in nessun caso violare la legge sull’usura. Io sono pronto per qualsiasi persona onesta e seria può naturalmente pagare me indietro in un tempo ragionevole. L’applicazione deve includere la quantità necessaria, l’utilità del prestito seguita da i tuoi contatti del telefono.

    NB: Il mio obiettivo è quello di fare prestiti alle persone in difficoltà. Non esistono a contattarmi via e-mail seguente: giovanna.anziano360@hotmail.com

  • Serena.Gomez

    Guadagna fino a € 800.000 finanziamenti per i vostri progetti

    Volete avere credito per uscire dall’impasse

    causare le banche, dal rifiuto dei file di applicazione

    credits. Si desidera beneficiare di una

    credito per la realizzazione dei vostri progetti; prendere la vostra

    attività; costruire le vostre case; Casa affittare o

    Appartamento; Acquisto casa etc …

    Ho messo a disposizione un considerevole capitale, mentre su

    prendere in prestito € 5.000 a € 800.000

    per tutte le persone essere

    nel bisogno.

    Quando il tasso di interesse è del 2%.

    Per maggiori informazioni o informazioni

    Ulteriori mettersi in comunicazione e-mail

    specificando l’importo che si desidera ottenere e il termine di rimborso.

    Email: giovanna.anziano360@hotmail.com

    Tre le offerte speciali veloci e affidabili fr pronti 48 ore

    Tre le offerte speciali rapidi e affidabili 48 Ore en pronto per ottenere i soldi per pagare rapidamente e facilmente! Denaro contante. semplice e collaudata. Privatizzazione tra: Satisfaction guaranteed € 5000 a € 500.000. Contatto: E-mail: giovanna.anziano360@hotmail.com nostra politica: la trasparenza e la soddisfazione di velocità.

    Credito per tutte le esigenze

    Ciao Mr. & Mrs.

    In particolare la Svizzera, Canada, Belgio o in francese offro prestito

    di (……) a chiunque in grado di ripagare con gli interessi

    3% per chiunque sia interessato email me, qualcuno non

    grave (Africa) ritornello

    Siamo individui che offrono prestiti Proprietari

    che hanno bisogno di serio per le piccole imprese, gli investimenti

    solo per uso personale

    Interesse del 3% dell’importo richiesto di dare rate.Nous stanno facendo

    prestiti locali e prestiti internazionali

    persone in tutto il world.We danno prestiti che si

    paga sono minime.notre organizzazione non è

    una banca e che non richiedono un sacco di documenti, ma

    seguito da una cambiale certificato.

    Contattateci oggi e facci sapere la quantità

    denaro che si desidera prêter.nous sono pronti a soddisfare

    i nostri candidati entro 72 ore dalla ricezione della sua richiesta

    formulé.si siete interessati, vi prego di contattarmi

    e-mail: giovanna.anziano360@hotmail.com

  • massimo

    sono grandi truffatori,
    vi faccio un calcolo velocissimo:
    voi rilanciate e l’asta sale di un solo centesimo ma voi avete pagato in media 10 crediti che vi sono costati 1 euro, quindi se l’asta arriva a 10 euro tutti i partecipanti avranno speso 1000 euro in totale, quindi avrete stapagato l’oggetto, certo chi se lo aggiudica avrà speso in totale una 50 euro di crediti e gli altri avranno pagato il restante 950 come dire io mi prendo il premio e voi altri lo pagate, e il gestori del sito intascano almeno 600 euro, su un premio di 400.
    bella fregatura per chi partecipa, uno vince e 40 pagano.

  • andrea

    Salve,sono Andrea e purtroppo ci sono caduto anch’io due giorni fa.Non so come fare.Avevo iniziato a effettuare l’iscrizione inserendo tutti i miei dati ma senza concludere la transazione, ho lasciato il telefono per un’attimo sul tavolo in cucina e mio figlio di anni 4, (per giocare)prese il telefono, ed ha concluso lui la transazione.Mi hanno prelevato €49,99 dalla carta. Come posso fare per recuparare i miei soldi.Solo dopo ho realizzato che ho fatto una c…a.Mi potete aiutare?Grazie Andrea

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Ciao Andrea, come puoi leggere in fondo a quest altro articolo che ho scritto:
      http://www.blogzero.it/2012/01/13/madbid-trucco-aste-online/
      è possibile contattare madbid ed ottenere un completo rimborso SE E SOLO SE non sono stati usati i crediti.

      per farla breve: bisogna andare in questa pagina:
      https://it.support.madbid.com/support/tickets/new.

      e aprire un “ticket” chiedendo il rimborso.

      Maggiori info nell’articolo. In bocca al lupo!

      • andrea

        Grazie per la celere risposta.Ma purtroppo non mi fa accedere mi da utente non trovato o password errata. Mentre per puntare sul loro sito mi fa accedere.Potresti darmi un’altra indicazione?
        Grazie Andrea

        • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

          Vai in fondo alla pagina di madbid (in cui sei loggato correttamente) e clicca “Contatti” sotto la scritta “Supporto”.

          Da lì puoi vedere il loro telefono (+390809080430) e chiamarli, oppure devi registrarti da capo (fanno di tutto per evitare di farsi contattare a quanto pare) e poi usare il loro moduli di richiesta specificando il tuo nome su madbid

  • precilla

    Ciao, io sono un individuo che offre prestiti a internazionale l. Dotato di un capitale

    che verrà utilizzato per erogare prestiti tra privati a breve e lungo termine da

    2000€ a €500,000 a tutte le persone a grave essendo nei bisogni reali, il tasso di

    interesse del 2% l’anno. I fornisce prestiti finanziari, mutuo per la casa, prestito di investimento,

    Prestito auto, prestito personale. Sono disponibile per soddisfare i miei clienti in una durata massima 3 giorni dal ricevimento del modulo di domanda.

    Passo serio persona ad astenersi

    Più informazioni

    Precilla.vandekt@gmail.com

    Grazie

  • Francesca

    Ciao Sig. e Sig.ra
    Aiuto finanziario per rompere con le difficoltà di denaro. Avete un progetto ? Una necessità di finanziamento o altri ? Potete ottenere di prestito al tasso d’interesse da 2 al 3% all’anno secondo la vostra necessità a più di € 5.000.000
    N/B: “Un credito vi impegna e deve essere rimborsato. Verificate le vostre capacità di rimborso prima di impegnarsi„.

    Conttato: cristinaallegri09@hotmail.it

  • laurie

    Privato offre prestito di denaro di 2.000€ a 5.200.000€, con un tass

    d’interesse è costituito dal 2% rimborsabile su una durata che va dai 2 ai 30 anni con

    condizioni ragionevoli se la mia offerta li interessa lo contattate più

    rapidamente possibile perché si discuta sulle modalità e

    documenti da fornire.

    Posta elettronica: laurie.rica2016@outlook.fr

  • laurie

    OFFERTA DI FINANZIAMENTO

    Privato offre prestito di denaro di 2.000€ a 5.200.000€, con un tass

    d’interesse è costituito dal 2% rimborsabile su una durata che va dai 2 ai 30 anni con

    condizioni ragionevoli se la mia offerta li interessa lo contattate più

    rapidamente possibile perché si discuta sulle modalità e

    documenti da fornire.

    Posta elettronica: laurie.rica2016@outlook.fr

  • Gionia Pizzario

    Testimonianza di un prestito in 24 ore per il vicino a una signora cristiana e molto seria, vorrei informarvi che a seguito di molte pubblicazioni del record di banche come sta cercando di prestito per più di 2 anni ho avuto il mio prestito di 23000 € tra particolare attraverso questa signora CINZIA Milani può aiutare come me,che sono nel bisogno esso è raggiungibile indirizzo e-mail: cinziamilani62@gmail.com

  • Lina Fernanda

    Ciao,

    Questo è di informare il pubblico generale, che la signora Lina Fernanda, un prestito creditore privato ha aprire una opportunità finanziaria per tutti ha bisogno di alcun aiuto finanziario. Diamo fuori prestito a tasso di interesse del 2% per gli individui, le aziende e le imprese sotto un chiaro e comprensibile i termini e le condizioni. contattateci oggi via e-mail all’indirizzo: (fortunesloanfirm@outlook.com)

  • green

    Sei interessato a un backup finanziario per il sostegno alle imprese o comprare una casa o

    comprare una macchina (TRUST FINANCIALS LTD) è qui per rendere il vostro sogno che diventa mezzo fretta ora contattare trustfundloan37@gmail.com per ulteriori informazioni e come è semplice per rendere i vostri sogni attraverso.

  • grimaldi

    Ciò fa anni o mesi o encors dei giorni che siete alla ricerca di un prestito perché avete progetti a realizzare o avete debiti a consolidare.

    Vi propongo i miei servizi di concessione di prestiti. Offro prestiti di ogni tipo che va da 5.000 euro a 2,000,000 euro con un tasso costante di 3,5%

    Allora, se siete nella necessità di ottenere un prestito volete contattarlo per avere più informazioni. Posta elettronica: grimaldidomenico02@gmail.com

  • gorka

    Buongiorno,

    I veri esseri umani sono coloro che sanno venire in aiuto ai loro simili quando
    Soffrono. Questa donna mi ha fatto un prestito di 50.000€ senza il tutto complicarmi la macchia a Livello dei documenti che chiedono le banche in occasione delle domande di prestito. Se siete In un fabbisogno finanziario, grazia ha essa io ho oggi il mercato eccellente dell’angolo, è stata il mio Risparmiatore e realmente non so che fargli è per questo che ho deciso oggi Testimoniare nel suo favore potete contattarla per mail e seguire le sue direttive e Saranno soddisfatto nelle 48h massimi. Ve lo confermo e fin da questo momento se succedesse che voi Avete bisogni di un prestito volete prendere contatto con essa. Dunque voi che siete in Necessità poiché io potete scriverle e spiegarle la vostra situazione li potrebbe Aiutare la sua mail: christellemanecas@gmail.com

  • alexandra

    offerta di prestito per la Pasqua !!!
    Per incombente di Pasqua, ho messo a disposizione di tutte le persone, in particolare di prestito delle donne che vanno da € 2000 a € 10 milioni, con un tasso di interesse del 2% all’anno quindi più preoccupazione per le donne di quest’anno. Per farlo vi prego di contattarmi sul mio e-mail: alexandraablo12@gmail.com

  • Manuela Albino

    Ciao,

    Aiuta a persone in difficoltà (offerta di prestito)

    Sono una persona di buon carattere, che aiuta le persone bisognose di denaro a causa dei miei servizi di prestito finanziari; So che il mio tasso di interesse è del 3% annuo. Quindi, se avete bisogno di un prestito, si prega di contattare me per informazioni sulle mie condizioni di prestito.

    Per ulteriori informazioni, contattare:

    E-mail: alexandro.massari@gmail.com

    Il caloroso benvenuto soddisfazione garantita!

  • Theodor Rhufasto

    Offerta di aiuto di 2.000€ a 5.000.000€ per tutto informazioni ecco mia posta elettronica: theodor.rhufasto@gmail.com

  • Theodor Rhufasto

    Offerta di prestito serio ed onesta tra particular di 5000€ a 6.000.000€ per tutto informazioni contattareio con il mio indirizzo posta elettronica: theodor.rhufasto@gmail.com

  • Ocean Finance e Mutui Co, Ltd

    Hai bisogno di un prestito? Se si! Contatto Ocean Finanza e Mutui Limitato ® per prestiti alle piccole e grandi quantità. Diamo fuori prestito a tasso di interesse del 2%. Contattaci oggi via e-mail all’indirizzo: oceanlimiteds@gmail.com .Abbiamo anche dare fuori da. £ 5000 sterline a 100 milioni di sterline per gli individui e le imprese, il credito è aperta a tutti senza distinzione di nazionalità.

  • Mario Busanel

    My wife and I want’s to use this medium to testify about the good deeds of “Tony Luther Private Loans”,an incorporated Loan agent of “The Central Bank of Africa” .
    We never thought we would in our lives meet someone like Mr. Tony Luther.He is a rare gem. I am “Mario Busanel” and I take my time to testify about “Mr.Tony Luther” who is half Italian and half Africa because he finally offered what no one else could.He offers loans from 1,000euro – 200,000euro at an interest rate of 2%
    My wife and I went into massive debt with the debtor and the Bank and we are looking for a loan from a loan company that is different but all came to nothing. instead they brought us into more debt and end up leaving us broke until I came in contact with “Mr.Tony Luther” he offered a loan even though at first I was afraid it would end up like other companies. I have found but he was not like them. Now we have finally settled our debts and start a new business with the money left on the loan.

    Contact Mr.Tony Luther Via email: Consultant-agent@consultant.com

  • Katiuscja Conforto

    Creare la vostra impresa e la vostra ricchezza con i miei servizi di concessione di prestito che varia di 5000 euro a 750.000 euro. Offro questo prestito per permettere a tutti quelli che sono una situazione finanziaria difficile e coloro che vogliono creare la loro impresa per avere una vita felice. I prestiti tra privati esistono allora non perdete il vostro tempo.Volete contattarlo per mail: confortokatui@gmail.com

  • Tatiana Gomez

    Per soddisfare le vostre esigenze finanziarie

    Ciao Cara sorella e connazionali, che la grazia divina si riempie, io sono particolare francese in pensione (io lavoro in finanza), ho un capitale (dalla fortuna della mia famiglia) importante, e so tutti rouillages per aiutarvi a ottenere rapidamente un finanziamento fino a € 5000 a € 950.000.000
    – Vuoi un prestito?
    – Se un Project Financing?
    Tutto ciò che è necessario sono disposto ad aiutarvi.
    Vi prego di contattarmi via e-mail:
    hintermannelly@hotmail.com

  • Tatiana Gomez

    Ciao, mi rivolgo persone che necessitano di fondi comuni di investimento 5000 € di investimenti per € 950 milioni di finanziamenti a tutte le persone in grado di ripagare con tasso di interesse del 2% l’anno e periodi di 1 a 25 anni secondo l’importo richiesto. Lo faccio nelle seguenti aree: – Financial Pronto Pronto Pronto per serbatoi Real Estate- Investment Vehicles credito prestito debito Redenzione consolidation- personalmente consegnare sei bloccato Se siete veramente nel bisogno, vi prego di contattarmi per ulteriori informazioni. e-mail: hintermannelly@hotmail.com

  • Tatiana Gomez

    Questo è rivolto a chiunque voglia ottenere microfoni Finanza € 5000 a € 950.000.000, nell’ambito della realizzazione di qualsiasi tipo di progetto in senso collettivo o personale.
    La soluzione è Finance_Globale Vi invitiamo a contattare questa agenzia per tutte le esigenze di finanziamento e altri.
    E-mail: hintermannelly@hotmail.com

  • Tatiana Gomez

    Ottenere un prestito legittima è sempre stato un grosso problema per il cliente
    al fine di garantire le sue esigenze finanziarie. Il tema del microcredito e
    il sécuritéest qualcosa che i clienti sono sempre più
    riguarda, in particolare razze alla ricerca di un prestito e un prestatore
    legittima. Il tasso di interesse pourmon offerta di prestito è del 3% e
    importo varia da € 1.000 a 950, 000, 000 €. Se siete così interessati a
    ottenere aiuto finanziario, in contatto con me oggi
    hintermannelly@hotmail.com

  • Crocker Klehm

    Ciao a tutti, Se avete bisogno di prestito urgente per cancellare i debiti o si sono rifiutati dalle banche e altre istituzioni finanziarie? Avete bisogno di un prestito per migliorare il vostro business? Hai bisogno di un prestito di consolidamento o un mutuo? Chiama subito la siamo tutti qui per i problemi finanziari in passato. Si tratta di STAR fondi per mutui. massimo di $ 5.000,00 USD $ 100.000.000,00 dollari che .Amount vanno da 2% offrono prestiti alle persone interessate tramite un tasso di interesse appropriato. Massima sicurezza dei nostri prestiti sono assicurati per la nostra prima priorità. In INVESTITORI ho bisogno. Vi preghiamo di contattarci via e-mail: TRUSTFUNDS@OUTLOOK.COM~~number=plural saluti Jenny Michelle un mezzo per TUO MONDO

  • Crocker Klehm

    Avete bisogno di un prestito? Sei stato alla ricerca di dove ottenere un prestito? Hai cercato di ottenere qualsiasi tipo di prestito? Quindi applicare ora? (TRUSTFUNDS@OUTLOOK.COM) se si vuole ottenere un prestito conveniente. Prestito è offerto qui ad un tasso di interesse molto basso di 2%. Contattaci subito se siete interessati.?

  • Pierrick Norman

    richiedenti prestito Cari,
    Benvenuto a Raymond Cumming Financial Services è la società e il
    governo ha approvato usuraio, che concedono i prestiti alle imprese e
    gli individui che hanno bisogno di assistenti ultimi al tasso di
    interesse del 3%, è possibile contattare il risposta urgente a questo,
    E-mail (Raymondcummingsloans@outlook.com)
    prestiti disponibili che offriamo sono.
    * Finanziamento commerciale / finanziamento
    * I prestiti non garantiti
    * Business prestiti
    * Un prestito di consolidamento del debito
    * Il rimborso della metà del prestito
    * Un prestito personale
    * Prestito capitale di rischio
    * Prestito proprietà e
    *Prestito ipotecario.

    MODULO domanda di prestito

    NOME …………………….
    NAZIONE …………………………..
    AGE ………………..
    GENERE…………………
    OCCUPAZIONE…………………
    INDIRIZZO DI CASA……………………
    INDIRIZZO DELL’UFFICIO………………………
    NUMERO DI TELEFONO … … … … … … … ….
    CAPISCI L’INGLESE…………………
    L’IMPORTO DEL PRESTITO ………………….
    Durata di prestito …………………….
    IL NUMERO DI UFFICIO ……………………..
    REDDITO MENSILE………………………………..
    Altri E-Mail …………………..

    Grazie e distinti saluti. Contattaci via e-mail: (Raymondcummingsloans@outlook.com)

  • Jim Buffer

    Richiedere un prestito rapido e conveniente per pagare le bollette e la ripresa del finanziamento il progetto del tasso di interesse più conveniente del 3% a contattarci oggi tramite: trustfunds804@outlook.com. Il prestito ha bisogno di una offerta di prestito il nostro minimo è di 1.000,00 scelta di prendere in prestito i soldi, io sono una registrazione certificata e istituti di credito Legit, potete contattarci oggi se siete interessati. Per ottenere questo prestito, contattatemi per ulteriori informazioni sul processo di prestito come i termini e le condizioni dei prestiti e l’importo del prestito sarà trasferito a voi. Ho bisogno del vostro risposta urgente, se siete interessati

  • World News

    Avete bisogno di un prestito urgente? Avete bisogno del prestito per finanziare un progetto? Alloggio, l’istruzione, Immobiliare, acquisto di strumenti, ecc? avete record di cattivo credito? Merrill Lynch prestito Studio si può aiutare con un prestito urgente con tasso di interesse del 3%. Tutto quello che devi fare è inviare la domanda al nostro indirizzo di posta elettronica waizlenders@aol.com

  • jean

    Offriamo prestiti a chiunque in grado a noi pagare un tasso di interesse annuo del 3%. I rimborsi saranno regolati in base al vostro budget mensile. Le nostre condizioni sono semplici e ben definite.
    È possibile ottenere un prestito di € 5.000 a € 2.000.000, se lo desideri. Il rimborso del budget mensile può essere determinato. E-mail: jeanluc2898@gmail.com

  • Moris Franzoni

    Ciao,
    Mr. e Mrs. comprare un appartamento; Se avete bisogno di un capitale di prestito sta cercando di rilanciare le attività per il progetto o investire, le coordinate bancarie corretti e saremo lieti di aiutarvi con la vostra identità …
    Ora per dirvi che siamo una società privata che fornisce servizi di credito che si desidera, senza preoccuparsi che non faccio mai … (2% l’anno e € 1.000 a € 7.000.000.) Per ulteriori informazioni non esitate a consultare il seguente indirizzo
    E-mail: morisfranzoni01@gmail.com