MadBid.com: il trucco dietro alle “aste” online

Aggiornamento gennaio 2016: il sito di madbid Italia risulta momentaneamente sospeso… che sia la volta buona che l’hanno fatto chiudere? Vi terremo aggiornati…

Avete mai sentito parlare di MadBid.com?

È un sito molto famoso in Inghilterra che purtroppo sta guadagnando fortissimi consensi anche in Italia grazie alle molte pubblicità ingannevoli con cui stanno inondando i giornali, radio e TV locali ma anche nazionali (anche Repubblica!!)

Un esempio? “Fino al 98% di risparmio sul prezzo reale!”:

Restando in bilico sulla linea che divide legalità ed illegalità i gestori di questo sito sono riusciti a creare una macchina da soldi eccezionale, guadagnando milioni di euro alle spalle di tanti giocatori abbagliati dalla semplicità del gioco e dalla speranza di facili vincite (160 € una Fiat 500?).

Come funziona? È presto spiegato:

Ogni oggetto in palio ha un prezzo iniziale di zero €. Iniziata l’asta, ogni persona che effettua un rilancio può alzare il prezzo solo di un centesimo (esempio: dopo 40 rilanci il prezzo dell’oggetto sarà salito a 40 centesimi, non uno in più, non uno meno), pagando però alcuni crediti per farlo (e qui ci sta il trucco, ma ne parliamo dopo).
Ogni volta che qualcuno rilancia sul prezzo corrente, parte un conto alla rovescia di alcuni secondi (variabile tra i 7 secondi e i 2 minuti)… se al termine del conto alla rovescia nessuno ha rilanciato, l’ultimo concorrente dell’asta si aggiudica l’oggetto al prezzo attuale, generalmente molto più basso del suo prezzo reale.

Facile, vero?

Assolutamente no. Per vari motivi:

1) i partecipanti a queste aste sono MOLTISSIMI, e tanti sono pronti a rilanciare continuamente, presi dall’euforia o dalla rabbia di aver speso un sacco di soldi per nulla;

Schermata di settaggio dei “rilanci autorilanci” alle aste

2) esiste una modalità di “rilancio automatico”, grazie alla quale un giocatore può spegnere il PC facendo in modo che MadBid alzi automaticamente la posta negli ultimi 10 secondi di ogni asta;

3) dopo pochissimi rilanci ci si accorge che si sta spendendo un mare di soldi, quindi se va bene ci si ferma, se va male si cade nella trappola del gioco d’azzardo peggio che con le slot dei bar.

Andiamo quindi a vedere i prezzi di questo “gioco”:

I prezzi dei “crediti” madbid

Il prezzo di un credito oscilla quindi tra i 10 e i 12 centesimi l’uno… peccato che per rilanciare ne servano sempre 4, 6… a volte 8!
Quindi ogni rilancio alle varie aste costa in realtà tra i 30 e i 90 centesimi… non poco visto che per vincere qualcosa bisogna lottare a suon di rilanci con centinaia (migliaia?) di utenti online e anche offline (molti dei quali con autorilancio già preimpostato)…

Con questi prezzi, solo una cosa è chiara: i gestori di MadBid fanno un sacco di soldi.

Prendiamo un esempio:

1478 € per una Mini (costo reale 17k €), niente male direi!
Vediamo però quanto hanno speso i partecipanti all'”asta” (calcolo fatto con le regole del 2012, potrebbero cambiare):

Ad ogni rilancio il prezzo sale di un cent, quindi in questa asta ci sono stati 147.894 rilanci. Ogni rilancio nelle aste più importanti costa 6 gettoni. Ogni gettone costa MINIMO 10 centesimi. Quindi i soldi spesi dai partecipanti sono stati ben 147894 x 6 x 0,1€ = 88736,4 €

A questa cifra bisogna sommare IVA, spese di spedizione e il prezzo finale… il totale dei ricavi di MadBid alla fine ammonta quind ad OLTRE 90 MILA EURO. Niente male per essere un premio da meno di 20mila euro eh?

Per capire meglio il trucco, immaginiamo 3 giocatori che si credono furbi e decidono di “investire” 1000 € in gettoni, iniziando a puntare all’asta dopo che è arrivata a 1200 € e quindi si avvicina al termine (e il tempo del conto alla rovescia inizia a velocizzarsi).

Se i 3 giocatori vogliono vincere devono continuamente rilanciare per evitare che uno degli altri si porti a casa il premio finale… un po’ alla volta dovranno perciò usare tutti i loro 10000 crediti (che permettono di fare 1666 rilanci a testa). Alla fine di questa serie di furiosi rilanci (e 1000 euro persi da ognuno dei nostri 3 fenomeni) l’asta sarà passata dai 1200€ iniziali a 1250€!! SOLO 50 euro in più nell’asta equivalgono a 3000 euro buttati dai partecipanti!

Ne vale la pena?

Non basta, spulciando le regole del gioco (che dobbiamo accettare in fase di iscrizione) cosa troviamo?

MadBid si reserva di aggiungere, riprogrammare o eliminare i prodotti dal sito web MadBid.com in qualsiasi momento senza preavviso, comprese le aste che sono già in corso.

MadBid può eliminare delle aste in corso dopo che le persone hanno già iniziato le puntate???

Un’altra chicca del contratto:

Nel caso in cui l’asta si chiuda prematuramente o irregolarmente, MadBid si riserva il diritto di revocare l’offerta di acquistare l’oggetto.

Ah, fantastico… se l’asta è troppo breve MadBid può revocare l’oggetto? Quindi il banco non perde proprio ma proprio mai, per contratto!!! Mi sembra proprio molto onesto, complimenti!

Segnalo inoltre il non simpatico obbligo di indicare il proprio numero di cellulare all’iscrizione…

Volete un’altra prova della pericolosità di questi siti di aste online?

Beh, sappiate che nel 2008 la polizia tributaria ha bloccato decine di siti di “aste al ribasso”, tra cui anche il sito di MadBid, che però poco dopo è stato rimesso online… perchè? Perchè nonostante tutto MadBid non è un’asta al ribasso (che sono palesemente dei giochi d’azzardo) ma è più un’asta “al minimo rialzo” che riesce a mantenersi in bilico tra il gioco d’azzardo puro e la legalissima asta, evitando quindi la chiusura (difatti in Italia sono vietate le scommesse e il gioco d’azzardo non legalizzato, ma NON le aste!).

Pensate che MadBid ha la coda talmente di paglia che cercando su google “MadBid scam” (“truffa madbid” in inglese) si trovano decine di link al sito madbidscam.netmadbid-scam.com che pubblicizzano MadBid e spingono il visitatore a giocare con sconti e consigli di gioco assurdi. Pazzesco!

Madbid insomma non è assolutamente un’opportunità di risparmio per i partecipanti all’asta, solo pochissimi fortunati riescono a vincere qualcosa mentre il sito incassa enormi ricavi “ingannando” i partecipanti (legalmente, ahinoi) con pubblicità ingannevoli e modalità di gioco d’azzardo incontrollata. Le classiche tasse dei giochi d’azzardo nostrani non si applicano con MadBid, che si intasca tutto come se realizzasse delle vere aste… quindi non possiamo nemmeno rallegrarci che gli allocchi giocatori d’azzardo ci ripagano il debito pubblico 🙂

In conclusione: state lontani da MadBid!
Anzi, meglio ancora, propagate la voce di questo sito che proclama facili guadagni mentre si prende centinaia di euro ai partecipanti alle aste incitandoli a rilanciare senza sosta!

UPDATE1: ho scritto un nuovo post aggiornato con informazioni in più sull’autopuntata e l’autoricarica (uno schifo): State lontani da madbid.com

UPDATE2: ho aperto una pagina facebook “Le aste al centesimo online sono una truffa“, mettete mi piace e condividete, facciamoci sentire!

UPDATE3: c’è stata un’interrogazione parlamentare contro Madbid!!! Ci sono buone probabilità che il sito in Italia venga oscurato, maggiori notizie in questo articolo

UPDATE4: madbid.com mi ha contattato sia su facebook che via email, chiedendo di rimuovere il loro logo e nome da queste pagine. Per ora modifico il nome della pagina facebook, parlare di “truffa” è rischioso, si rischia di finire dalla parte del torto (a madbid sono bravi a stare nella legalità sfruttando delle lacune nella nostra legislazione)

Logo della pagina facebook

Cliccate per andare sulla pagina facebook

UPDATE5: finalmente AGCOM ha multato per 300mila euro madbid.com per “pratica commerciale scorretta”.

Clicca qua per leggere il documento AGCOM, si parla esplicitamente di “ingannevolezza delle informazioni diffuse”.
Clicca qua per un articolo sull’argomento (Wired)

UPDATE6: Volete farvi rimborsare? Moltissimi ci sono riusciti, ecco come:

Scrivete una mail a cliente@madbid.it… CONTRORDINE, hanno cancellato il loro indirizzo email, probabilmente hanno ricevuto troppe richieste. Ora dovete entrare in madbid e “aprire un ticket” da questa pagina:  https://it.support.madbid.com/support/tickets/new.

(a volte è richiesto registrarsi di nuovo… fanno di tutto per ostacolare la richiesta)

Selezionate “RIMBORSO” e copia-incollate questo testo modificando le parti xxxx e quelle in grassetto:

Spett. Madbid, io sottoscritto NOME COGNOME,

username: xxxxxxxxxxxxxxx
e-mail: xxxxxxxxxxxxxxxxx@xxxxxx.it
cell. xxx xxxxxxx

avvalendomi della Direttiva 2011/83/UE del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 25 ottobre 2011, sui diritti dei consumatori, e del Codice dei diritti online vigenti nell’UE,

SEZIONE II
“Diritti e principi applicabili all’acquisto di prodotti o servizi online.”

Capitolo 10 – “Recesso da un contratto”

che così recita:

“Nell’UE i consumatori hanno almeno sette giorni per cambiare idea circa i prodotti o i servizi che hanno ordinato online da un fornitore.

Per i prodotti, il periodo di recesso inizia a partire dalla data della consegna, per i servizi in genere a partire dalla data in cui è stato piazzato l’ordine online. Pertanto, i consumatori possono recedere dal contratto, senza penali, e senza dare spiegazioni.

Il rimborso delle somme pagate deve essere effettuato appena possibile e comunque entro 30 giorni. Le uniche spese eventualmente a carico del consumatore in questo caso sono le spese dirette di spedizione dei beni al mittente.
Nel caso dell’acquisto di servizi finanziari online i consumatori possono recedere
dal contratto entro 14 giorni senza penali e senza dare spiegazioni.”

Intendo recedere dal contratto stipulato con decorrenza immediata.

Esigo pertanto la tempestiva restituzione dell’importo residuo corrispondente ai crediti non usati, o comunque dell’importo da me inizialmente speso: SCRIVERE L’IMPORTO

senza applicazione di penali o spese di alcun genere da parte Vostra.

Vi prego di accreditare tale importo sul mio conto PAYPAL,
intestato a: xxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
e-mail: xxxxxxxxxxxxx@xxxxxxxx.it
cell: xxx xxxxxxx”

Alcuni hanno ottenuto il rimborso TOTALE, altri solo parziale… siate educati alla prima richiesta, più incazzati alla seconda, se non vi rispondono o vi promettono solo rimborsi parziali.
Vi consiglio eventualmente di chiamare in causa Altroconsumo, che coi suoi avvocati può sicuramente creare un caso mediatico molto rischioso per Madbid.

(esempio: dopo 40 rilanci il prezzo dell’oggetto sarà salito a 40 centesimi, non uno in più, non uno meno)

  • paolonesi

    @ SAMUELE

    Sam, ma insomma…………..

    ma come cavolo deve fare un onesto truffatore , come dice Nicolaj Lilin, lo Scrittore, a “tirar le quattro paghe per il lesso” , come diceva Giosuè Carducci, il Poeta ?

    Eppoi, si dice: truffa….truffa…., ma insomma, ma quale truffa e quali truffatori ?

    Mi spiego subito.

    Se tu metti in palio un’auto da 20mila €. che si può vincere con 1000 €. circa, chi ha creato il gioco, lecito, e ci fa sù 90mila €. in maniera “onestamente criminale” , deve essere considerato un “disonesto” ?

    Oppure è un disonesto chi crede di poter comperare un’auto da 20mila €. sborsando solo 1000 €. alla faccia degli altri “gonzi” che hanno partecipato al gioco ?

    Insomma è da considerare “onesto” colui il quale ha “truffato” (fottuto) gli altri partecipanti con la non consapevole complicità di quegli “onesti truffatori” che hanno creato il gioco nel quale altri pensavano di fare la stessa cosa, cioè “fottere” tutti gli altri allo stesso modo pur di raggiungere il risultato?

    Sam, forse tu ancora no, ma penso che molti “onesti truffatori” tengono famiglia, e la famiglia costa, come è noto !

    E’ lo stesso di quella storiella del venditore di pecore nel paesino che ci avevi allegramente raccontato.

    D’altra parte, Sam, a Firenze c’è un detto: “S’alza un bischero ogni mattina !” , dunque se dal vernacolo si è passati al Web, che differenza c’è ?

    Inoltre, se la Legge, messa in opera da onesti politici criminali , legalmente, permette a della gente di fottersene di chi lavora, sfruttando con le norme del co.co.co o co.co.pro i giovani, dandogli salari che dire “da fame” è dire poco, perchè prendersela con questi onesti criminali del Web di non poter “fregare” onestamente quanto criminalmente i poveri Internet-nauti ?

    Per chiudere.
    Chi mi potrà MAI dire inoltre se, partecipando al gioco della vincita dell’auto, ammettiamo a 1000 €., chi vince sia veramente uno dei partecipanti oppure uno degli ideatori del gioco che, giocando, guarda caso, vince l’auto e MAI, dico MAI, uno degli effettivi partecipanti ?

    Dici: non pensare male ! Sii buono, speranzoso e fiducioso ! Si, OK, però tu sai bene che un TAle, di cui non faccio il nome, diceva sempre:

    “Pensare male degli altri si fa peccato, ma ci si azzecca sempre!”

    Ehhhhhhhhh, Sam, quante sfacettature ha la realtà, vero ?

    Ciaoooo….Paolo

  • http://www.pinosammartano.it pino sammartano

    In effetti anche lo Stato con il superenalotto e gli altri giochi fa un sacco di soldi ,anche io ogni tanto ci gioco ma molto saltuariamente ,certo il meccanismo è molto furbo e che dire dei molti siti di poker presenti nel web? Purtroppo nel mare di internet molti pesci abboccano all’amo, nella vana speranza di portare a casa qualcosa . Ma comunque lodevole l’informazione e l’attenzione che proponi ciao.

    Pino Sammartano scrittore .

  • Piero

    E chi mi garantisce che avvicinandosi la fine di un’asta, quindi con meno rilanci, il sito non piazzi qualche rilancio automatico per far continuare ancora a puntare?
    Un’altro esempio è prezzipazzi.com
    Non appena un amico me lo ha fatto notare gli ho spiegato il funzionamento ma inutilmente. Quindi rispondendo a Paolo se la gente non riesce a tutelarsi di persona ci deve pensare la legge.

  • http://www.blogzero.it Samuele

    Sono d’accordo con Piero, non si può lasciare che il più forte (o il più furbo) si avvantaggi del prossimo.
    Lo Stato dovrebbe evitare certi soprusi e inganni, o almeno controllarli e monitorarli!!!

  • paolonesi

    @ SAM & PIERO (rif. 16 gen 14:48 & 12:01)

    Seeeeeeeeeeeeeeeee……………voi non sapete quanto è diabolica la gente !
    Riesce sempre a farsi a trovare il modo per farsi fottere, Legge o non Legge, Stato o non Stato.

    Lo sapete quali sono le 2 cose 2 che regolano l’andamento delle Borse ?:

    1) la PAURA e l’AVIDITA’

    Chi riesce a capire questo con la Borsa ci fa i soldi !
    E li fa proprio a scapito di chi ha paura o di chi è troppo avido.

    [ad ogni modo, oh, ragazzi, in riferimento al mio commento del 13 gen 18:56, Vi faccio presente che al mondo esiste anche……………………… l’IRONIA…..ahahahahahahahahahah ]

    Ciaooooooooo………….Paolo

  • pippo65

    a me è stato inviato un messaggio da madbid nel quale mi viene comunicato di essere stato registrato con relativo codice di abilitazione. Premesso che io non ho richiesto nessuna registrazione e fino ad oggi sconoscevo l’esistenza di questo madbid, mi chiedo e vi chiedo non è che questi, come hanno fatto a mia insaputa la registrazione, possono fare anche delle offerte con relativi addebiti sulla mia scheda telefonica e chissà anche farmi aggiudicare oggetti con relative pretese di pagamento? a qualcuno è successo qualche cosa del genere?

    • http://www.blogzero.it Samuele

      Ciao @pippo65, tranquillo che non fanno sicuramente offerte usando la tua scheda telefonica, mandarti quel messaggio è un trucco (illegale) per convincerti ad iscriverti.
      Se non inserisci quel codice non sei ufficialmente iscritto (e comunque poi dovresti comunicar loro i dati della carta di credito per il pagamento, quindi NON preoccuparti)

  • pippo65

    grazie Samuele, il dubbio mi è venuto nel leggere le condizioni, perchè mi sono andato a documentare e ho letto che si possono fare offerte dal telefonino con relativo addebito sulla scheda telefonica ma non ho capito bene il meccanismo, tu ne sai qualcosa?

    • http://www.blogzero.it Samuele

      sì è vero si possono fare offerte dal cellulare, e costano 1 euro e mezzo l’una (!!!), ma nemmeno io so bene il meccanismo, non è spiegato… immaginiamoci il motivo!

  • alessandra

    Ciao,io posso solo aggiungere che ho “vinto” un pc lenovo a novembre 2011 e ad oggi non ho visto niente.Nel loro sito dicono spedizione al massimo in 3 settimane..ho sollecitato tre volte in tre e-mail ma niente da fare Non spediscono ,quindi NON è un sito affidabile e su questo argomento in rete ci sono tanti che hanno vinto ma non è stato recapitato nulla…si spendono e buttano via dei soldi inutilmente.
    mi dovrò rivolgere alla “tutela del consumatore” e vie legali..proprio un sito serio!!
    bah!

  • giubbe

    Non mi è chiaro perchè “Ogni rilancio nelle aste più importanti costa 6 gettoni”. Me lo puoi spiegare?

    Grazie

    • http://www.blogzero.it Samuele

      ciao @giubbe, ad ogni rilancio il sito scala un certo numero di gettoni dal tuo “patrimonio”.
      Ogni asta ha un costo diverso per rilanciare, in base al numero di gettoni.

      Ad esempio in questo momento per vincere un portatile ogni rilancio costa 4 gettoni, per vincere un navigatore ogni rilancio sono 5 gettoni, per rilanciare per l’automobile devi usare ben sei gettoni… Ogni gettone costa minimo 10 centesimi, il conto è presto fatto!

  • giubbe

    @samuele grazie. Avevo capito che il costo di ogni rilancio fosse un gettone e quindi non mi tornava. Ora è tutto chiaro.
    Ciao

  • Fulvioz

    Ma le incredibili clausole qui descritte, non potrebbero configurarsi come vessatorie? Son diversi mesi che ho sentito di questo madbid, anche in pubblicità radiofonica, com’è possibile che non sia ancora intervenuta alcuna autorità? (le mie domande sono ovviamente retoriche 😉

  • http://www.blogzero.it Samuele

    Per ora madbid oscilla sul filo della legalità, credo (spero!) che non durerà molto… aumentando la popolarità non possono che aumentare i controlli… almeno questa è la mia speranza!!!

    Come minimo dovrebbero iniziare ad ammettere di essere un gioco d’azzardo, e quindi accettare i controlli dell’AAMS…

  • Filippo

    Dai samuele dicci quanti soldi hai speso,per essere acido e violento verso un sito che è attivo dal lontano 2008,e che di vincitori Italiani ce ne stanno quanti ne vuoi,ma cosa pretendevi di vincere un imac con 20euro?? magari appena iscritto… io sono uno di quelli che ha vinto di più in Italia,ed anche se ho speso parecchi soldi lo ritengo il sito di penny più affidabile serio ed onesto in europa (alessandra spero che il lenovo vada perso x strada…e spero che quando ti arriverà,farai la retifica su questa schifezza di blog) io in 154aste vinte mi è sempre arrivato tutto,e non parlo di dvd o cagate,ma di iphone,5 pezzi ipad5 pezzi,due la settimana scorsa uno a 15euro e l’ultimo a 6,34eur con “45” puntate…..(fatti due conti) Puntate con il cellulare? ma dove lo hai letto…..L’altro poi che dice che gli hanno mandato il codice x iscriversi,ma dai,controlla i tuoi figli o chi ti sta vicino,che madbid se non ti iscrivi non ti manda proprio nulla….Voi sperate nella chiusura,ma cosa ve ne viene a voi moralisti da strapazzo…fate chiudere le slot sotto casa che un domani magari i vostri figli perdendo le chiavi di casa si sputtaneranno i soldi della merenda mentre vi aspetteranno….Quanti gratta e vinci avete comperato nella vostra vita,io parecchi e non ho mai vinto un cazzo con madbid ho investito “15000eur” e tra quello che ho speso e quelo che ho guadagnato,in un anno ho vinto 64000dollars!!! chiaramente mi sono dovuto rivendere tutta la roba ma per piacere non sputtanate delle persone oneste e guardatevi allo specchio prima di dire stronzate. Samuele se vuoi mandami la tua email cosi ti mando la lista e le evventuali fatture e foto delle mie vincite.ok?

  • Filippo

    …adesso non mi tirare fuori la menata che io ho vinto e che altri,però hanno perso…dammi delle risposte un pò piu intelligenti!! at salut,alessandra è arrivato il lenovo? non è che magari lo hai vinto su un sito Italiano,perchè allora capisco il perchè non ti arriva… io ho avuto solo problemi con le xbox,ma quando ne vinci una ventina,sai comè,non ci sono solo io che le vince,credo che abbiano precedenza chi non ha mai ricevuto nulla,cioè sei sicura che non hai vinto altro?

  • Filippo

    Scusate l’ultimo commento poi basta,madbid è attivo in uk-De-Se-ir-es-it-e mi sembra anche in dk,ma non sono sicuro ed è attivo dal lontano 2008.
    Mi ricordo di un sito simile toscano,che è rimasto attivo mesi,poi lo hanno chiuso.Chissa perchè,forse perchè era italiano? boh mi è venuto in mente cosi…o siamo tutti angioletti?

    • http://www.blogzero.it Samuele

      Filippo, voglio proprio vedere le fatture delle tue vittorie, non credo ad una parola di quello che hai detto anche perchè nel regolamento di madbid c’è scritto chiaramente che non si può vincere più di un premio di quel tipo ogni 30 giorni, mentre tu ne avresti vinti due la settimana scorsa…
      Anzi guarda, non mi serve la fattura, mi basta che vai in “aste vinte” e fai print-screen, stessa cosa nella pagina “statistics”, per dimostrare quanti soldi hai speso. Scrivimi usando il contatto in alto a destra.

      Ciao

      p.s. non ho perso nemmeno un cent in madbid, mi sono iscritto solo per capire come funziona

  • alessandra

    Il lenovo mai arrivato ad oggi.il sito è Madbid.it.,quindi sempre madbid è.
    Non ho vinto altro ne ho (ovviamente) giocato più
    Complimenti a chi ha vinto e gli è arrivato tutto.

  • Filippo

    Samuele,vedi che ti ho mandato quello che mi hai chiesto,con le “154” vincite vinte in un anno di gioco con questo sistema,vedi poi che non sei informato,secondo errore che fai…le aste erano diverse uno era ipad3g,l’altro era ipad 32gb wi-fi,quindi due prodotti differenti,poi iphone,ecco tre aste “ARGENTO” in un mese…hauzz non rosica e e cerca di non sputare sentenze a vanvera amico mio.Te lo gia detto secondo me ti sei giocato la tredicesima senza vincere nulla,e magari perchè avevi 1000euro da sputtanare e ti sembravano tanti,hai preteso senza conoscenza alcuna,e senza conoscere i veri giocatori,e quindi non sapendo che dovevi solo che gigargli alla larga, ti sei arabbiato dicendo solo falsità. Rompi le palle a quelli del ministero x le slot machine,e prima di inbarcarti in una cosa che non conosci cerca di fare attenzione a cosa spendi.Io ci ho messo un anno per farmi un nome in questo sito,e all’inizio ho speso parecchi soldi senza vincere nulla,poi con ilò sito di monitoraggio,che chiaramente tu non sai neanche di cosa parlo,ed un po di studio mi sono fatto conoscere,i prodotti x il momento sono arrivati tutti,a parte le ultime aste vinte,ma ti assicuro,anzi voglio assicurare Alessandra,cosa che ho gia segnalato a V.S,uno che si occupa del servizio clienti italia di madbid che hai avuto questo problema con il Lenovo,sono certo che se lo hai vinto ti arriverà prima possibile. Samuele se vuoi altre informazioni basta chiedere. Se non ti tornano i conti delle 154aste vinte in un anno,è perchè x due volte da quando gioco io hanno azzerato i limiti di vincita,di solito lo fanno verso le feste di natale.at salut e stamme buono..

  • Filippo

    …spero che non durera molto…bo non capisco,non capisco il fatto che siamo circondati dalle slot e dalle sale di videopoker,sommersi di gente che gioca al gratta e vinci senza vincere niente,a parte qualche decina all’anno che veramente con un colpo di culo spaventoso gli cambia la vita…iniziate a sollevare il problema su queste schifezze ed allora troverete un alleato fedele che vi seguirà in questa battaglia,io credo che su maDBID è IMMPOSSIBILE ROVINARSI,PERCHè o che vinci subito chiaramente studiando il sistema,o ti spendi quei 100-1000euro senza vincere nulla,ma però,almeno che non sei un benefattore gli giri alla larga lasciando perdere.Io non ho mai visto nessuno rovinarsi la vita,o suicidarsi x 1000euro,invece di slot…vogliamo parlarne? o gratta e vinci…..non ce proprio paragone. scusate x gli errori e le accento,ma ho una tastiera uk,e non mi ricordo mai dove stanno le vocali con accento.vi saluto con cordialità

  • alessandra

    Scusate ho notato una cosa,si chiede e si esige credibilità per quello che si scrive e poi..per gli altri si mette un “SE” se lo hai vinto “…,già che ci sono sottolineo anche un’altra cosa assurda.un mese fa la mia vincita del lenovo è stata cambiata sulla mia page di madbid con un misterioso “apparecchio per raclette”..naturalmente ho subito scritto via email e anche via chat questo “stupefacente”cambiamento,avevavo detto che prendevano subito nota che era stato un errore tecnico…ehhehehehe
    Ad oggi c’e’ sempre scritto “apparecchio per raclette”tra l’altro non l’ho mai nemmeno visto nei “premi” ( premi??si fa per dire) su madbid…e ovviamente sempre “pronto per la spedizione”…e meno male che io avevo investito “solo” 50 euro!
    Lo studio del sistema è cosi fatto..si spende…certo è anche divertente..alla pari delle slot machine..mangiasoldi.
    poi non sputerei troppo sul denaro…100 o 1000 oppure 10.000 euro per molte persone potrebbero voler dire nulla per molte altre..non pagare l’affitto…è un “gioco” un tantino d’azzardo?

  • Filippo

    Uno che non ha da che vivere te l’assicuro che a madbid non ci pensa proprio,cosa invece diversa x le slot che se ti capita il colpo di fortuna,con due euro puoi riempirti le tasche di monetine..( luogo comune:”haaa ho iniziato la prima volta con il resto che mi aveva dato la panettiera”) e poi?? e poi è stato un disastro,credo che tra conoscenti e notizie al tg di gente malata x queste cose siamo pieni…Alessandra,ma lo hai vinto in novembre o un “mese fà” come scrivi nel tuo ultimo commento? te lo chiedo perche se lo hai vinto un mese fà è normale che ti debba ancora arrivare…possono passare dalle 4 ad una settimana,purtroppo e sempre stato cosi e non ti preoccupare se ce scritto raclette o friggitrice come ho scritto io sulle xbox vinte,se hai vinto il lenovo ti arriva il lenovo. Purtroppo i fornitori sono due ( da quello che so io!?) e alle volte non hanno il prodotto disponibile e a me e capitato che i fornitori si siano dimenticati di comunicare questi problemi.. e sto aspettando un paio di prodotti da settembre. Infine non capisco cosa centra il rispetto di chi ha soldi da spendere e chi non ne ha….non siamo mica celebrolesi,se uno non ha soldi e si sputtana 1000€ a madbid o nelle slot,merita solo una pedata nel culo,ma non è colpa di mad o del monopolio la colpa e solo sua perchè é un coglione…perdonatemi il termine!! Purtroppo il gioco d’azzardo cè sempre stato e sempre ci sarà,vallo a dire ad un bidello di arco di trento che due anni fà prima di andare a scuola si è comperato un gratta della befana e ha vinto “”4millions€” di chiudere il gioco d’azzardo..

  • Salvo

    @Simo: insomma, adesso siamo curiosi. É arrivata questa lista di Filippo o no? 🙂

    • http://www.blogzero.it Samuele

      Sì la lista è arrivata, ed effettivamente è reale (Filippo è uno dei pochissimi vincitori frequenti a madbid, pare sia piuttosto “famoso” nell’ambiente).
      Delle 150 vittorie segnalo subito che quasi 60 sono vincite “fasulle”, nel senso che ha vinto dei crediti madbid (un po’ come vincere un gratta e vinci giocando un gratta e vinci).
      Comunque ora la domanda è un altra: Filippo quante ore giochi al giorno per riuscire a vincere così spesso? Hai una vita? Potresti inviarmi anche la pagina di statistiche, così vediamo quanto spendi (troppo facile dire che vinci, se non sappiamo quanto giochi non significa nulla!)?

      Filippo, onestamente, anche se tu vincessi più di quanto spendi, ammetterai che per farlo devi giocare tantissimo, senza sosta per evitare di farti fregare da qualcuno che ti coglie impreparato (e certe aste durano GIORNI, non ORE!).
      Ne vale davvero la pena, economicamente?
      Se sei onesto devi ammettere che gli unici a guadagnarci davvero, e moltissimo, sono quei furboni del sito… mentre il 99.9% della gente perde (e perde un sacco), e lo 0.1% può guadagnarsi qualcosa (ma a che prezzo in termini di tempo e investimenti?)

  • alessandra

    L’ho “vinto” a novembre.la vincita è stata trasformata in un’altra cosa oltre un mese fa.
    Certamente sta nella testa delle persone l’equilibrio in tutto…Io non ho nulla contro il gioco d’azzardo,qualche anno fa sono stata anche a Las Vegas e non mi sono mai divertita tanto,ma questo non mi fa affermare con cosi tanta sicurezza che su madbid non si possa investire oltre il proprio limite,e secondo me,bisogna dirlo alle persone che giocando..su qualunque piattaforma si può perdere molto “facilmente” il controllo con tutte le conseguenze…

    Filippo mi viene in mente una cosa..dato che sei talmente fortunato che vinci tutto e ti arriva tutto … ti possiamo dare qualche euro che lo giochi per noi??? Fusse che fusse…. Hehehehhe
    Byezzzzzzzzz 

  • Filippo

    @salvo te la do io la lista,,,

    154 matches.

    Le mie aste vinte Oggetto Asta terminata Scadenza pagamento Prezzo dell’oggetto Spedizione Prezzo totale (IVA esclusa) Stato della consegna Opzioni
    Apple iPad 2 32GB 2012-02-17 23:27:14 2012-03-03 23:27:14 6.37 € 8.00 € 14.37 € Pronto per la spedizione Ricevuta
    1950 Bids Package 2012-02-15 23:31:25 2012-03-01 23:31:25 4.78 € 1.99 € 6.77 € Consegnato Ricevuta
    1950 Bids Package 2012-02-14 23:19:33 2012-02-29 23:19:33 2.79 € 1.99 € 4.78 € Consegnato Ricevuta
    Apple iPad 2 16GB + 3G 2012-02-13 23:56:39 2012-02-28 23:56:39 10.56 € 8.00 € 18.56 € Pronto per la spedizione Ricevuta
    1950 Bids Package 2012-02-13 14:36:29 2012-02-28 14:36:29 0.55 € 1.99 € 2.54 € Consegnato Ricevuta
    1950 Bids Package 2012-02-10 23:08:53 2012-02-25 23:08:53 0.46 € 1.99 € 2.45 € Consegnato Ricevuta
    iPhone 4S 16GB 2012-02-10 12:08:40 2012-02-25 12:08:40 27.03 € 16.00 € 43.03 € In attesa di pagamento Ricevuta
    Paga ora
    1950 Bids Package 2012-02-09 00:07:52 2012-02-24 00:07:52 0.31 € 1.99 € 2.30 € Consegnato Ricevuta
    1950 Bids Package 2012-02-07 22:05:28 2012-02-22 22:05:28 2.68 € 1.99 € 4.67 € Consegnato Ricevuta
    LG TV LED 32LV2500 2012-02-06 17:33:37 2012-02-21 17:33:37 19.14 € 16.00 € 35.14 € Pronto per la spedizione Expired
    1950 Bids Package 2012-02-06 01:11:42 2012-02-21 01:11:42 14.95 € 1.99 € 16.94 € Consegnato Expired
    TravelMate Intel T4500 2012-01-16 21:43:19 2012-01-31 21:43:19 67.59 € 8.00 € 75.59 € Pronto per la spedizione Expired
    1950 Bids Package 2012-01-15 23:21:39 2012-01-30 23:21:39 1.19 € 1.99 € 3.18 € Consegnato Expired
    1950 Bids Package 2012-01-11 23:06:46 2012-01-26 23:06:46 0.30 € 1.99 € 2.29 € Consegnato Expired
    1950 Bids Package 2012-01-11 20:04:10 2012-01-26 20:04:10 0.23 € 1.99 € 2.22 € Consegnato Expired
    iPod Touch 32GB Bianco 2012-01-11 15:54:52 2012-01-26 15:54:52 67.91 € 8.00 € 75.91 € Spedito Expired
    1950 Bids Package 2012-01-09 20:45:33 2012-01-24 20:45:33 1.01 € 1.99 € 3.00 € Consegnato Expired
    1950 Bids Package 2012-01-09 19:15:12 2012-01-24 19:15:12 10.50 € 1.99 € 12.49 € Consegnato Expired
    1950 Bids Package 2012-01-09 12:46:45 2012-01-24 12:46:45 7.54 € 1.99 € 9.53 € Consegnato Expired
    1950 Bids Package 2012-01-08 12:33:20 2012-01-23 12:33:20 2.62 € 1.99 € 4.61 € Consegnato Expired
    1950 Bids Package 2012-01-07 21:21:32 2012-01-22 21:21:32 0.29 € 1.99 € 2.28 € Consegnato Expired
    1950 Bids Package 2012-01-07 20:50:03 2012-01-22 20:50:03 6.77 € 1.99 € 8.76 € Consegnato Expired
    PHILIPS BLU-RAY/MP3/USB 2012-01-07 10:11:01 2012-01-22 10:11:01 100.68 € 8.00 € 108.68 € Spedito Expired
    PS3 320Gb+Gran Turismo5 2012-01-05 21:30:35 2012-01-20 21:30:35 0.01 € 9.96 € 9.97 € Spedito Expired
    1950 Bids Package 2012-01-05 12:02:42 2012-01-20 12:02:42 0.32 € 1.99 € 2.31 € Consegnato Expired
    NUOVA Nintendo 3DS 2012-01-05 01:04:58 2012-01-20 01:04:58 20.55 € 8.00 € 28.55 € Spedito Expired
    1950 Bids Package 2012-01-03 22:02:28 2012-01-18 22:02:28 1.02 € 1.99 € 3.01 € Consegnato Expired
    Samsung Galaxy W 2012-01-02 23:45:03 2012-01-17 23:45:03 3.54 € 8.00 € 11.54 € Spedito Expired
    Acer Aspire One D257 2012-01-02 20:29:56 2012-01-17 20:29:56 2.07 € 8.00 € 10.07 € Pronto per la spedizione Expired
    1950 Bids Package 2012-01-02 14:56:28 2012-01-17 14:56:28 19.65 € 1.99 € 21.64 € Consegnato Expired
    1950 Bids Package 2012-01-02 13:35:03 2012-01-17 13:35:03 1.06 € 1.99 € 3.05 € Consegnato Expired
    1950 Bids Package 2012-01-01 22:50:45 2012-01-16 22:50:45 32.02 € 1.99 € 34.01 € Consegnato Expired
    1950 Bids Package 2011-12-31 22:25:09 2012-01-15 22:25:09 0.22 € 1.99 € 2.21 € Consegnato Expired
    1950 Bids Package 2011-12-30 23:52:20 2012-01-14 23:52:20 2.14 € 1.99 € 4.13 € Consegnato Expired
    1950 Bids Package 2011-12-30 22:49:12 2012-01-14 22:49:12 1.19 € 1.99 € 3.18 € Consegnato Expired
    1950 Bids Package 2011-12-30 22:04:09 2012-01-14 22:04:09 1.14 € 1.99 € 3.13 € Consegnato Expired
    PHILIPS FRIGGITRICE 2011-12-30 21:21:31 2012-01-14 21:21:31 8.73 € 9.96 € 18.69 € Spedito Expired
    iPhone 4S 16GB 2011-12-30 12:40:41 2012-01-14 12:40:41 17.02 € 16.00 € 33.02 € Spedito Expired
    1950 Bids Package 2011-12-29 13:02:07 2012-01-13 13:02:07 9.67 € 1.99 € 11.66 € Consegnato Expired
    1950 Bids Package 2011-12-29 00:16:09 2012-01-13 00:16:09 0.78 € 1.99 € 2.77 € Consegnato Expired
    1950 Bids Package 2011-12-28 23:23:31 2012-01-12 23:23:31 4.84 € 1.99 € 6.83 € Consegnato Expired
    PHILIPS FRIGGITRICE 2011-12-28 19:22:28 2012-01-12 19:22:28 5.34 € 9.96 € 15.30 € Spedito Expired
    1950 Bids Package 2011-12-27 17:27:21 2012-01-11 17:27:21 0.56 € 1.99 € 2.55 € Consegnato Expired
    1950 Bids Package 2011-12-27 00:18:58 2012-01-11 00:18:58 11.96 € 1.99 € 13.95 € Consegnato Expired
    iPhone 4S 16GB 2011-12-26 11:37:30 2012-01-10 11:37:30 53.42 € 16.00 € 69.42 € Spedito Expired
    1950 Bids Package 2011-12-25 22:51:30 2012-01-09 22:51:30 1.14 € 1.99 € 3.13 € Consegnato Expired
    1950 Bids Package 2011-12-25 22:07:20 2012-01-09 22:07:20 1.75 € 1.99 € 3.74 € Consegnato Expired
    3750 MadBid Credits 2011-12-25 21:10:45 2012-01-09 21:10:45 7.66 € 1.99 € 9.65 € Consegnato Expired
    1950 Bids Package 2011-12-14 22:18:24 2011-12-29 22:18:24 2.47 € 1.99 € 4.46 € Consegnato Expired
    1950 Bids Package 2011-12-12 13:16:43 2011-12-27 13:16:43 2.47 € 1.99 € 4.46 € Consegnato Expired
    Sony DSLR-A380Y 14Mpx 2011-12-11 22:16:15 2011-12-26 22:16:15 3.02 € 8.00 € 11.02 € Spedito Expired
    Sony BRAVIA 102cm 2011-12-10 17:36:33 2011-12-25 17:36:33 2.20 € 16.00 € 18.20 € Spedito Expired
    Proiettore + 1950 Bids 2011-12-09 22:32:41 2011-12-24 22:32:41 1.08 € 8.00 € 9.08 € Consegnato Expired
    1950 Bids Package 2011-12-09 20:15:03 2011-12-24 20:15:03 0.61 € 1.99 € 2.60 € Consegnato Expired
    1950 Bids Package 2011-12-09 12:25:38 2011-12-24 12:25:38 1.05 € 1.99 € 3.04 € Consegnato Expired
    1950 Bids Package 2011-12-07 23:10:14 2011-12-22 23:10:14 4.66 € 1.99 € 6.65 € Consegnato Expired
    1950 Bids Package 2011-12-06 22:28:23 2011-12-21 22:28:23 0.38 € 1.99 € 2.37 € Consegnato Expired
    1950 Bids Package 2011-12-06 20:12:06 2011-12-21 20:12:06 0.37 € 1.99 € 2.36 € Consegnato Expired
    PHILIPS FRIGGITRICE 2011-12-06 00:04:35 2011-12-21 00:04:35 1.67 € 9.96 € 11.63 € Spedito Expired
    1950 Bids Package 2011-11-14 12:30:53 2011-11-29 12:30:53 0.92 € 1.99 € 2.91 € Consegnato Expired
    Toshiba Satellite R830 2011-11-14 00:56:16 2011-11-29 00:56:16 63.51 € 8.00 € 71.51 € Spedito Expired
    1950 Bids Package 2011-11-12 02:51:52 2011-11-27 02:51:52 1.05 € 1.99 € 3.04 € Consegnato Expired
    3750 MadBid Credits 2011-11-11 19:59:40 2011-11-26 19:59:40 13.80 € 1.99 € 15.79 € Consegnato Expired
    3750 MadBid Credits 2011-11-10 20:53:48 2011-11-25 20:53:48 10.12 € 1.99 € 12.11 € Consegnato Expired
    1950 Bids Package 2011-11-10 07:26:57 2011-11-25 07:26:57 4.00 € 1.99 € 5.99 € Consegnato Expired
    1950 Bids Package 2011-11-10 01:17:03 2011-11-25 01:17:03 17.98 € 1.99 € 19.97 € Consegnato Expired
    3750 MadBid Credits 2011-11-08 20:40:23 2011-11-23 20:40:23 26.28 € 1.99 € 28.27 € Consegnato Expired
    1950 Bids Package 2011-11-07 13:38:41 2011-11-22 13:38:41 0.63 € 1.99 € 2.62 € Consegnato Expired
    Canon CP800 2011-11-06 18:21:11 2011-11-21 18:21:11 1.59 € 8.00 € 9.59 € Spedito Expired
    PHILIPS FRIGGITRICE 2011-11-04 21:10:46 2011-11-19 21:10:46 4.17 € 9.96 € 14.13 € Spedito Expired
    LG TV LCD 32LK330 2011-11-04 14:58:00 2011-11-19 14:58:00 2.27 € 16.00 € 18.27 € Spedito Expired
    LCD Samsung 22″ 2011-10-21 14:52:27 2011-11-05 14:52:27 20.31 € 16.00 € 36.31 € Pronto per la spedizione Expired
    MacBook Air 2011-10-12 19:03:20 2011-10-27 19:03:20 109.88 € 8.00 € 117.88 € Spedito Expired
    Panasonic Lumix 14.5MP 2011-10-05 16:21:48 2011-10-20 16:21:48 19.51 € 8.00 € 27.51 € Pronto per la spedizione Expired
    PHILIPS FRIGGITRICE 2011-10-04 20:20:16 2011-10-19 20:20:16 3.69 € 9.96 € 13.65 € Pronto per la spedizione Expired
    Orologio da uomo Ferré 2011-09-28 21:56:23 2011-10-13 21:56:23 2.97 € 8.00 € 10.97 € Spedito Expired
    Acer Aspire 5742 2011-09-26 22:55:26 2011-10-11 22:55:26 7.09 € 8.00 € 15.09 € Spedito Expired
    Philips Cordless 2011-09-23 23:44:39 2011-10-08 23:44:39 0.51 € 8.00 € 8.51 € Spedito Expired
    Samsung Wave II 2011-09-22 22:10:23 2011-10-07 22:10:23 0.21 € 8.00 € 8.21 € Spedito Expired
    iPod Touch 4, 8GB 2011-09-22 00:45:58 2011-10-07 00:45:58 1.16 € 8.00 € 9.16 € Spedito Expired
    3750 MadBid Credits 2011-09-16 22:52:45 2011-10-01 22:52:45 4.46 € 1.99 € 6.45 € Consegnato Expired
    Samsung R730 17.3″ 2011-09-16 17:45:40 2011-10-01 17:45:40 14.70 € 8.00 € 22.70 € Spedito Expired
    TravelMate Intel T4500 2011-09-10 15:56:18 2011-09-25 15:56:18 91.29 € 8.00 € 99.29 € Spedito Expired
    Packard Bell 2011-09-08 00:07:46 2011-09-23 00:07:46 17.55 € 8.00 € 25.55 € Spedito Expired
    Dyson DC24 650 watt 2011-09-06 23:38:58 2011-09-21 23:38:58 5.90 € 9.96 € 15.86 € Spedito Expired
    PS3 320Gb+Gran Turismo5 2011-09-06 01:07:06 2011-09-21 01:07:06 4.27 € 9.96 € 14.23 € Spedito Expired
    Xbox 360 Kinect Bundle 2011-09-05 14:07:16 2011-09-20 14:07:16 2.34 € 8.00 € 10.34 € Spedito Expired
    Garmin nüvi 1490TV 2011-08-26 21:01:26 2011-09-10 21:01:26 10.47 € 8.00 € 18.47 € Spedito Expired
    Fujifilm Finepix HS10 2011-08-25 21:37:33 2011-09-09 21:37:33 6.32 € 9.96 € 16.28 € Spedito Expired
    Nuovo iPod touch 32GB 2011-08-15 22:31:58 2011-08-30 22:31:58 42.13 € 9.96 € 52.09 € Spedito Expired
    1950 Bids Package 2011-08-15 12:06:46 2011-08-30 12:06:46 43.04 € 1.99 € 45.03 € Consegnato Expired
    Packard Bell Dot S2.It/129 2011-08-13 16:49:28 2011-08-28 16:49:28 15.02 € 8.00 € 23.02 € Spedito Expired
    iPhone 4 Bianco 16GB 2011-08-12 20:32:42 2011-08-27 20:32:42 17.59 € 9.96 € 27.55 € Spedito Expired
    1950 Bids Package 2011-08-11 11:13:24 2011-08-26 11:13:24 30.83 € 1.99 € 32.82 € Consegnato Expired
    1950 Bids Package 2011-08-10 16:20:23 2011-08-25 16:20:23 1.72 € 1.99 € 3.71 € Consegnato Expired
    Acer EM350-21G25IKKD 2011-08-09 15:55:24 2011-08-24 15:55:24 11.03 € 8.00 € 19.03 € Spedito Expired
    Packard Bell 2011-08-04 00:20:14 2011-08-19 00:20:14 36.73 € 8.00 € 44.73 € Spedito Expired
    PS3 320Gb+Gran Turismo5 2011-08-01 19:34:11 2011-08-16 19:34:11 1.39 € 9.96 € 11.35 € Spedito Expired
    Cronografo Breil 2011-08-01 00:35:46 2011-08-16 00:35:46 2.90 € 12.99 € 15.89 € Spedito Expired
    Philips 37″ LCD 2011-07-27 00:34:09 2011-08-11 00:34:09 8.97 € 16.00 € 24.97 € Spedito Expired
    Acer Extensa 2,200 GHz 2011-07-25 22:19:13 2011-08-09 22:19:13 6.51 € 8.00 € 14.51 € Spedito Expired
    HTC Wildfire Smartphone 2011-07-10 17:00:51 2011-07-25 17:00:51 1.06 € 8.00 € 9.06 € Spedito Expired
    Sony Vaio CS11Z/R 2011-07-10 11:36:42 2011-07-25 11:36:42 94.04 € 8.00 € 102.04 € Spedito Expired
    Packard Bell Dot S2.It/129 2011-07-09 18:28:54 2011-07-24 18:28:54 20.28 € 8.00 € 28.28 € Spedito Expired
    Nuovo iPod touch 32GB 2011-07-08 22:02:52 2011-07-23 22:02:52 2.63 € 9.96 € 12.59 € Spedito Expired
    Xbox 360 Kinect Bundle 2011-07-08 02:07:10 2011-07-23 02:07:10 21.75 € 8.00 € 29.75 € Spedito Expired
    Sony PSP Go! 2011-07-07 15:19:52 2011-07-22 15:19:52 4.35 € 8.00 € 12.35 € Spedito Expired
    Nuovo iPod touch 32GB 2011-07-06 01:47:24 2011-07-21 01:47:24 34.35 € 9.96 € 44.31 € Spedito Expired
    Canon CP800 2011-07-05 22:05:47 2011-07-20 22:05:47 0.45 € 8.00 € 8.45 € Spedito Expired
    Xbox 360 Kinect Bundle 2011-07-01 22:36:01 2011-07-16 22:36:01 6.67 € 8.00 € 14.67 € Spedito Expired
    LG 19LD320 TV LCD 19″ 2011-06-30 02:31:12 2011-07-30 02:31:12 8.31 € 8.00 € 16.31 € Spedito Expired
    Packard Bell Dot S2.It/129 2011-06-27 15:41:59 2011-07-27 15:41:59 32.31 € 8.00 € 40.31 € Spedito Expired
    Panasonic Lumix 14.5MP 2011-06-24 18:03:13 2011-07-24 18:03:13 10.26 € 8.00 € 18.26 € Spedito Expired
    Nilox Evelin MID 5 2011-06-10 22:35:14 2011-07-10 22:35:14 2.02 € 8.00 € 10.02 € Spedito Expired
    PHILIPS FRIGGITRICE 2011-06-09 23:17:12 2011-07-09 23:17:12 6.01 € 9.96 € 15.97 € Spedito Expired
    Nilox Evelin MID 5 2011-06-08 19:51:55 2011-07-08 19:51:55 6.03 € 8.00 € 14.03 € Spedito Expired
    PHILIPS FRIGGITRICE 2011-06-07 21:08:40 2011-07-07 21:08:40 0.60 € 9.96 € 10.56 € Spedito Expired
    Volante Lamborghini PS3 2011-06-07 17:56:03 2011-07-07 17:56:03 1.13 € 9.96 € 11.09 € Spedito Expired
    Nilox Evelin MID 5 2011-06-06 22:19:28 2011-07-06 22:19:28 3.73 € 8.00 € 11.73 € Spedito Expired
    WII Super Mario Bros 2011-06-04 20:06:22 2011-07-04 20:06:22 4.10 € 9.96 € 14.06 € Spedito Expired
    Wii Black 2011-06-03 14:55:46 2011-07-03 14:55:46 0.40 € 8.00 € 8.40 € Spedito Expired
    Wii Black 2011-05-30 22:58:01 2011-06-29 22:58:01 1.58 € 8.00 € 9.58 € Spedito Expired
    PHILIPS FRIGGITRICE 2011-05-30 19:29:49 2011-06-29 19:29:49 0.67 € 9.96 € 10.63 € Spedito Expired
    PS3 320Gb+Gran Turismo5 2011-05-25 21:48:13 2011-06-24 21:48:13 1.64 € 9.96 € 11.60 € Spedito Expired
    PHILIPS FRIGGITRICE 2011-05-24 14:32:48 2011-06-23 14:32:48 0.39 € 9.96 € 10.35 € Spedito Expired
    PHILIPS FRIGGITRICE 2011-05-09 19:51:04 2011-06-08 19:51:04 2.08 € 9.96 € 12.04 € Spedito Expired
    NUOVA Nintendo 3DS 2011-05-07 02:57:35 2011-06-06 02:57:35 38.64 € 8.00 € 46.64 € Spedito Expired
    Xbox 360 Kinect Bundle 2011-05-06 20:05:31 2011-06-05 20:05:31 6.02 € 8.00 € 14.02 € Spedito Expired
    TV Sharp 19″ + DGT 2011-05-06 11:13:10 2011-06-05 11:13:10 15.84 € 9.96 € 25.80 € Spedito Expired
    Xbox 360 Kinect Bundle 2011-05-02 19:00:44 2011-06-01 19:00:44 5.44 € 8.00 € 13.44 € Spedito Expired
    PHILIPS FRIGGITRICE 2011-04-29 01:15:55 2011-05-29 01:15:55 8.38 € 9.96 € 18.34 € Spedito Expired
    Microonde Candy 17lt 2011-04-27 23:17:38 2011-05-27 23:17:38 0.81 € 9.96 € 10.77 € Spedito Expired
    PHILIPS FRIGGITRICE 2011-04-27 19:20:20 2011-05-27 19:20:20 12.44 € 9.96 € 22.40 € Spedito Expired
    NUOVA Nintendo 3DS 2011-04-26 22:45:14 2011-05-26 22:45:14 0.40 € 8.00 € 8.40 € Spedito Expired
    NUOVA Nintendo 3DS 2011-04-26 19:48:15 2011-05-26 19:48:15 33.08 € 8.00 € 41.08 € Spedito Expired
    NUOVA Nintendo 3DS 2011-04-26 02:36:01 2011-05-26 02:36:01 28.56 € 8.00 € 36.56 € Spedito Expired
    PS3 320Gb+Gran Turismo5 2011-04-24 21:47:38 2011-05-24 21:47:38 4.22 € 9.96 € 14.18 € Spedito Expired
    Nintendo Wii Package 2011-04-08 00:24:40 2011-05-08 00:24:40 4.02 € 9.96 € 13.98 € Spedito Expired
    NUOVA Nintendo 3DS 2011-04-07 18:48:33 2011-05-07 18:48:33 8.99 € 8.00 € 16.99 € Spedito Expired
    Apple iPad 2 16GB 2011-04-06 20:08:01 2011-05-06 20:08:01 5.45 € 8.00 € 13.45 € Spedito Expired
    NUOVA Nintendo 3DS 2011-04-06 17:54:06 2011-05-06 17:54:06 4.77 € 8.00 € 12.77 € Spedito Expired
    Wii Black 2011-04-02 23:32:04 2011-05-02 23:32:04 7.44 € 8.00 € 15.44 € Spedito Expired
    Xbox 360 Console + Kinect 2011-03-29 14:31:13 2011-04-28 14:31:13 2.64 € 9.96 € 12.60 € Spedito Expired
    Nilox Evelin MID 5 2011-03-28 18:10:54 2011-04-27 18:10:54 10.99 € 8.00 € 18.99 € Spedito Expired
    Nintendo DSi XL 2011-03-28 13:47:34 2011-04-27 13:47:34 8.26 € 9.96 € 18.22 € Spedito Expired
    Nikon Coolpix 8Mpx + 100 Bids 2011-03-27 18:21:18 2011-04-26 18:21:18 5.02 € 4.50 € 9.52 € Spedito Expired
    Nikon Coolpix 8Mpx + 100 Bids 2011-03-27 14:57:38 2011-04-26 14:57:38 1.45 € 4.50 € 5.95 € Spedito Expired
    Philips Fc9087/01 2011-03-26 00:44:52 2011-04-25 00:44:52 6.20 € 8.00 € 14.20 € Spedito Expired
    Nikon Coolpix 8Mpx + 100 Bids 2011-03-25 19:13:42 2011-04-24 19:13:42 2.27 € 4.50 € 6.77 € Spedito Expired
    Ariete You and Me 2011-03-08 22:57:03 2011-04-07 22:57:03 3.09 € 8.00 € 11.09 € Spedito Expired
    PHILIPS FRIGGITRICE 2011-03-08 21:07:57 2011-04-07 21:07:57 15.36 € 9.96 € 25.32 € Spedito Expired
    Forno Pizza Ariete 2011-03-07 21:54:52 2011-04-06 21:54:52 2.19 € 10.80 € 12.99 € Spedito Expired
    Navigon 70 Premium 2011-03-07 01:00:48 2011-04-06 01:00:48 7.19 € 9.96 € 17.15 € Spedito Expired
    Nintendo DSi XL 2011-03-04 14:22:21 2011-04-03 14:22:21 44.94 € 9.96 € 54.90 € Spedito Expired

  • http://www.blogzero.it Samuele

    Occhio che devi ancora pagare l’iphone e ti scade il 25 febbraio 🙂

    p.s. con tutte quelle FRIGGITRICI hai aperto un ristorante?

  • alessandra

    ok,iniziamo a pensare a mettere su un bel ristorantino…a forni e friggitrici siamo a posto!per le foto non c’è problema e un giochino e un po di tv prima delle ordinazioni fanno la loro figura…clienti soddisfatti!..ahahhahhhhahhhah
    argh e poi si parla di..equilibrio…mannaggia!

  • Filippo

    Allora inizio prima con il dirvi che ho postato le mie vincite non per vantarmi,ma solo x far capire che madbid è un sito di penny o aste, chiamatelo come vi pare onesto e soprattutto legale,per quanto riguarda i forni e friggitrici non ne ho vinte neanche una,sono errori tra i vari server europei,credo, la friggitrice è il pari asta nel sito tedesco,in italia sono xbox. Tutto questo ricordo che lo vinto in un anno non in un mese,non vorrei creare facili illusioni,come scritto nell’ottimo blog di swarro,si deve sempre giocare con moderazione e non abusare come specificato anche nel sito di MADBID. Alessandra non capisco la tua allusione su l’equilibrio…IO se ho vinto ho solo giocato soldi miei invece che sputtanarmeli al gratta e vinci,come facevo prima,senza vincere nulla…tutti soldi guadagnati onestamente e tassati al 21% dal momento che sono dipendente…Ho tre figli e ti assicuro che di equilibrio me ne è rimasto ancora,bom,finita polemica. Samuele dice che passo tutto il giorno al pc per vincere tutta questa roba,totalmente sbagliato,perchè io gioco come tutti i pseudoprofessionisti che giocano su mad,con l’autopuntata e io controllo solo con un misero iphone ogni tanto se andare avanti o mollare,chiaramente devo omettere qualcosa sul sistema,ma come ho imparato io possono imparare tutti…..x le 60 vincite,come le hai chiamate?a si ” fasulle”,sono state fatte tutte nei ultimi due mesi,e ti dico che mi hanno fatto risparmiare un sacco di soldi,e non sono vincite come il gratta e straperdi,xche con il gratta se vinci vai in pareggio invece con i bids se gli vinci,e vinci un ipad a 6,37 è tutto guadagno,chiaramente devi decidere se tenertelo o rivendertelo. Non voglio prolungarmi di piu anche perche non voglio creare ne antipatie o forte interesse,io lo ripeto e lo sempre detto state attenti e giocate con il famoso equilibrio di alessandra…. Vuoi sapere quanto ho speso,credo 13.o 14mila euri…sono un coglione? bho non so risponderti,io mi sono divertito e vedo che riesco a fare sia uno che famiglia,quindi se ho voglia gioco seno non è che sto male. Ultima cosa,qui strategie particolari non ce ne sono,esiste solo essere conosciuti ed iniziare a battere uno di questi 100 giocatori professionisti che giocano su mad,poi pian piano si vince con un po piu di facilità. IO ho impiegato un anno x farmi conoscere e posso vincere un ipad anche a 7euro,ma capite che uno appena iscritto non puo pretendere di vincire un imac a 10euro,o sbaglio? In tutte le cose è cosi,se cercate esiste un sito di monitoraggio,che non centra niente con madbid,dove registra quasiasi asta e dato di siti penny e clienti a livello mondiale..di siti penny ce ne sono a centinaia nel mondo e ne nascono decine ogni giorno.Sarà difficile che vengano frenati,primo perche sono legali,ed anche qua ci sara il furbone e quello onesto,ma far tutto una cammurria mi sembra eccessivo.Vi saluto alla prox.

  • Salvo

    Ragazzi, ma stiamo scherzando?? C’é veramente bisogno di giudicare in maniera cosí spietata una persona che non conosciamo? Alludere al fatto che lui non abbia una vita solo perché ha vinto parecchio su madbid e ve lo sta dimostrando? Oppure fare ironia sulla qualitá o sulla quantitá delle sue vittorie?! Il dubbio é che si tende un pó ad esagerare con questa moralitá spicciola da baretto della domenica. Chi siete voi per giudicare la vita di Filippo?
    Grande Filippo, complimenti per le vittorie, veramente una gran bel palmarés!

  • http://www.blogzero.it Samuele

    Non ho giudicato Filippo, gli ho fatto una domanda, ho chiesto: quanto giochi mediamente al giorno?
    Per riuscire ad avere quei risultati è ovvio che il suo impegno è elevatissimo, così come gli “investimenti” (14 mila euro!).
    Il valore delle cose che ha vinto sarà forse superiore a questa cifra, ma ne aveva veramente bisogno? Rivendendole si è rifatto delle spese? Ne dubito.

    Inoltre leggere che dei premi di ottobre sono ancora fermi e “pronti per la spedizione” fa capire la serietà del sito.
    Nessuno vuol dire che è un sito ILLEGALE ma, come ho specificato, vorrei che i controlli fossero maggiori da parte dell’AAMS, perlomeno per verificare la presenza di brogli o fregature come quello subita da Alessandra.

  • Filippo

    @alessandra,scusa se mi sono permesso di informarmi x il tuo problema,ma come penso già sai il Lenovo ha avuto diversi problemi con i fornitori,non so il motivo,ma credo che non vada via molto xche ti arrivi….Il discorso che aspetto roba da novembre,per uno che gioca da tanto i tempi di consegna x certi prodotti si allungano un pochino,cercano di soddisfare chi non ha mai ricevuto niente,pensate che prima si rifornivano da amazon,e amazon italia aveva solo 20 xbox al mese x madbid…capite che anche per loro non è facile,con questo non voglio difendere madbid,ma se hai contratti con dei fornitori e questi non sono in grado di starti dietro,capite che la brutta figura la fa solo madbid….x farti capire che non sempre è cosi oggi mi è arrivato il secondo ipad che ho vinto,cosa è passato,10 giorni? Comunque samuele io non voglio criminalizzare nessuno pero non puoi dire che hai chiesto solo delle cose,siete stati un po cattivelli ma fa niente l’importante è capirsi.vi saluto e statemi bene.

  • alessandra

    La spietata si spiega….ehheheh
    Io non ho mai scritto prima in nessun blog ma avendo avuto una ..diciamo “cattiva impressione” ? di un particolare sito ,e leggendo che qua si parlava proprio di quel sito ho voluto scrivere la mia esperienza.
    Ho sbagliato?
    mi sembra che nessuno abbia giudicato nessuna persona,.solo constatazioni di fatto su un sito web,e di ribadire che non sempre tutto è così facile ( e senza inganni?boh lo si spera.. ) come può sembrare..ed è per questo motivo che esiste questo blog.
    Un blog ,come un giornale,.. è la “libera” espressione di pensiero,tutti sono ammessi a meno di insultare gratuitamente,cosa che qua , mi sembra ,nessuno mai si è sognato di fare,anzi . per quanto mi riguarda ,ho sempre tenuto un tono scherzoso e nessuno si sogna di fare la morale a nessuno,ma si riportano le proprie esperienze.
    C’è chi è entusiasto e chi meno..molto meno e potrei con lo stesso ardore con cui ha esaltato il sito Filippo dire esattamente il contrario avendo “vinto” solo un oggetto e dopo 5 mesi non averlo ancora ricevuto..quindi ritermi per il momento ( la speranza è l’ultima a morire) un pochino irritata..e aggiungere che comunque la serietà del sito in questione dovesse mai anche arrivare qualcosa,(una cosa!!)dopo cosi tanto tempo passato.. è un tantino messo da me in discussione??mi sembra normale.

    Evviva comunque e sempre la libertà di pensiero di Salvo di Filippo e di tutti e con cui possiamo essere d’accordo oppure no.

    x Filippo grazie se ti sei informato,va benissimo…ma se cercano prima di spedire a chi non ha mai vinto nulla sto a cavallo ,non ho vinto altro e ricevuto nulla !hehehehe comunque..tutto può servire.non si sa mai!
    Grazie ancora!

  • Filippo

    @alessandra si peró vedi che alessandra alle volte con le parole si crede di scherzare o di non dar l’importanza ed invece si peggiora la discussione,è la terza volta che non capisco quello che dici, o meglio che prima dici una cosa e poi ne dici un altra,la prima volta il lenovo dici di averlo vinto in novembre poi un mese fà adesso lo aspetti da “5 mesi”,figlia mia deciditi, poi non capisco ma scusa avrai scritto al servizio clienti? A me hanno sempre risposto, poi te lo già spiegato quelli di madbid non hanno nulla di propietà, non fanno altro che ordinare la roba da eprice amazon da pixmania…quello che mi fà sorridere e che dici io ho vinto solo un prodotto e altri meno, caxx lo hai vinto investendo 50€ ed il lenovo da quello che ricordo ne costava oltre 600€,vedi allora che avevo ragione,si cerca di infangare un sito perchè si pretendeva di vincere un ipad un mac con pochi spiccioli.. Non ti dico neanche cosa ho speso appena iscritto quando avevo iniziato io,senó ti si rizzano i capelli,poi finisco nessuno ha mai voluto fare la morale a nessuno come dici bene tè si è solo gridato a gran voce di chiuderlo,di un covo di banditi che ti arrivavano misteriosi messaggi con codici di attivazione,si è chiesto l’intervento delle autorità e tante tante altre robette…poi sono intervenuto io, un povero sfigato che invece di buttare via soldi con il gratta gratta e stragatta,ha voluto provare stó sistema e pian piano (cerco sempre di dirlo x non creare facili illusioni) ho iniziato a vincere.Tutto quà! Anche se ci sarebbe da scrivere ancora tanto su questo ma stanotte non sono tanto ispirato..notte.

  • giubbe

    Io non capisco come possa la legge non trovarlo un gioco d’azzardo. Si vince utilizzando un “metodo” (come nei casinò) o con semplice fortuna, tanto che qualcuno, in rete, ha anche calcolato le probabilità di vittoria paragonandole a quelle del classico gioco del lotto.
    Qualcuno riesce a spiegarmelo con parole semplici? Scrivere che è un sito di aste “al minimo rialzo”, purtroppo, non mi aiuta a capire.
    Sulla serietà del sito non discuto, ma io non comprerei mai da qualcuno che palesemente vende un oggetto che non possiede.

  • alessandra

    Commento di alessandra il 22 febbraio 2012 alle 15:08L’ho “vinto” a novembre.la vincita è stata trasformata in un’altra cosa oltre un mese fa.

    + di 3 mesi <<<<<<<<<( 5mesi errore di digitazione)
    Ho scritto mille volte al servizio clienti.ricevendo la solita inutile risposta.e ora non scriverò più se arriva bene e se no pace.

    Fino a qua spero di essere stata chiara!!

    L’ho vinto investendo 50 euro e quindi.dimostrazione che ci vuole fortuna? Dovevo metterci 1000 euro? Ma non ci penso nemmeno! e comunque fino a che non arriva sono stati soldi comunque buttati .

    E’ solo fortuna su madbid, e soldi e per vincere tanto..ancora soldi.soldi.soldi e ancora soldi ,non ci vuole ne studio ne scienza .

    La speranza di trovare a una data ora pochi giocatori o che siano in quel momento distratti o sfiniti 🙂 ..quindi solo esclusivamente fortuna, come in tutti i giochi del mondo.
    un saluto a tutti

  • pippo65

    x il logorroico Filippo, non ho capito bene, dalle tue esternazioni, se sei un giocatore (come di fatto sostieni) o uno dei soci di Mad Bid (da come lo difendi) e tanto meno mi interessa, in ogni caso sono fatti tuoi, risulti cmq un po fuori luogo nel primo commento e cioè nella parte che mi riguarda, in quanto, ricevuto il messaggio da questo Mad Bid (che fino a quel momento ne sconoscevo l’esistenza), ho solo cercato di capire di cosa si trattava, punto. Per quanto riguarda i mie figli stai tranquillo che cerco in tutti i modi di tenerli lontani sia dai gratta e vinci e giochi d’azzardo vari (per principio), che da Mad Bid avendone capito il meccanismo “a mio avviso rischioso” facendogli capire che se uno deve rischiare, deve rischiare dove effettivamente ne vale la pena prendendosi solo il giusto rischio (secondo la mia valutazione. A buon rendere.

  • Filippo

    ….logorroico..ma che stai a dìí…se tu non hai seguito la discussione sono solo problemi tuoi amico pippo!! io ho solo risposto a tono,a delle accuse sbagliate nel riguardo di un sito che tutti voi ritenete di chiudere, solo perché voi non avete vinto e siete partiti in quarta dicendo falsità…Io non lavoro con madbid,sono solo uno che gioca da più di un anno e credo chi meglio di mé puo dimostrare la buona fede di questi signori! ( forse con la lista non ve lo dimostrato?) Poi se a voi non va bene e disturba che uno vi smonti le vostre accuse classiche da italiano il problema é solo vostro,o in questo caso tuo!!
    Dimmi cosa dovrei fare,i blog sono nati principalmente x questo,confrontarsi e discutere del tema di cui ci si sta occupando!! Se ti disturba madbid e credi che questi signori stiano facendo cose illegali,non cé che da andare alla polizia postale ed in 20 minuti fai partire una denuncia,ma credo che con le 100, meglio decine di migliaia di vincitori che hanno ricevuto il proprio prodotto a casa in ” europa” non faresti altro che perdere altro denaro. Con questo vi lascio,perche non vorrei disturbare le vostre discussioni cosi interessanti e principalmente “aperte a tutti”…..

  • pippo65

    Ciao Filippo, non pensavo che dare del logorroico ad una persona risultasse essere così offensivo, vista la tua risposta perchè, il termine, che non ti spiego il significato per ovvietà, non ha niente di offensivo. Non era mia intenzione fare polemica con te. Nel mio commento precedente ho semplicemente detto che ho cercato di capire cosa fosse questo, per me, “UFO-MADBID”, senza ne pretendere ne auspicare che lo stesso sito venisse chiuso, ne tantomeno, ho mai affermato che è un covo di delinquenti da denunciare. Il riferimento a te era per il semplice fatto che tu hai travisato quello che ho scritto, individuandomi “ERRONEAMENTE” come uno che vuole che MadBid venga chiuso PERCHè SE PROBLEMA è NON è UN PROBLEMA MIO, fino a quando non mi tocca. Perciò caro Filippo tu puoi continuare a giocare e a vincere senza limiti e senza preoccupazioni che gentaglia come me possa provare toglierti il tuo gicattolo. Auguri….

  • http://www.asteinternetitalia.com/ Alex

    confermo…tutt’altro che facile, anzi, si rischia di perderci un sacco di soldi e di non portare a casa niente di niente. Altrochè al centesimo. Occhio ragazzi. Ciao, Alex

  • blue

    ahaahah se girate per il web risponde sempre questo filippo oppure alberto,alfredo, antonio. se non lo avete capito e uno di madbid (viene pagato per fare questo) lo abbiamo cacciato dal blog del mio amico, la lista dei premi che ha ricevuto e falsa,ha fatto copia e incolla con paint. gente come te e meglio che sparisce 😀

  • Filippo

    Lo avete cacciato dal blog,ma chi ti gaga a tè ma chi ti ha mai conosciuto….a pezzo de m… Vedi che io a parte swarro che l’unico che ha preso una tirata di orecchi é stato il padrone di questo blog,non mi hanno mai cacciato da nessuna parte…se non credi alle vincite che ci sono sopra é solo problema tuo….x la cronaca questa settimana ho vinto il ” new ipad da 16 gb +4 ” a 40€… Ma che te lo dico a fare…

  • Ferdy

    Filippo, c’è un modo molto semplice di dimostrare che quanto dici è vero.
    Affermi di aver appena vinto il new ipad da 16 gb +4 ” a 40€, benissimo, dai una lezione a tutti, fai il signore:
    vendimi l’ipad a 80 euro.
    Lo so benissimo che lo potresti rivendere ad un prezzo ben superiore, ma il prendersi una bella soddisfazione e dare una lezione di superiorità a tutti non ha prezzo!
    Hai vinto così tanto, per questa volta rinuncia a qualche euro e vendimi questo iPad a 80 euro, ti do la mia mail, e sarò ben felice di dire a tutti che non sei un millantatore.
    Ciao

  • Filippo

    Haaa…ha aa..se vuoi ti vendo ipad2 wi-di a 500€, dal momento che avendo vinto 164 aste ” in un anno” e avendo speso QUATTOEDICIMILAEUROOOOOOOO, non sono ne un benefattore ne mi interessa se mi danno del millantatore,tanto che ci credano o no a me nu me futte na beata minchia!! Cerca _fore su cerca di allpennyauctions.com e vedi cosa ho vinto… Mi basta che vedete da questo sito “reale” di monitoraggio a livello mondiale darti le conferme che cerco…..vi saluto saluto anche chi rosica,tanto rosicate del vostro!!!!

  • Filippo

    Ha l’ipad é da 64gb,se sei un signore lo comperi a 500€ e te lo rivendi a 550€…

  • Ferdy

    “Ha l’ipad é da 64gb,se sei un signore lo comperi a 500€ e te lo rivendi a 550€…”

    Non sono io che devo dimostrare nulla, sei tu che stai cercando in tutti i modi di convincere gli utenti che quanto dici è vero, ed io ti ho indicato un efficace modo per farlo.

  • Filippo

    Io sto convincendo in tutti i modi? A parte che ti ho conosciuto solo stasera.
    Ma la discussione l’hai seguita?o stai vaneggiando o stai commentando con diversi nickname? Io rispondo solo ad una e-mail che mi arriva quando aggiungono commenti! Se ti do fastidio xchè cerco di dire la verità e dare la mia esperienza anzi una delle tante esperienze di giocatori Italiani che vincono su madbid,allora scusami vecchio la discussione finisce qui….
    Poi scusa tanto ma se non ti vendo iPad allora sto raccontando frottole?? Ma fatti vedere da uno bravo vecchio…. Viene verso Trento té allora ti dico,così ti faccio vedere un pó di fatture di vincite,e magari ad da 64gb ilquet’ultimo che ho vinto te lo posso anche vendere a “500€”

  • Pingback: MadBid()

  • SuperMan

    Mad Bid, scusa volevo dire FILIPPO, perchè difendi così tanto “Mad Bid” ?
    Se non ti credono.. perchè insisti rispondendo ancora ai commenti?
    Io credo di sapere chi sei..

  • Filippo

    @superman,perche’ ti nascondi dietro i puntini? dillo chi sono se sei tanto sicuro,se vuoi ti o vi do anche la mia e-mail,non è che vi devo soldi…amichetti… poi se l’autore del blog mi da la possibilità di dare la mia esperienza non vedo perchè non posso commentare….poi non mi sembra che ci siano cosi tante persone che non credono a me o a madbid…il primo sei tu,superman il secondo sei sempre tu,Ferdy,ed ilterzo sei sempre tu….la mia email è garde303@vodafone.it scrivimi il tuo indirizzo e dimmi come fare x mandarti la lista o le foto dei pochi prodotti che mi sono rimasti. Dico subito di non fare richieste di comperare prodotti,perchè non vi vendo niente…sia ben chiaro. Io la faccia lo messa adesso metti la tua..superman..

  • SuperMan

    Hahahaha.. mi fai ridere..
    1; Io non mi nascondo mai!
    2; Io sono solo SuperMan!
    3; Non posso darti la mia email perchè sarebbe inutile mandarmi la lista e/o le foto dei prodotti, questo riuscirei a farlo anch’io!

  • Luciano

    @Filippo, ti stai alterando in una maniera incredibile, nonostante affermi di rispondere a tono ma non è vero, sembra che ti hanno toccato la moglie, la madre o altro (non mi dire di leggere tutto perchè l ho gia fatto)…Sei così forte delle tue convinzioni che proprio non riesci a mollare, devi rispondere x forza…Ferdy ti ha fatto la piu ragionevole delle proposte, vendigli l I-pad, rinuncia ad un prodotto x affermare le tue ragioni visto che ci tieni tanto….a mio parere tu puoi essere chiunque, un fortunato vincitore come (molto probabile) socio di MadBid….ormai la tecnologia fa miracoli, quindi ci vuole l atto pratico….puo essere che le vincite siano vere, ma questo perchè in qualità di socio devi vincere tu x fare perdere agli altri la possibilità di vincere determinati oggetti….ne ho gia viste truffe simili, dove i soci intervengono nel gioco….ora o fai come ha detto Ferdy, o a limite fai un video( che poi noi valuteremo se trattasi di fake o meno) e postalo, o a limite ancora, non insistere piu a difendere sto cavolo di sito, se sei convinto di ciò che dici, hai detto gia fin troppo, chi ti vuol credere ti crede….ciao a tuttiiii

  • Luciano

    x quanto riguarda il video, mi riferisco al video di una tua asta fatta in diretta, la devi registrare e postare

  • Filippo

    Ci vuole di peggio x farmi alterare….e non mi sembra di dare risposte alterate,rispondo solo a tono su altre domande che mi vengono poste,i blog sono fatti x questo,quello che mi suona strano e che gli ultimi 4 che hanno scritto mi danno l’impressione di essere la stessa persona tutto quà.
    Da parte mia é un anno che gioco su madbid e il sito é attivo dal 2008 in uk e vedo che é ancora attivo,quindi sinceramente non mi frega niente di fare video o cacate x dimostrare a chi?? A gente come voi che se si esprime un pensiero ti danno dell’alterato e del fastidioso perché insisto a scrivere non é che me ne importa più di tanto…la lista delle vincite io lo postata,non sono socio di madbid,perché primo é vietato giocare a chi ci lavora dentro,secondo non mi sono mai informato nel diventare socio xché non me ne puó fregare di meno,terzo le “164” aste vinte in un anno le ho vinte pagando soldi miei e nessuno non mi ha mai regalato niente,quindi dite e commentate tutto ciò che volete,quello che rimane rimane a me e basta,iPad lo vendono pure da media word o da Tony,non capisco perché devo venderglielo io senó passo x il pin occhietto di turno.Questa volta la spunta,sul voglio ricevere e-mail non la metto così il vostro pensiero sarà esaltato nei cieli…buona fortuna e pensiero libero a tutti…

  • Filippo

    …la devo registrare…ma tu sei malato…ma fatti vedere da uno bravo,ma bravo veramente…cose e pazz

  • Luciano

    malato ci sei tu bello, lotti x una battaglia senza armi, l unica tua prova sarebbe la tua parola…le vincite x me e x tutto il web possono essere facilmente contraffatte, mai sentito parlare ad esempio di photoshop? quindi al fine di far valere la tua verità, o posti qualcosa di realmente concreto, o smettila di rompere le palle e di dare del malato ad uno che neanche conosci e che in fatto di intelligenza ti supera almeno 10 volte…tu hai provato a convincerci, chi ti vuol credere ti crede, chi non vuole non ti obbliga a non giocare…ognuno è libero di pensarla come vuole visto che tutti abbiamo una testa (poi se è vuota sono cavoli di quella persona)…tu hai fatto quello che hai ritenuto giusto, ma se ci tieni molto a farti credere, posta qualcosa di piu concreto, o lascia perdere…i soci sono pagati per fare quello che fai tu, anzi sei stupido (visto che ti sei permesso di darmi del malato) che lo fai gratuitamente…se sei una leggenda nel sito, prova a richiederne la collaborazione….premesso che io non ho mai provato a usarlo, ma mi piace informarmi, e non è dissmile dai giochi dove i partecipanti sono dei soci stessi…queste si chiamano truffe…qualcuno deve x forza vincere altrimenti il sito chiuderebbe…in mancanza di prove non condanno madbid, ma preferisco non fidarmi, e lascio la possibilita agli altri di fare quello che vogliono…ti consiglio di fare altrettanto

  • Luciano

    *qualcuno deve però vincere x forza, altrimenti il sito chiuderebbe, ma i vincitori saranno sempre in numero minore rispetto ai soci che hanno chissà quanti account (visto che sono gratuiti)…parte importante che fa capire che loro non ci perderanno mai, e che possono sospendere l asta in qualsiasi momento, il che vuol dire che non si raggiunge almeno il valore dell oggetto, il prodotto non verrà venduto, e l occasione risulta cosi difficile da trovare.

  • Filippo

    Io ci andrei piano a dare dei truffatori a questi fantomatici collaboratori,alle volte quando si scrive sul web si tende ad essere in una campana di vetro e di straparlare senza sapere a cosa si va incontro,io te lo ripeto un’altra volta e dopo basta perchéè da come capisco ti sto infastidendo e non vorrei mai crearti qualche 730 pieno di medicine….da quello che so io i collaboratori o meglio tutti i dipendenti di madbid,non possono assolutamente giocare previo licenziamento e una multa molto salata,questo mi è stato riferito tramite e-mail da chi si occupa di spedizione,lo trovi anche nelle faq del sito…quindi non voglio metterci la mano sul fuoco,ma essendo gente immigrata x andare a lavorare dove c’è credo che tengano piú al proprio lavoro che vincere qualcosa ogni tanto,di sicuro senza “arricchirsi”….la mia e-mail te lo data se vuoi il video ti faccio il video di quello che mi é rimasto e di quello che ho tenuto. Così la finimo quà….tocca té Photoshop….

  • Luciano

    premesso che non è la tua persona o quello che dici che mi infastidisce ma il fatto che ti sia preso il lusso di offendere…forse lo avrai detto in tono ironico( e penso e spero che hai continuato ad ironizzare), ma non l ho gradito all inizio, ora non mi va di polemizzare sulla tua preoccupazione x me e le medicine, ma guarderei seriamente il tuo modo di interpretare quello che gli altri scrivono, girando il tutto con un discorso che io non ho proprio fatto…io non ho detto che sono truffatori, ho detto che è simile ad altri siti dove si gioca per tentare la fortuna ma non si vince facilmente perchè chi sta dietro partecipa, e alcuni ci rimettono non i 50 euro ma uno stipendio…io DIFFIDO, non ACCUSO, ne tanto meno consiglio di non giocare, a me non frega niente di quello che fanno gli altri, però ho voluto dire la mia, e cioè (lo ripeto di nuovo) che ci sono siti che fanno questi imbrogli…puo essere che MadBid sia il sito piu onesto del mondo, ma io personalmente non intendo rischiare…ovviamente quello che dico puo essere anche una cavolata, e spero che lo sia visto che sul web non ci si puo fidare piu di niente, dove ti giri e ti rigiri trovi occasioni di essere truffato, e magari madbid è uno dei pochi siti onesti…io comunque non sono il portavoce di nessuno tranne che di me stesso, e ovviamente non tutti la pensano come me altrimenti il sito sarebbe chiuso…io non consiglio ne di giocare, ne di non giocare, ma di valutare attentamente quello che si va a fare, di limitarsi nelle giocate prima che diventi un vizio…io non ho ancora capito perchè ci tieni a difendere con le unghie e con i denti questo sito…dopo che hai risposto 2-3 volte, fermati, tu hai detto la tua, chi ti vuol credere ti crede, tanto a te cosa comporta il fatto che gli altri siano diffidenti? la tua insistenza ha ovviamente insospettito me e qualcun altro, facendoci pensare che tu sia uno di loro…ora, che tu sia o meno uno di loro ormai non importa, basta però che smetti di sostenere un sito che è a tutti gli effetti un gioco d azzardo, perchè potresti rovinare qualcuno….capisco che se qualcuno si rovina non è colpa tua perchè ognuno ha un cervello, ma non tutti lo sanno usare, e siccome tu non ci dovresti guadagnare niente da tutto questo, ferma qui la tua lotta, onde evitare di essere causa involontaria della rovina altrui…che ne dici? ognuno ora ha materiale sufficiente x poter valutare da solo se giocarci o meno…

    questo invece lo rivolgo a chi legge…

    chi vuol provare a giocarci che ci giochi pure, avete ( grazie al blogzero, a filippo, a me e a tutti gli altri) i pro e i contro di questo sito, i rischi che si corrono su internet e la pericolosità del gioco d azzardo…quando fate qualcosa, prima ragionateci…faccio comunque i complimenti a MadBid per la trovata che ha avuto per fare soldi, veramente geniale!! un saluto a tutti

  • Filippo

    Guarda solo questo,io lo sempre detto che le aste che ho vinte le ho vinte in “UN ANNO” ok??? E ho speso 140000€ e ho sempre detto di stare attenti,quindi non venire a farmi le menate che influenzo la gente….lo sempre detto sia qui che prima nel blog di swarro. Ok? E se sei tanto preoccupato x il gioco d’azzardo vieni qui a Rovereto dove abito io che questo mese hanno aperto altre tre sale slot nuove dopo le altre 5 esistenti x non parlare dei bar e tabaccai……in una città di 40000abitanti…questo si che é un problema non madbid,che se giochi e vinci o non giochi,te ne stai alla larga con la tua diffidenza. Io non voglio proprio difendere nessuno,sto solo seguendo un ragionamento o discussione non in un giorno ma in mesi…ok? Forse ti sei dimenticato che stai scrivendo in un blog,finché l’autore mi darà spazio non vedo perchê il pensiero deva essere a senso unico….se io scrivo che vinco e dopo un mese arriva un altro e inizia a darmi del bugiardo non vedo perché non deva dare la mia esperienza in merito. Sai perché c’è diffidenza x questi siti,o meglio in questo caso madbid! Perché siamo Italiani e purtroppo mi duole dirlo ma spesso si trova quello che crede di essere piú furbo di té, e cerca in tutti modi di fregarti…non fidandosi piú di nessuno,lo difendo assiduamente perché,primo:la roba mi é sempre arrivata,secondo perchè ho sempre trovato dall’altra parte persone squisite che si sono sempre fatti in 4 x me,nel mandarmi la roba che mi interessava con celerità o magari alle volte scambiandomi anche i prodotti con qualcosa d’altro. E questo in aziende Italiane si trova ma non tutti lo fanno. At salut

  • paolo

    Ho letto tutti i commenti senza aver mai voluto intervenire, per quanto riguarda filippo lui puo’ fare quello che vuole, con i propri soldi sono e restano affari suoi, noi parlevamo di madbit?, ma vedo solo richieste di prova a filippo!!!
    queste sono le mie domande:

    1) sulle regole del sito c’e scritto, che solo gli italiani possono giocare, perche’ nelle vincite, ci sono nella maggior parte i nomi inglesi e non italiani???
    (guardate e verificate, posso fare nomi di chiunque, ma per privacy non posso anche se giocatori virtuali)

    2) perche la maggior parte delle vincite (escludendo filippo e altri non molti) sono sempre nomi stranieri anche in questo caso???
    ( EPPURE LE REGOLE DICONO CHE POSSONO GIOCARE SOLO IN ITALIA NO??) QUANTI ESTERI INGLESI CI SONO IN ITALIA CHE ANCHE NOI VORREMMO SCAPPARE DA QUI!!!

    3) perche dato sempre per regole del sito stesso puoi vincere tot in 30 giorni, ma lo sto monitorando e vedo facendo screen e filmati con il programma ( fraps ) il migliore per qualita video, e tra screen e filmati di asta intiere, ci sono giocatori che non posso dire anche se virtuali, e altri continuano tutti i giorni, non vincendo in tutte, ( ma lo scopo e’ quello del far rilanciare) ma giocando in varie aste, e nell’arco della settimana, se vincono, vincono piu di quello che il sito permette come regole (Limiti alle vittorie) sono ben al di sopra!!!! come fanno???? ( non lo dico io e’ scritto nelle loro regole percio’ non e’ a me imputabile a quello che scrivo, riporto le loro regole che sapete anche voi.

    ps.
    regole infrante: (non coerenti alle regole del sito) xcio non imputabile, riporto le regole del sito.

    1) giocatori stranieri 75% (vedere anche ora vincite chiuse auto e altro nelle aste chiuse) i veri nomi escono sempre a fine asta! non il nick!
    2) piu vincite dello stesso giocatore del limite imposto mensile (percio’ altra infrazione) rilavabile tramite monitoraggio giornate consecutive e segnando nomi vincitori con data e ora, e mettendoli in sieme nellarco di un mese mamma mia!!!!!!!!!!!!!!

    MIA OPINIONE PERSONALE:

    TRAMITE FILMATI FATTI CON ( FRAPS ) E ANALIZZANDOLI IL GIORNO DOPO, EMERGE CHE I GIOCATORI VERI, CERTO CHE CI SONO, MA CI SONO TANTI E RIPETITIVI NICK E POI NOMI STRANIERI DI VINCITA OVVIAMENTE FASULLI, PERCHE NON RESTANDO NELLE REGOLE DEI ( Limiti alle vittorie ) DEVONO ESSERE PER FORZA, NON GIOCATORI FISICI, MA GIOCATORI VIRTUALI … COME I NOMI SOPRA DESCRITTI NEI PUNTINI, MA CE NE SONO MOLTI ALTRI RIPETITIVI VINCITORI SEMPRE CON NOME STRANIERO E SUPERANDO ALLA GRANDE LE REGOLE MENSILI PER TUTTE LE CATEGORIE!!!

    PERCHE FACCIO TUTTO QUESTO?

    per capire se conviene o no, se le regole non si infrangono tutto ok, ma se sono infrante be’…. arrivateci da soli…, se superi i limiti non puoi essere un giocatore vero ma virtuale per forza, (la matematica non e’ un opinione)
    non chiedetemi video per 2 motivi.
    1) sono di grandezza spropositati VARI GB e impossibili mandarli via email
    2) non posso divulgare un sito invadendo con filmati e cedendoli a altri, unica cosa, sono un giocatore ma gioco poco, ma tanto studio la cosa e fate come me, usate fraps e poi vedete la verita.
    (cosi in caso di denuncia io le prove le ho’) eccome se le ho’…
    e per giocatori con nomi esteri in aste chiuse, be.. quello lo vedete subito….
    vedere auto viaggi e altro… dove e’ l’italiano in simili premi???

    nulla di tutto questo e riferito a filippo, anzi gli auguro tanti auguri.. tanto di cappello, occhio signori, giocate ma prima di buttarvi a capo fitto, aspettate non abbiate fretta e studiade il metodo… monitorate e la verita’ esce. poi da li capirete da soli se continuare e decidere si e’ o non e’ una t…

    buon game se cosi si puo’ chiamare……

  • http://www.alewebsite.net Alessandro Valentini

    Come sempre nella vita: se hai soldi fai le cose. Altrimenti ti attacchi. 15.000 euro giocati in Madbid? Sti cazzi. Ci metto due anni io a guadagnarli. Mentre la comunicazione del sito non mi pare certo faccia appeal verso i “ricchi” ma al contrario fa del risparmio il suo cavallo di battaglia.

    In questo senso si parla di “sistema non propriamente onesto” per quanto completamente legale.

    Averli 15.000 euro da buttare via in giochi di pseudo azzardo. Io ho partecipato a madbid, per vedere come funzionava, ci ho messo 28 euro, niente di che. Giusto per vedere e farmi un’idea.

    Di aste ne chiudono, le vedo sotto i miei occhi chiudersi, anche a prezzi “mad”. Tuttavia, senza considerare una possibile “botta di culo incredibile”, non c’è gran modo di vincere senza avere TANTI bid alle spalle, perché i “grandi giocatori” sono sempre presenti nelle aste importanti. Spesso sono loro a portarsi a casa i pezzi perché hanno l’autopuntata con spalle molto coperte. Anche se non ci fossero utenti stranieri e virtuali (cosa che temo), il numero di utenti “esperti” è sufficiente per coprire praticamente tutte le aste con prodotti reali e interessanti (sti cazzi le creme).

    Sapevo che era quasi impossibile vincere qualcosa, ho però voluto verificare “da dentro”, con orari diversi, giornate diverse, prodotti diversi.

    E mi ripeto: se hai i soldi, fai quello che ti pare, come ormai quasi tutto oggi giorno.

  • http://www.alewebsite.net Alessandro Valentini

    Tra l’altro, quando acquisti la prima volta c’è scritto grande “soddisfatto o rimborsato” se non vinci niente con il tuo primo acquisto ti restituiamo i crediti. Tu, rincuorato dalla cosa, vai avanti.

    Poi, solo dopo, scopri che in realtà i crediti li dovresti usare tutti entro 24 ore su un’unica asta. Altrimenti non te li ridanno.

    Sarà anche una cosa scritta in piccolo nelle clausole di acquisto, ma la legge italiana prevede che le parti sconvenienti per il cliente o particolarmente rilevanti vengano rese esplicite. Qui viene reso esplicito uno slogan pubblicitario (ricevi indietro i crediti) che poi però funziona in maniera diversa.

    Sarà legale, ma è decisamente un atteggiamento “truffaldino”, che sfrutta la disattenzione e le abitudini tipiche della maggior parte delle persone per ottenere profitto a loro discapito.

    Sarà legale, ma non è bello.

  • Step85

    ciao a tutti ho seguito tutti i commenti e sono giunto alla conclusione che bisogna andare molto cauti nel giocare a queste aste on line…troppe incertezze e troppi dubbi..sia nella trasparenza dell asta che nella voglia irrefrenabile di vincere assolutamente qualcosa che ti portano ad avere pur di recuperare in parte la quota che hai “investito”. Io non ho mai giocato una schedina, lotto , gratta e vinci e via dicendo perchè penso che sia talmente remota la possibilità di vincita importante che si perda soltanto dei soldi..Però vi devo dire che dall altro ieri che mi sono iscritto mi sono ritrovato a rilanciare bird cosi conpulsivamente da farmi perdere proprio ogni buonsenso ed equilibrio..ho perso “solo” 90 euro..mi sono fermato per fortuna..mi ero iscritto per semplice curiosità e per vedere come funzionava ma sicuramente dopo sta piccola esperienza difficilmente tornero a puntare su aste on line a pagamento..Consigli da dare : occhi aperti, informatevi tanto e ricordatevi che come in natura il grande MANGIA il piccolo..ciaoo

  • skizzo

    ladri!!!!! chi mi dice che l asta la fanno proprio quelli di madbid? e ci fregano i soldi a tutti ….mi sembra pinocchio nel paese dei …..lascio finire a voi!!!!! occhio a me hanno fregato 30 euro ma la musica e’ finita!!!!

  • paolonesi

    @@@

    Io non gioco MAI….qualche volta in Borsa, ma è molto pericoloso e poi non è nemmeno un gioco….se sei tra i più grossi va bene, se hai la soffiata va bene, ma altrimenti ci lasci…………..le penne !

    Con i giochi on-line suppongo che magari su 100 giochi ce n’è 1 che va male, allora poi la voce si sparge nel WEB e nesuno gioca più !

    Però è vera una cosa, che, come dicono a Firenze: “ovvìa !, s’alza un bischero ogni mattina !”

    Inoltre, se su 100 giochi supponiamo vanno bene tutti, allora ci sarà SICURAMENTE 1 primo che comincerà a fregare e se vede che va bene, ce ne saranno 2, poi 4, poi 16…..ecc ecc. in progressione geometrica !

    Eppure la gente gioca ! Mah……………

    Paolo

  • paya75

    Ciao a tutti….ho vinto 2 aste piu’ di due mesi fa e dopo 3 email di sollecito con la stessa risposta che arrivano, a me non e’ arrivato ancora nulla….sara’ forse perche’ le ho vinte con 1 centesimo? volevo provare la verita di questo sito ma mi sto ricredendo! ps : orologio in silicone e giochi per la wii non parlo mica di un televisore e un telefono, datemi notizie grazie

    • http://www.blogzero.it Samuele

      paya75, manda un’altra email e questa volta minaccia di passare alle vie legali o di comunicare la tua disavventura ai giornali (magari fai finta di avere contatti…).
      Magari con le minacce capiscono che gli conviene mandarti i premi piuttosto che rischiare una ricaduta d’immagine!
      Facci sapere

  • Alex

    salve, secondo me sotto certi aspetti MadBid è un bel sito… è vero che dietro a tutte le puntate ci sono MOLTISSIMI soldi che vanno a MadBid, io per esempio su questo sito ho vinto:
    – orologio da 10 € a pochi centesimi
    – cuffie da 40 € a pochi centesimi
    l’unica cosa è che i possessori di MadBid guadagnano tantissimo…. prendo l’ esempio di questa macchina che sta in asta da un bel po di mesi…. (se non sbaglio):
    http://it.madbid.com/show/821959-Auto-di-lusso/
    qui ci stanno guadagnando tantissimo… però l’utente deve anche contenersi!! : D

  • tatuszko

    Giocare o partecipare a un’asta non è obbligatorio, e se i proprietari del sito straguadagnano significa che il sito è serio, altrimenti poche puntate tante vincite e fallimento. Perchè c’è tanta invidia? Io a volte ho vinto, altre ho perso, avrò speso 50 euro e guadagnate 100, ma si gioca anche per il gusto del gioco…. se non vi piace guardatevi un porno, ce n’è tanti a gratis!
    Segnalo solo che i tempi di spedizione variano tra1 settimana e 3 mesi, ciao e mi raccomando LONTANI DA MADBID!! (che i prezzi rimangono piu’ bassi per me…)

  • pippo65

    tranquillo tatuszko, io sto certamente lontano da MADBID, tu continua a divertirti e a vincere a prezzi più bassi. Però ti volevo dire una cosa; in qualche commento più in alto, mi è sembrato di capire, che forse il gioco non è tanto limpido o scevro di rischi e forse qualche trucchetto a danno può essere fatto. Questa comunque è la mia interpretazione e per questo me ne sto lontano, ovviamente trattandosi di un gioco, ognuno è libero di rischiare. Ciao, auguri e a buon rendere

  • Sir Dancer Peace

    Giacchè vi do un’ESPERIENZA DIRETTA E PERSONALE APPENA ACCADUTA!

    Vinco stranamente un’asta ad 1 centesimo.
    Mi va di lusso, pago la spedizione del prodotto (4,50€) e mi preparo a riceverlo.
    Passa una settimana, due, tre.
    Ieri mi arriva una mail dal servizio clienti: “abbiamo problemi con il nostro fornitore, volevamo proporti di cambiare l’oggetto vinto con un pacchetto madid corrispondente al valore dell’oggetto”.

    Accetto, facendo presente che le spese di spedizione però devono rimborsarmele altrimenti non se ne fa niente.

    Non ho alcuna risposta.
    Oggi apro madbid e vedo che ho 200 crediti (pari a solo 25 offerte per un ipad, cioè meno di 8 minuti di permanenza sul sito nelle migliori condizioni) e che l’oggetto risulta consegnato (con perdita delle spese di spedizione che si sono trattenuti a titolo di ???)

    p.s. ancora aspetto un altro oggetto vinto di poco valore che a quanto pare non arriva e che, a quanto pare, non è un problema per loro (segnalato via mail e nessuna risposta).

    Per rispondere a tatsuko: ho seguito l’asta sull’auto di lusso e, a parte l’impossibilità di spiare il vincitore (il sistema non lo permetteva), questo ed il suo contendente hanno puntato dal primo giorno, arrivando a spendere una cifra che si aggira intorno ai 250.000 euro! Ma chi spende 250.000 euro su un sito di aste online per vincere una macchina che ne varrebbe 30.000? E soprattutto l’altro contendente che ha speso 250.000 e non ha nemmeno vinto che problemi mentali ha?

    Io resto un pò basito.

  • _foremanbid_

    Vedi che sono 25000€ semmai,non 250000, poi come fai a sapere che hanno speso quei soldi se dici che nn sei in grado di spiare? La dritta tè la do io giusta così impari un po’ di cose sulle aste al centesimo. “allpennyauctions” cerca qualsiasi account che ti capita a tiro e vedi tutta la storia del giocatore,come i profitti e perdite di tutti i siti mondiali. Un saluto dal numero uno di Madbid italia

  • tatuszko

    5.000 euro sono 500mila puntate diviso 3-4 cntendenti= 150.000 puntate x 8 bids 1.200.000 bids x 10 cent=12’000 euro ma i bids si vincono alle aste per pochissimi centesimi, io in media li pago meno di 1 cenesimo l’uno= 1.200 euro, bell’affare, cmq per me è folle lo stesso, ognuno deve sapere controllarsi, no che lamentiamo il controllo dello Stato a farci da baby-sitter, siamo cittadini non consumatori, basta con qs diritti dei consumatori, viva la liberta’! Se pensi che chi ha vinto l’auto è un nick-name inventato da madbid, denunciali, io lo escludo (madbid non è un sito italico!)

  • Sir Dancer Peace

    @ foremanbid..e si scusa ci ho messo uno zero di troppo nei calcoli..comunque chi si è aggiudicato l’asta ci ha perso 22.000 $ e rotti..chi non se l’è aggiudicata ci ha perso 46.000 $ dollari..comunque il sito che mi hai dato conferma alla grande la sensazione generale..p.s. ma a te non converrebbe che molta meno gente giocasse sul sito in modo tale da poter vincere più facilmente? Io fossi in te scoraggerei l’uso del sito piuttosto che incoraggiarlo..o no?

  • Sir Dancer Peace

    e poi..perchè non ci sei su quel sito?

  • _foreman..

    Perchè scoraggiare a giocare? ognuno è libero di spendersi i propri soldi come piu gli aggrada..io x esempio ho vinto piu su madbid in un anno che tutti i gratta-schedine totocalcio better e cagate varie in tutta la mia vita…e chiaro che se ti prende la mano puo diventare pesante ma ognuno deve ragionarsi sopra. I primi mesi ci smeni,ma quando sei conosciuto e temuto diventa tutto un po piu semplice,io ho smesso a fine marzo,dopo 168aste vinte credo possa bastare. Avere un negozio di elettronica ad essere sincero sarei andato avanti,ma alla fine diventa un po tutto noioso e stressante. Comunque dopo tre mesi che non gioco,sono ancora il numero uno d’italia,magra consolazione….

  • _foreman..

    Aspetta aspetta,vedi che metodi non cé ne sono,devi solo giocare con l’auto puntata e battere uno di quelli giusti,solo così ti farai notare ed inizierai a vincere..occhio a non prenderci la mano peró,perché si rischia denaro.

  • Sir Dancer Peace

    sei un grande sei! ma come hai fatto ad oscurarti su allpennyauction? Chissà quanti milioni di euro avrai che ti stancano i guadagni facili..beato te..ora ti lascio che devo andare a lavorare per pochi euro..se invece decidi di darmi il tuo metodo vincente (tanto non lo usi piu) ti sarei realmente e veramente grato! Tanto tu non lo usi più..che ti costa?!?! dai dai dai dai

  • Sir Dancer Peace

    ah ok…tutto chiaro..investire come tutti quelli che vincono un 30.000 euro minimi per poi “vincere” gli stessi prodotti che già comprerei con 30.000 euro..dato che il restante profitt è tutto di pacchetti di puntate…beh..allora revoco i complimenti..non sei stato poi cosi geniale..se li volevi quei prodotti potevi direttamente comprarli con i 30.000 euro che avevi già anzichè perdere tempo lì davanti..mah..

  • tatuszko

    ma quali 30.000 euro???? ma chi ve lha detto? su allpenyauctions ci sono delle stime senza senso, che presuppongno che uno i bid li abbia comprati tutti a prezzo pieno (ca 10 cent) !!! invece si vincono alle aste per prezzi irrisori !!! es. 1950 bids a 2 euro, praticamente 10 bids a 1 centesimo e non 1 euro!! chi ha vinto l’auto avrà speso max 3.000 euro

  • paolonesi

    @ tatusko

    Si, ma chi li vince ?

    Magari il fratello o la sorella o un parente ecc ecc…o almeno fanno finta di aver vinto……E’ lo schema classico dello Chemin de fer, Roulette, poker, teresina ecc ecc, quando uno di loro “finge” di essere un normale giocatore e “fa” il gioco per spennare i pollastri.

    Mgari poi ti fanno vincere qualcosina…sciocchezze…ma le cose grosse non credo proprio.

    Come lo so ? per via induttiva, cioè, visto che io NON SONO UNA MENTE CRIMINALE e penso questo, figurati se una MENTE CRIMINALE si mette a fare giochetti del genere !
    Se poi la ENTE CRIMINALE si organizza, siamo alle COSCHE CRIMINALI !

    E’ un po’ come quando invitano tutti all’HOMEBANKING o ad utilizzare al maximo le carte di credito “COPERTE” da formidabili PASSWORDS, e poi, magari due giorni dopo si viene a sapere che sono state scoperte 256.000 truffe legate proprio alle transazioni online !

    Mah………fate un po voi !

    Paolo Nesi

  • _foreman..

    Guardo Paolo mi hai tirato in mezzo e ti rispondo, anche se alla fine sono sempre le solite cose.. Ti dico solo quelli che mi ricordo perchè non vorrei essere strafottente o roba del genere….un iMac ( scambiato con un macair) soni vaio cz 1100€, un macair ultima serie da 13, 6 iPad di cui uno new iPad,5 Iphone,tutti s… Due iPod 4, una “trentina di Xbox”…..5 ps3…. Non mi sembra robetta mio caro Paolo,dopo come ho sempre detto non é facile e non é facile soprattutto all’inizio,ma il sito é aperto dal 2008 e questo in particolare é stato il primo ad inventare questo tipo di aste ed é ancora attivo…non sarà mica xché é uk e non Italico? In Toscana ci avevano provato mi ricordo, ma era stato chiuso 6/7 mesi dopo x frode… Io come detto sono Trentino e non lavoro assolutamente con madbid,anzi dal 28marzo ho smesso pure,peró mi infastidisce che si straparli senza sapere e senza aver mai neanche provato come funziona. Mi sono allungato,pardon

  • paolonesi

    @ di_foreman (rif. 1 lug 23:52)

    Carissimo, non preoccuparti della lunghezza (che dovrei dire io ? eheheheheh) !

    Per carità, non credere che non ti capisca. Ho anche detto che in vita mia non ho MAI giocato tranne che a scacchi o bridge, e cmq MAI di soldi.
    Non ho MAi partecipato a lotteria, lotto, superenalotto ecc ecc, non è il mio stile di vita.

    Con questo non rimprovero nessuno, ci mancherebbe ! Ognuno svolga la propria vita come gli pare.

    Premesso dunque quanto sopra, converrai però con me che le truffe sono sempre esistite, esistono ed esisteranno .
    Per esempio lo schema Ponzi, in cui mi imbattei molti anni fa; ma quello ero solo uno scherzo rispetto alle truffe odierne: guarda quelle politiche (Lusi, Bossi ecc ecc ).

    Poi come ti accennevo ci sono le cosche criminali ed oggi, come sai bene, una delle più grandi truffe è quella del LOTTO di Stato. Certamente poi c’è qualcuno che vince…forse….ma non ne sono molto sicuro.
    Cmq è chiaro che all’inizio tutto funziona alla grande, quindi o entri subito in un gioco nuovo o se entri dopo che succede ?

    Dov’è la trasparenza di queste cose ?

    Se fosse tutto chiaro e trasparente e verificabile…OK, ma lo è ?

    E’ chiaro che il mio non è un discorso “individuale”. ma “sociale” o di politica sociale se vuoi !

    Oltretutto (ma è solo il mio pensiero, quindi altamente OPINABILE) questi tipo di giochi sono ALTAMENTE DISEDUCATIVI; abituano ad avere “beni” senza aver lavorato per guadagnarseli, ma solo per aver “rischiato”.

    Quindi il possesso del bene dipende dal rischio e, in qualche modo, essere complici (anche se ignari) di chi frega.

    Per te quanto sopra può non avere nessuna rilevanza, ma nella mia vita invece ne ha sempre avuta moltissima.

    Ma naturalmente questa è SOLO una mia OPINIONE.

    Ciao. Paolo Nesi

  • tatuszko

    @paolo. scommetto che tu non sei tra i fregati degli utenti di carte o home banking, sappiamo bene chi sono i fregati, sono sempre gli stessi, quelli che abboccano al phishing, o che cliccano sui link internet <> o come quelli che hanno investito in obbligazioni argentine al 10% e poi si sono messi a piangere col crack… lascia stare, non difendere i deboli, loro sono i primi a rincorrere la furbata, salvo poi implorarare l’aiuto pubblico quando le cose vanno storte.
    a madbid uno paga per partecipare ma paghi per ottenere in cambio rischio, un’emozione, madbid non vende iphone a due soldi, non confondiamoci, sono i deboli frustrati che partecipano a madbid solo per l’avidità di scroccare qcosa a gratis per poi perdere tutto e lamentarsi della truffa subita.
    non so se riesco a essere chiaro, ma le cose vanno chiamate col loro nome. madbid non è ebay. se voglio un telefonino io vado su ebay se voglio sputtanarmi 10 euro ai giochi d’azzardo vado su madbid!

  • Miriana

    Salve ragazzi, noto toni parecchio accesi, io voglio solo dire la mia senza nessuna polemica.
    Non ho mai puntato a madbid o altri siti simili perchè attualmente non lavoro ma se lavorassi forse proverei ad investire in qualche pacchetto di puntante per vedere di vincere qualcosa. Cmq un caro amico l’ha fatto ed ha vinto un Iphone e vi assicuro che non è amico di questo sito d’aste dove ha vinto ne è un giocatore accanito. é solo un nuovo sistema dove ci guadagna sia l’azienda che il vincitore, chi non vince certo ci ha rimesso qualche euro, però c’è da dire che se c’è chi si gioca lo stipendio il problema è prettamente suo mentale, e non di questi siti, come se qualcuno si gioca lo stipendio nel superenalotto o cose simili non è colpa mica del lotto.
    Però secondo me giocando con intelligenza e comprando qualche pacchetto si potrebbe vincere qualcosa di bello.
    Detto ciò c’è da sottolineare che sono sistemi legali al 100%, figuriamoci tutti i controlli che avranno e come ho letto alcuni sono on line dal 2008 quindi in 4 anni avranno subito controlli e verifiche ed è tutto legale altrimenti sarebbero stati chiusi, quindi ragazzi rispettiamo il lavoro delle persone, è come andare a fare guerra al negozio sotto casa che vende i gratta e vinci, non sarebbe giusto, ci sono aziende dietro, personale, vite e stipendi pagati, non infanghiamo, liberi di non andarci sui siti che non ci convincono.. però rispettiamo il lavoro altrui.
    P.S. ho notato che chi lascia un commento positivo su questi tipi di siti viene accusato di lavorare per loro.. vi assicuro che non lavoro per nessun sito di aste attualmente on line.. è solo il mio parere.
    Buona serata

  • paolonesi

    @ Miriana rif. 4 ago 23:33

    Carissima Miriana (bel nick ! e se poi corrisponde veramente al tuo nome è ancora più bello !)

    Non ho MAI giocato a nessun gioco tranne il Bridge, ma cmq mai a partita libera, cioè di soldi.
    Conosco bene il calcolo delle probabilità e i trucchi che fanno per alterarle.

    Quindi a questi “giochi” online non ho mai giocato.

    Premesso quanto sopra penso che allora si potrebbe fare delle semplici “riffe”, cioè tu punti 1 euro, poi si estrae a sorte e chi vince si becca il 50% delle puntate, mentre l’altro 50% se lo intascano gli organizzatori. Bello no ? Facile ! Pulito ! Semlicissimo ! Senza trucchi !

    Perchè non fare così allora ? Chi ci rimette, ci rimetterà solo 1 euro. Chi ci guadagna sarà il vincitore e gli organizzatori. Semplicissimo.

    Ma così non si fa. Perchè ?

    Perché non è interessante ? Ma allora il gioco in che consiste ? Nel fare in modo che attragga così gli organizzatori ci guadagnano, e bene ?
    (escludendo naturalmente le fregature. Per un po’ tutto funziona, poi ad un certo punto, acquisita la “fedeltà” del giocatore, ecco che salterà fuori qualcosa che non quadra !)

    Tanto vale puntare 1 euro su un terno secco e se va, va !

    Se invece così non è allora significa che è un problema psicologico di chi gioca e sarebbe bene esaminarselo e farselo passare più in fretta possibile.

    Per concludere, carissima Miriana, ciò che voglio significare è semplicemente che è solo una questione del proprio “modo di vivere”, di quali basi vuoi munirti per svolgere la tua vita.

    Ecco….accidenti……ho fatto pure la “romanzina”, ma la mia non vuole essere una romanzina morale (non è da me!), ma semplicemente “logica”.

    Stammi bene. Ciao. Paolo Nesi

  • paolonesi

    @ Miriana (segue)

    Carissima, non prendertela per favore !

    In fondo ho fatto la “romanzina” solo per il tuo bene 🙂

    Ciao. Paolo Nesi

  • Miriana

    Ciao Paolo,
    Si è il mio nome e grazie del complimento 🙂
    La tua opinione ha una logica, ovviamente che si adatta a te.
    Personalmente ho comprato max 1-2 gratta e vinci e ho giocato raramente al lotto, quindi non sono un’accanita giocatrice, però non tutti sono come me o come te, c’è chi piace tentare a vincere un asta e aggiudicarsi un oggetto a pochissimo prezzo rispetto al suo valore di mercato. Ovviamente ci vuole intelligenza nel comprare.. però io credo che sia un sistema carino per poter prendere qualcosa (che a prezzo pieno non prenderei) (sicuramente redditizio per l’azienda che l’ha creata) detto ciò se spendo il doppio del valore dell’oggetto per cercare di vincerlo io direi che sono casi da non analizzare noi… se invece si spende tipo 100 0 200 euro per un prodotto che ne costa il triplo.. io credo sia un affare.
    Perchè dovrei prendermela? 🙂 ci si scambia un opinione 🙂
    Ciao:-)

  • Abby Normal

    e una completa truffa, chi paga all fine e il stupido che entra nel gioco, come si puo aspettare di comprare a un prezzo cosi basso? La Guardia di finanza dovrebbe fermare queste ….. ASTE!

  • paolonesi

    @ MIRIANA rif. 7 ago 22:40

    Carissima Miriana (ma che bel nome ! te lo ripeto perchè è proprio bello!),

    Scusa se rispondo solo ora, ma ho dei problemi un po’ gravi e ho poco tempo.

    Sì, per l’appunto hai ragione ed ho ragione ! Cosa voglio dire ?

    Voglio dire che, come già precedentemente ho osservato, si tratta solo di come voler impostare la propria vita.

    Per esempio nella mia vita, ormai un po’ lunghina, non sono mai stato attratto dal fare “un affare”, come tu e la maggioranza delle persone vi esprimete.

    A mio avviso si compra una cosa che ci piace dopo essersela guadagnata .
    Ma facendo questa specie di “riffe” più o meno legalizzate, facendo “affari” (se ci si riesce ! e evitando le classiche “bidonate”) come tu dici, mi sembra che la differenza tra il vero “costo” dell’oggetto acquisito e quanto effettivamente si esborsa con la “riffa” sia un vero e proprio FURTO a danno di qualcun altro. E, evidentemente, questo a me non piace affatto !

    Lungi da me fare della “morale” visto che sono tutt’altro che un moralista, ma penso di possedere un’etica di vita, cioè di come condurre la mia vita, che non cerco certamente di tentare di imporla a nessuno.
    Quindi solo una riflessione !

    Certamente mi potrai obiettare che con queste “riffe” puoi avere una cosa che desideravi e che invece non avresti MAi comperata a quel prezzo.
    Ti risponderò che se una cosa non la posso comperare (e ce ne sono tante, benchè non sto certo male da un punto di vista economico) nemmeno la desidero, e non la desidero perchè se la desidero e poi non la posso avere, allora mi potrei frustrare e quindi vivere molto peggio.

    E qui, come vedi, riprendo il tema di come “impostare” la propria vita.

    Poi, sai carissima, ognuno la vede come gli pare ovviamente :mrgreen:

    Ciao. Paolo Nesi

  • Miriana

    Ciao Paolo 🙂
    Sono a grandi linee d’accordo con te. Se una cosa non posso acquistarla nemmeno la considero per non desiderare qualcosa e non poterla avere. Eppure forse proverei ad investire una minima cifra per provare ad aggiudicarmela senza ovviamente dare una scossa al mio budget mensile. Se posso.. ci provo.. se no.. niente. Però non la pensano tutti come noi, se calcoli che ci sono milioni di persone che ora sono sui siti del poker o scommesse varie a giocarsi lo stipendio e indebitarsi, e questo lo trovo molto ma molto più grave di madbid.
    Ciao 🙂

  • Marco

    Caro Samulele,

    Volevo solamete ringraziarti per l’esaustivo articolo che hai scritto a proposito delle truffe ordite quotidianamente dal sito di aste MADBID.IT.

    Inizialmente leggendo la pubblicità su di un quotidiano gratuito sono rimasto allettato dall’idea di facili guadagni, ma leggendo il tuo dettagliato articolo ho capito il rischio che si corre a partecipare a questo tipo di aste.

    Grazie Ancora

    Marco

  • Pingback: [DOMANDA] Parere su siti internet di vendita etc etc.()

  • pinco pallino

    É tutta una truffa organizzata spero chiudino!

  • Drake

    Veramente esaustivi, mi sono letto tutti i post, dal primo all’ultimo…
    Ricco di notizie interessanti… penso che investirò in un sito di aste online!!!

  • Luca

    Bravo Samuele a stanare siti truffaldini come questo, e bravi quelli che si sono informati prima e non ci sono cascati. Come sempre la mamma dei creduloni e’ sempre incinta, e loro prosperano sull’avidità e sull’ignoranza della gente. Un saggio proverbio dice che se una cosa sembra troppo bella per essere vera, probabilmente non e’ vera. A chi perde tempo e soldi per dimostrare di essere furbo, consiglio di rendersi conto che il gioco compulsivo e’ una malattia che ha rovinato tantissima gente. Smettere e tornare a godersi una vita normale e’ il miglior regalo che ci si può fare. Auguri a tutti.

  • Linus

    Sono un appassionato…..di + negli anni scorsi,,,,, di giochi dal vivo (poker,black jack,roulette,seven/eleven) ed ho frequentato i casinò del mondo dove l’atmosfera e le emozioni sono autentiche .
    Ma sono sicuro che tutti i giochi on line sono truccati : tu vinci del denaro se hai già “perso” un certa somma, sicuramente più di quanto potresti vincere .Il sistema tiene conto di quanti soldi ti hanno succhiato e dopo aver calcolato che il Casinò o gioco online è in attivo ti restituisce qualcosa.Stesso sistema delle Slot Machine…..dopo tot soldi spennati ai vari avventori….drin drin….al fortunato che è capitato per caso gli arriva una parte dei soldi spesi dai precedenti.
    Non ho letto tutti i post su Mad Bid, ma qui è davvero una truffa pazzesca!!!!

    alle slot puoi capitare ad una macchina dove altri l’hanno riempita di soldi e tu hai fortuna ad essere passato in quel momento; vera questione di fortuna!!
    a Mad Bid il sistema remoto prima di permetterti di aggiudicarti una asta, calcola quanti crediti hai acquistato e se non ritiene che sei stato spennato abbondantemente ….niente da fare!.Quindi oltre a lucrare sulla massa, ti fregano personalmente facendoti credere che facendo l’offerta in quell’istante preciso potresti aggiudicarti il bene in asta……..NOOOOO finchè non c’è il semaforo verde del sistema ( che tu non vedi) che dice che hai già speso tanto denaro in crediti , anche in aste precedenti, ( forse quanto il valore del bene) e che quindi ti viene concessa l’effimera sensazione di essere il….fortunato….SOB! del giorno.
    Ho speso 100 € e mi ingolfano di mail di acquistare altri crediti…ma non casco +.

    Sarebbe gradito un cenno di qualcuno che creda che il trucco funzioni nel modo che penso io
    ciao

  • Tresmo

    Linus io credo che non solo non funziona come dici tu….ma che hai detto una marea di cavolate sui giochi online!!! Prima di lanciare accuse, probabilmente date dalla tua frustrazione di aver buttato 100€, io mi informerei un minimo….sui giochi come il poker online e come madbid, guadagnano sulla massa e non gli frega niente quanto tu hai speso.

    Saluti

    • baldo

      Ma scusate da quello che ho capito lo hanno guadagni stratosferici, vedi 90 mila euro per una mini ma a me se loro guadagnano cosi tanto che me frega? cio’ che conta e’ che io porti a casa l’oggetto a poco se poi loro hanno il loro trucco per fare soldi ben per loro ! mi lascia un po’ perplesso al contrario il fatto che loro possano cancellare le aste, revocare le puntate ecc ecc…

  • Linus

    ciao Tresmo
    non so chi tu sia per difendere così con passione il sistema di funzionamento di MadBid. Potrei anche io dire che tu dici delle cavolate dato che non puoi affermare con certezza (sempre che tu non sia un “addetto ai lavori” di quel sistema di aste e quindi interessato a smentire i dubbiosi) che l’evoluzione dei sistemi informatici non permetta oggi di registrare tutti i miei crediti acquistati , tutte le vincite che ho fatto, e di conseguenza mettermi in graduatoria e stabilire QUANDO potrei portarmi a casa un oggetto che vale 5-10/15 volte quanto da me speso durante le varie aste.
    Per quanto riguarda il Poker forse non ho esperienze di tornei con persone fisicamente presenti via Web e quindi in questo caso vi è trasparenza.Io ho iniziato a giocare al Poker 8 anni fa, in effetti contro il computer!!!! su sito australiano e non ho mai fatto tornei in questi anni in cui esiste un sistema regolamentazione statale .Ho intenzione di provare, forse, non so.

  • _ForemanBid

    Certo che chi dice che con questi siti non si vince e sono una truffa mi verrebbe voglia di chiedere a loro il perché!! Se sono in forza alla “cia” o se sono in combutta con questi signori.
    Non vorrei annoiarvi con e-mail lunghe e ripetitive ma Sopra qualcuno mi sembra abbia scritto che si vince,non é facile ma se si spende 20€ credendo di portarsi a casa un imac allora é tutto chiaro! Io ho vinto 170 aste con madbid,adesso non gioco piú ma 170 pacchi a casa mia sono arrivati tutti prodotti originali e vinti!! Le chiacchere ed un confronto su chi getta merd…stanno a zero!! cordialità

    • Mario Ramius

      TOTALMENTE FALSO!

  • ciccio

    anche foreman lavora per bid?

  • beppe

    ho provato a leggere i termini e le condizioni ? mi sono stancato dopo un po’, sono espressi solo i diritti loro, possono fare e disfare a loro piacimento e in qualsiasi momento.
    questo mi ha incuriosito e cercando in rete ho trovato questo blog, ho letto con attenzione l’articolo postato che trovo molto interessante e istruttivo.
    in conclusione, nessuno regala niente, difatti durante la mia vita non mi hanno mai regalato niente, al di fuori della cerchia di parenti ed amici, anzi bisogna stare attenti, di profittatori pronti a carpire la buona fede nostra, ce ne sono dietro ogni angolo.
    è imperativo tenere gli occhi spalancati…………………………………

  • Gattomiao

    Ciao a tutti, i sistemi che regolano questi “GIOCHI” tengono presente sia quanto gioca una singola persona, ma sopratutto quanto quest’ultimo grazie alle sue puntate fa rialzare l’asta, cosi poi si diventa un bravo utente e in base a quanto hai fatto guadagnare ai signori dell’asta avrai finalmente meritato di vincere le tue cosine. E’ per questo che dopo un po’ di mesi che giochi e rilanci si viene riconosciuti e premiati, tutto qui. PS condivido il pensiero espresso poco sopra (se desidero qualcosa che non posso permettermi forse non dovrei con mezzi e mezzucci cercare di ottenerlo per forza, forse semplicemente dovrei fermarmi e riflettere se davvero ho bisogno di quella cosa e se invece non sarebbe meglio uscire e fare quattro passi con chi “amiamo” invece di stare davanti ad un pc a cercare la lotta all’ultimo credito solo per la smania di lottare e cercare di vincere) Siamo già vincenti e dovremmo già essere soddisfatti di quello che abbiamo se siamo soddisfatti di noi stessi.
    Un abbraccio a tutti da Gattomiao

  • paolonesi

    @ GATTOMIAO rif. 14 mag 13:10

    Carissimo Gattomiao,

    e come non esser d’accordo con te ?

    Vedo però un piccolissima difficoltà quando dici che siamo già soddisfatti se siamo soddisfatti di noi stessi.

    In vita mia (ormai lunghetta) NON ho MAI conosciuto una persona soddisfata di se stessa, e chi lo affermava………barava !

    Probabilmente penso, ma è solo una mia opinione, che è l’Essere Umano e on essere mai soddisfatto di se stesso, per poter continuare a sperare o ad agitarsi perché solo avendo scopi più avanzati o desideri da soddisfare si sente vivo.
    Chi è soddisfatto di se stesso è praticamente morto o moribondo.

    E allora ? allora va bene cercare di vincere stupidi giochini in cu si sa bene che ti fregano già dal’inizio ? Naturalmente NO !

    Ma per chi ha quella insoddisfazione per cui gioca credendo di risolverla, il problema sta in un certo paradigma che dice: “Con i soldi (ossia la vincita) posso risolvere tutti i miei problemi” !
    Ma è vero questo ?
    Di botto potremmo rispondere di no, ma vedendo che chi ha i soldi, tanti soldi, riesce anche a farsi fare adirittura delle “leggi ad personam”, allora ti viene il dubbio.

    E’ entrato a far parte del paradigma odierno infatti il concetto che quei personaggi che si fanno le leggi “ad personam” NON andranno MAI in galera ! E questo sia dal centro che da destra che da sinistra…..e questo è proprio brutto….ma brutto forte !

    Così però si spiega il voto elettorale di tanti “italioti” e si spiega perché tanti credoo di risolvere i propri problemi esistenziali attraverso i soldi, il gioco, la fortuna cieca.

    Caz………sempre complicata la vita, mannaggia…… :mrgreen:

    Ciao…Paolo

  • Ferrovecchio

    Grande @Samu,

    fortunatamente sulla rete non ci sono solo i truffatori, ma anche le brave persone che denunciano questi episodi e permetteno alla gente ignara di informarsi con una semplice ricerca.

    Un pollice in su per te quindi, continua cosi’!

    Ferro

  • ciccio

    mi pare che il “trucco” sia intelligente….avevo immaginato che i rilanci avessero un costo…comunque sia….non mi pare una truffa…

  • Isidoro

    Foremanbid, filippo e altri nick é lo stesso utente che ha vinto per “finta” i 170 pacchi “tirati” ai perdenti, collaboratore del sito o “pseudogiocatore” non importa…

    Quello che importa é, se di un sito di aste si tratta e lo si paragona ad ebay (nella loro pagina) perché in realtá si tratta di gioco d’azzardo con dei “giocatori” pseudoprofessionisti???

    Ma sopratutto perché in alcune pagine di giornali ci sono finti articoli che raccontano finte vincite dicendo che questo sito di “aste” tratta merci di fallimenti, stok o altro e sempre il multi utente vincitore afferma dicendo che il sito si rifornisce da amazon o pixmania???

    Posso capire i banner pubblicitari ingannevoli anche nei giornali ma, scrivere articoli nelle testate per pubbliccizare sto’ sito finto aste e impestare i blog di finti utenti vincitori proprio no!
    Questo sito é una truffa legalizzata come tutti i giochi d’azzardo, le aste quelle vere sono altre cose…

  • _ForemanBid_

    Caro isidoro,se sapessi come fare x la tua arroganza e sicurezza ti farei una bella querela dal momento che tu mi dai del bugiardo falso e “collaboratore” di madbid. Ma di rovinare gente x stronzate del genere non mi interessa!! Ti rispondo solo xché mi arrivano le notifiche e per la serietà che questo sito mi ha trasmesso a io me?!Se tu non ci credi sei libero di farlo ma di sputare sentenze senza fondamento e certezze,questo non te lo permetto!! io le 170aste le ho vinte,e non per vantarmi ma sono stato il più vincente in Italia,adesso non te lo saprei dire ma non me ne frega più nulla! la lista di Filippo lo può confermare,dal momento che sono io ( sui nick ti do ragione) Per darti una prova x come dimostrarvi le mie vincite non saprei come fare,se avete delle soluzioni x postarle diversamente da come avevo fatto con Filippo,ben venga!!
    Poi x quanto riguarda il multivincitore e amazon e pixmania,anche qui fai confusione di siti e fai tutto un calderone!! Io ho detto che la roba che mi arrivava, arrivava principalmente da Amazon,poi pixmania,le aste e gli stock da fallimenti con madbid non c’entrano niente.Hai sbagliato sito amico mio!! Infine vai a farti un giro su allpennyauctions,sito di monitoraggio mondiale di tutti i siti di aste o penny che esistano e digita il mio nome e vedi se esisto ancora cosa ne esce fuori!!! se mi dai la tua e-mail ti mando tutti i buoni che mi sono rimasti di amazon e pix,o fatture che siano,ma tanta roba me la sono rivenduta!! alla proxx

  • Robin

    Aste, azzardo, ecc. ma se perfino Berlusconi ha ammesso di non giocare mai !
    Relax ! i soldi non piovono e se basiamo la nostra vita attendendo la fortuna o andandola a cercare siamo fuori strada. Diamo un senso alla ns vita, senza cercare facili guadagni ecc.
    Ciao

  • Isidoro

    Questo é un vecchio ARTICOLO de Il Giornale.it.
    E’ evidente che Madbid ha pagato per questa pubblicitá spacciandolo per articolo…

  • Isidoro
  • Isidoro
  • Isidoro

    Caro ForemanBid cos’é che avevi scritto?

    “Io ho detto che la roba che mi arrivava, arrivava principalmente da Amazon,poi pixmania,LE ASTE E GLI STOCK DA FALLIMENTI CON MADBID NON C’ENTRANO NIENTE.Hai sbagliato sito amico mio!!”

    Quindi o te (multinik) o chi ha scritto gli articoli dice cavolate, ovviamente…

  • _ForemanBid_

    Attenziú,multinick,io ho scritto sia come filippo che come _foremanbid_ e basta!!Altri mi sembra che abbino vinto con madbid,perché parliamo di madbid mi sembra!! dei altri siti io sinceramente non gli conosco e non voglio ne commentare ne esprimere cazzate dal momento che nn ho mai giocato!! La serietá é questa non parlare di cose che non si conoscono solo x sputtanare!! ti e vi ripeto io ho vinto una valanga dico valanga di roba e non parliamo di cagatine ma di roba costosa,ho speso anche parecchi soldi,se ci ho rimesso o guadagnato non ho mai fatto i conti,ma madbid é stato il primo di questo genere,e non ha mai inculato nessuno,anche perché in uk esisteva un forum ed i clienti europei si confrontavano tutti i giorni per potenziare al meglio il sito!! Isidoro non mi hai dato risposta x farti avere quelle poche ricevute che mi sono rimaste! se vuoi ti faccio una montagnola tecnologica di tutte le cose che mi sono tenuto e ti faccio una bella fotografia!! dirai,”ahhh tutti possono avere quelle cose a casa” bene ti do ragione,mah difficilmente in una famiglia normale ci sono tre ipad due iphone macair imac,e un alto mezzo metro di roba!! Chiaramente non per vantarmi e solo che mi prude parecchio quando si parla a vanvera!! credo che lo faresti anche tu!! io la e-mail te la scrivo adesso tocca a té!! garde303@vodafone.it

    • Mario Ramius

      Questo e’ un falso. Su madbid non si vince niente. Si buttano solo i soldi

  • _ForemanBid_

    Comunque basta,come ripeto le mie considerazioni le ho scritte e lasciato il mio parere,penso che di materiale pro e contro ghe ne en abbondanza!!! hauz a voi

  • _ForemanBid_

    ha dimenticavo sotto natale del 2011 siccome c’erano una marea di aste attive,ho vinto anche una ps3 da 320gb a “1 cent” pensa té!! altro che 13cent come diceva il tuo link….bom con questo io ho finito e vi ringrazio

    • Mario Ramius

      Che balle che racconti. Spero che lo capiscano anche tutti gli altri che cercano la verita’ su questa truffa

  • aurelio

    abbiamo un governo che è la feccia del peggio, tolgono il rimborso elettorale ai partiti per rubare il 2 per mille delle tasse delle buste paga, così se per esempio alle prossime votazioni tutta l’italia votasse cicciolina, o non votasse nemmeno, loro si ruberebbero camionate intere di soldi, un centinaio di volte di più di quanto rubano adesso (e non stiamo parlando degli stipendi enormi e delle pensioni d’oro ecc)

    … e voi vi scandalizzate per gente che si arricchisce cercando di divertire o (perlomeno) trastullare i partecipanti?

    ora capisco come riescono a farsi eleggere… la gente pensa col ****!!

  • paolonesi

    @ AURELIO

    Ma c’è di peggio caro Aurelio…..perché non tolgono il 2 x 1000 dall’ 8×1000 ?

    Oppure, meglio ancora, tolgano del tutto l’8×1000….siamo in tempi di vacche magre….poi…dopo…si vedrà….ma ora togliamolo, così come potremmo togliere i 23.000 insegnanti di….religione !

    Insegnanti di che ?…..di balle !…ahhhhhhhhhhh

    Ciaooooo…..Paolo

  • chiara

    ma Filippo, invece di chiacchierare perché non mi vendi uno dei tanti iphone che hai vinto?

  • Damiano

    Io dico una sola semplice cosa:

    “IL BANCO VINCE SEMPRE”.

    Se tu con questo metodo guadagni qualche altro giocatore ci perde.

  • Watson

    Si, il banco vince sempre ed è ovvio ed accettabile, nel gioco d’azzardo legalizzato e controllato.
    Inoltre il vantaggio del banco nei giochi classici da casinò non è neppure esagerato, circa il 3%. La situazione peggiora è di molto in tutti i giochi e lotterie che si sono inventati negli ultimi decenni (gratta e vinci più del 50%, superenalotto più del 60%, dati appena trovati in rete). Per quanto disgustosa ormai sia diventata la situazione in Italia, tutto a danno soprattutto della gente più debole, economicamente ed intellettualmente, è comunque chiaro che si tratta di gioco d’azzardo.

    Come definire queste aste, in cui il vantaggio sembra anche maggiore del 70% e non c’è nemmeno la certezza che le aste siano regolari ?

    Truffe ? Gioco d’azzardo illegale ? Circonvenzione di incapaci ? Associazione a delinquere di stampo mafioso ?

    Una cosa è certa, per il momento sono ancora in attività perché con tutto quello che stanno rubando alle persone ed allo stato, hanno di che spartire con politici, magistrati, etc.

    Quanto durerà ancora questo schifo ? Chi vivrà veDrà.

  • blabla

    un plauso a filippo(foremanbid) per la sua tenacia!!

  • Foremanbidone

    Si Watson, Madbid non essendo controllato e di gioco d’azzardo si tratta lo si puó definire come truffa legalizzata…
    Infatti in diversi stati é illegale.

  • ForemanBidone

    Per forza é tenace essendo uno di loro…
    MadBidone

  • Wiseman

    Cito parole di Filippo: ” IO ho impiegato un anno x farmi conoscere e posso vincere un ipad anche a 7euro,ma capite che uno appena iscritto non puo pretendere di vincire un imac a 10euro,o sbaglio?”

    E pongo una questione: se fosse un sito di aste regolare, ovvero se le regole del gioco fossero equilibrate ed uguali per tutti, come può il fatto di essere conosciuto influire sul risultato dell’asta?
    Perché un utente che partecipa per la prima volta non può vincere il bid?

    Altro aspetto: un utente “vincente” ha tutto l’interesse a tenere il più possibile gli altri utenti lontano dal sito (meno partecipanti ci sono, meno rilanci si fanno, più basso è il costo totale del bid), mentre ad avere fortissimi guadagni nell’incentivare la partecipazione è proprio il banco (come da esempio, se vendo una casa a 50.000 eur con 6 gettoni a rilancio, ne sto incassando circa 3 milioni: ma per arrivarci servono almeno un migliaio di “giocatori” che fanno “offerte”; con due partecipanti quanto incassa il sito? 20.000 euro?)

    Direi che questo taglia la testa al toro, e fa intuire dove sta l’inghippo…

    Chi va da Christies o da Sotheby’s può tranquillamente vincere tutte le aste che vuole fin dalla prima volta: basta fare la puntata più alta. L’organizzatore trattiene una parte del prezzo e guadagna sempre, ma almeno lo fa in modo chiaro, e da utenti che sanno quello che fanno.

  • dom

    l fatto che sia una fregatura lo si evince anche dai siti sui quali è pubblicizzato
    Esempio
    http://megabargains24.com/IT/?KW=DSPVEE&CAMP=IT_5
    I commenti, guarda caso tutti positivi, sono sempre gli stessi tutti i giorni, ma la data dei commenti viene aggiornata ogni due giorni: per intenderci: ci sono 10 commenti che sono sempre gli stessi da giorni, ma la data dei commenti viene aggiornata in modo che chi legge per la prima volta capisca che il commento è di due giorni prima.
    Ovviamente sotto c’è scritto che i commenti sono stati sospesi per presenza di spam, mentre sono sospesi perchè così nessuno potrà smentire, ma soprattutto perchè nella pagina (che è fasulla) non c’è codice per postare commenti.
    Inoltre fanno apparire l’articolo come una ricerca fatta da persone imparziali, mentre è chiaramente una pubblicità.
    Ulteriore elemento che vi fa capire quanto siano corretti:
    sul sito che ho citato sopra, provate a cliccare un qualsiasi link che non si riferisce a madbid…..non succede nulla perchè la pagina è farlocca: è solo la fotografia di un sito di informazione sulla quale è stata incollata la favola per allocchi di madbid.

    • Stefano

      Hai proprio ragione, anche io mi ero lasciato sedurre da questa finta pagina e no mi ero accorto che tutti gli ALTRI link erano finti!!! Che stamaledetto imbroglio! Ma non li si può denunciare? Non è pubblicità ingannevole? E poi hai visto nella colonna laterale come parlano male di Ebay?

  • Augusto

    Buonasera a tutti, purtroppo ci sono cascato in pieno, complimenti agli autori di questo sito perche’ riescono a rubare un sacco di soldi in modo pulito, il mio stupore e’ vedere quanti creduloni siamo nella faccia della terra
    saluti

  • http://It.madbid.com Paolo70

    Ciao a tutti, mi unisco al blog per denunciare la truffa Madbid (io la considero tale per la maniera ingannevole in cui si presenta).
    Due giorni fa ho partecipato ad un’asta (che dovrebbe chiamarsi lotteria…) e non mi sono accorto di un meccanismo non ben specificato nei TERMINI della “RICARICA FACILE” e automatica. Il sito mi ha fatto automaticamente 4 ricariche da 20 euro rubandomi senza un vero consenso ben 80€, oltre ai 50€ che avevo volontariamente deciso di giocare. La ricarica automatica risulta attiva e uno deve disattivarla nella pagina delle impostazioni anche se la scritta DISATTIVA sembra indicare lo stato e non l’azione per disattivarla.
    A mio parere questo e’ un’autentico furto e farò denuncia alle autorità competenti.
    Lo scandalo maggiore e’ che giornali “seri” come Il Resto del Carlino pubblicizzano certi siti; fate attenzione (non utilizzatelo), e’ una truffa legalizzata per polli come il sottoscritto che ci cascano, non fate il mio errore, oppure fate molta attenzione agli inganni, come la “ricarica facile”.
    Presto farò denuncia alla Polizia Postale.
    Ciao a tutti, e spero che la mia testimonianza aiuti altri a non cadere in questo gioco d’azzardo camuffato in asta…
    Se potessi allegare foto della pagine ingannevoli la legherei al messaggio.
    Ciao a tutti e state alla larga da Madbid!

    • savio

      Alla larga dal sito!!! E’ praticamente impossibile vincere, cambiano anche la password e non riesci a rientrare se non facendo una nuova iscrizione ma, a quel punto se vuoi giocare devi ricomprare i crediti che quelli che avevi con il precedente account non li puoi trasferire, quindi.. Controllerò poi sulla carta se mi hanno fatto ricariche automatiche non autorizzate nel qual caso farò denuncia alla polizia postale. Comunque…alla larga

    • freedive

      hai ragione su tutto ma non su giornali seri “come il carlino”

    • nikita

      analoga disavventura. com’è andata poi alla polizia postale? e se te lo chiedo a distanza di due mesi dal post, la risposta arriva da sola

  • lynx

    se volete andare sul sicuro andata su bidscream.com aste al centesimo ho vinto 2 aste è affidabilissimo

  • caterina

    Caio a tutti e scusate l’ignoranza. Sn capitata x purissimo caso sul sito x vedere delle offerte dato ke, prima o poi, prima della fine dell’anno vorrei comprarmi un cellulare “decente”. Ora mi sono iscritta, ho “preso” i famosi crediti ke dicono iniziali (addirittura raddoppiati!) ecc.

    Ma in qualke modo me li faranno pagare??? Io x ora nn ho neanke la carta d credito, come miei dato hanno soltanto mail e num. di telefono. Se nn proseguo, non punto e nn c metto più mano non corro nessun rischio, vero???

    Grazie a tutti…

    caterina

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Tranquilla Caterina, per scrivere questo articolo mi sono iscritto anche io e ho giocato con i crediti di prova, ovviamente senza indicare nessuna carta di credito.
      Naturalmente una volta sprecati quei crediti nessuno ti addebiterà niente, anche se avranno la tua email e i tuoi dati.. quindi consiglio a chi volesse provare a giocare di dar loro indirizzi e nomi falsi

      • Giovanni

        Saranno anche infami truffatori ma fornendo dato falsi passi tu dalla parte del torto e sei perseguibile penalmente come previsto dalla nostra legge… quindi o usi i tuoi dato veri o non ti iscrivi proprio, che è meglio…

    • Stefano

      State attenti a tutto non solo a madbib.
      Una sola parola LADRI che Dio vi condanni a mangiarvi tutti i soldi rubati per terapie (inutili) contro il cancro (ma quello peggiore) e io che sono medico saprei quale augurarvi.
      Saluti a tutti e grazie per l’articolo.

  • Giuseppe Moio

    MadBIDONE deve chiamarsi. La vergogna è che la polizia postale permetta a questi truffatori di continuare

  • sax

    Alla larga, mega truffa!!! cambiano anche tua password per cui non riesci a rientrare in gioco se non facendo nuova iscrizione con nuovo account ed acquisto di nuovi crediti giacchè quelli che avevi non li puoi trasferire! Bella fregatura! Controllerò la carta e se mi hanno fatto ricariche automatiche farò denuncie alla polizia postale! Nel frattempo: ” bravo pirla! a me” e via

  • Alte al centesimo

    Con le aste al centesimo il trucco per vincere e di cominciare piano ed avere pazienza.

  • Valentino-BolognanelCuore

    se davvero fosse una cosa onesta, capisci che dal momento che partecipi e non vinci l’asta, quello che ti giochi, te lo devono ridare indietro.. se non come soldi, come accrediti. bene, si tengono tutto.. e’ li il furto..

    • Max

      se ti ridassero i crediti che hai investito per l’asta mi spieghi dove sarebbe il guadagno? Le regole secondo me sono piuttosto chiare, chi gioca sa che per farlo bisogna acuistare dei crediti, nessuno di loro obbliga la gente a giocare, è come per le macchinette, non è che se gioco l’euro e poi non vinco mi devono ridare quello che ho speso.. Come in tutte le cose bisogna ragionare e porsi un limite, c’è anche chi non parte dall’inizio a puntare, quindi queste considerazioni trovano un pò il tempo che trovano.. Se questi siti dovrebbero essere illegali allora dovrebbero esserlo anche le macchinette, gli acquisti nei vari giochi, il lotto ecc.. Bisogna imparare ad usare la testa, mi sembrano discorsi da bar dove se qualcuno ha giocato a poker e ha perso si lamenta attaccandosi ad ogni cosa..

      • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

        Le macchinette e i giochi d’azzardo sono tutti a controllo statale, verificati e sono normati secondo la legge.
        Madbid è un sito privato senza controlli, in cui nessuno verifica niente, potrebbe benissimo avere degli algoritmi che rilancino in automatico se la posta è troppo bassa, per quanto ne sappiamo noi (anzi, è decisamente probabile).

        Inoltre il loro marketing punta tutto sul “puoi vincere all’asta un ipad a 30 euro” quando in realtà non si partecipa ad un’asta, quindi c’è anche pubblicità fraudolenta.

        Poi ovvio che “bisogna imparare a usare la testa” e “porsi un limite”, ma questo in tutte le cose…

  • franco pellegrini

    ho fatto bene a leggere questo forum,non si e’ mai troppo prudenti

  • Enzo

    Vi pare giusto che un sito come l’ANSA.it possa sponsorizzare madbit?? Sono veramente turbato!!

  • Mario Ramius

    Esperienza recente: Truffato io e tutti gli amici che ci hanno provato.
    Io ho rinunciato subito perdendo “solo” 50 euro, altri che hanno la passione per il gioco ci hanno rimesso migliaia di euro senza aggiudicarsi nemmeno un'”asta”.
    E l’ autopuntata? Disponibile direttamente sul sito, e’ la negazione del concetto di asta e serve solo a rubare di piu’ agli sventurati partecipanti.

  • carlo

    concordo esattamente con
    quello che dice samuele. Anche la possibilità di comprare fuori asta l’oggetto a
    cui si è interessati utilizzando i crediti regalati mi sembra una beffa in quanto
    possono essere ottenuti ottimi sconti andando ad acquistare lo
    stesso articolo presso un buon centro commerciale ovviamente in occasione delle giornate in cui sono praticati. . Consiglio quindi con molta
    onestà tutti a non fare come me e di lasciar perdere immediatamente per non
    rimetterci molti quattrini.

  • nikita

    già, nel giro di un paio di giorni si riesce a capire tutto il meccanismo, ma lí per lí sei preso e non ti accorgi.
    ho fatto la figura del pollo… mai cascato in vendite piramidali e similari, prima d’ora… ho l’attenuante della noia e di un momentaneo ottenebramento mentale da malattia e conseguenti terapie da cavallo, una settimana immobilizzato a letto.. mens sana in corpore sano, del resto…
    complimenti, si vede che affogarsi di guinness aguzza l’ingegno, e poi parlano dei napoletani!

    • Mario Ramius

      Hai tutte le attenuanti. MadBid riesce a fare pubblicita’ ingannevole su ANSA, LA REPUBBLICA ed altri siti che dovrebbero essere seri e pur di ottenere soldi ospitano questi truffatori sui loro spazi pubblicitari. In inghilterra, il paese delle scommesse, lo stato non difende i deboli e li lascia rovinare con scommesse, aste online e ogni altro metodo infame per rubare ai poveri. MadBid e’ un sito inglese.

      • nikita

        in effetti mi sono lasciato abbindolare da un link de ilfattoquotidiano.it che appariva nella lista degli articoli correlati. poisono andato a rivedere ed a guardare bene a fianco del link c’è la scrittina “sponsor4net” o giù di lí. e sì che sono sgamato alle furberie del web.
        i facili affari sono per i polli (o per gli scaltri, dipende da che parte la vivi..) è comunque risaputo..
        inglesi che usano Dublino per farsi accreditare i soldi arraffati, almeno così dall’estratto della mia postepay. fiscalità agevolata.
        ma poi, curiosità: chi davvero ha mai vinto un’asta (vedere poi chi fanno vincere) si è visto recapitare gli agognati oggetti del desiderio?

        • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

          Ciao a tutti, le aste effettivamente si vincono e i premi (a volte) vengono consegnati.

          Questi non hanno bisogno di essere illegali per guadagnarci, è un po’ come il superenalotto, ci guadagnano talmente tanto che dare un ipad ogni tanto non è certo un problema!

        • andy

          Prima di buttare via centinaia di euro con le aste al centesimo ti consiglio di scaricarti astamonitor, ci spendi solo 7 euro per la versione base. il programma ti fa vedere cosa succede realmente (dietro le quinte) in un asta, facendoti capire quand’è il momento giusto per puntare.

  • nikita

    comunque nel frattempo ho bloccato la mia postepay. tra l’altro avendo vinto un’asta con crediti, mi è arrivato sms che ero in ” buyer protection” e che per ritirare il premio dovevo inviare prova della mia identità personale e io doppiamente fesso ho mandato foto della carta id.
    ma davvero non si posono fermare questi parassiti?

    • andrea

      La prova dell’identità personale non è un vero problema secondo me; alcuni negozi on-line (e sottolineo negozi, non “aste” o simili) li richiedono (è una cosa che ho notato quando ho fatto acquisti da un sito UK)

  • Maurizio

    Il mio post é lungo e me ne scuso.
    Dunque, ho letto tutti i 153 commenti e trovo VERGOGNOSO chi si ostina a difendere una TRUFFA come Madbid.
    La faccenda é dimostrabile con un Foglio Excel, ci ho messo mezz’ora e 28 euro per capire il trucco dopo di che ho cancellato account e link.
    Ah, ANNOTAZIONE: meglio pagare con Paypal, cosí non ci sono “addebiti automatici” di alcuna natura, visto che Paypal autorizza pagamenti solo tramite password digitata lí per lí. Postpay, carte di credito… occhi aperti…
    Dunque mi iscrivo compro 230 crediti raddoppiati subito, 460. Vuol dire che pago il credit 6,09 cents l’uno
    Punto un oggetto da 899 euro. 8 credit per puntata.
    Ad ogni puntata il “mio prezzo” scende di in modo alternato di 48 e 49 cents… cioé in media 48,5 cents ad offerta… io peró ne investo (8 x 6,09 =)48,70 cents! A quel punto metto le cose in fila su Excel e scopro che con i miei 460 credit posso fare solo 57 puntate. Il prezzo é sceso di appena 27,65 Euri… io ne ho persi 28,00.
    Di che parliamo? A me non interessa minimamente quello che guadagna Madbid, penso a quello che guadagno/perdo io. Non metto in dubbio l’onestá del sito… se complichiamo il discorso pure con la variabile “fregatura” allora meglio non iniziare nemmeno.
    Comunque… mi fermo e mi viene il pensiero: cosa succede se avessi provato a comprare altri crediti a costo unitario minore?
    Punto un’asta da 1950 crediti, prezzo iniziale 236 Euro, 6 crediti a Bid.
    Qui per ogni offerta il prezzo scende di 36,5 cents io ne investo (6 x 6,09 =) 36,54! Con 460 crediti potevo fare 76 offerte… a quel punto metto tutto su excel e il calcolo é presto fatto… Dopo 76 offerte il prezzo scende a 209 euro circa… che é quello che dovrei spendere per aggiudicarmi l’asta.
    Poi vedo: inserisci il codice XXXXXXXX solo per oggi ti triplichiamo i crediti (+200%). Allora faccio due conti: e scopro che mi sarebbe convenuto comprare il pacchettto XXXL e triplicare i credits… a quel punto il prezzo per bid si ridurrebbe… ma marginalmente, cioé si va a ca. 4 cents/credit.
    Il costo unitario per credit, alla fine, fatti due conti, era minore che vincere l’asta.
    Queste offerte speciali sono molto piú convenienti che cercare di vincere un’asta crediti!
    Il punto sostanziale credo sia il seguente: se tutti i partecipanti giocano per vincere l’asta allora sostanzialmente il costo finale del prodotto per il vincitore TENDE AD ESSERE UGUALE AL VALORE di VENDITA DEL PRODOTTO STESSO!
    Questo dipende dal numero dei partecipanti all’asta. Tra l’altro sul sito tedesco e su quello italiano ci sono le stesse aste contemporaneamente (lo so perché osservavo il mio articolo!).
    Quindi piú sono i partecipanti piú é alta la probabilitá che tu NON vinca il prodotto al prezzo minimo… ovvero piú sono i partecipanti maggiore é la probabilitá di dover puntare piú e piú volte fino a raggiungere il “prezzo minimo”.
    Questo “prezzo minimo” é variabile da utente a utente.
    Nel mio esempio: per un oggetto da 899 direi che un prezzo “basso” per me sarebbe diciamo 250 Euro.. non faccio il tirchio.
    Partecipando alla medesima asta con altri N giocatori (la parola partecipanti qui non vale!) avrei dovuto utilizzare: 1340 rilanci per far scendere il prezzo da 899 a 250 Euro. Mi servivano quindi 10720 crediti !!! Sti cazzi!!!
    Immaginiamo che io ho avuto un culo immenso ed ho accumulato 11000 credit vincendo le aste a prezzi risibili, ad un costo medio di 1 cent… (parlo di costo medio! e ritengo che 1 cent di costo medio sia quasi impossibile!) bene l’ogettino mi sarebbe costato 250 Euro in contanti + 107 Euro in crediti.
    Siccome peró in veritá la media del costo di un credit per un utente normale é ca. 3,5 cents, e sono buono, dovrei scrivere 4,0 / 4,5 cents… vuol dire che il mio oggetto costa in realtà 250 + (3,5 x 10720 = ) 375,2 = 625 Euro… che non é piú l’affarone di cui sopra, certo rimane un buon affare.
    Adesso se a questo aggiungiamo che i potenziali partecipanti hanno sicuramente (tutti insieme) piú dei tuoi crediti e per vincere li devi battere tutti, sostanzialmente le cose sono 2: 1) hai l’immensa fortuna che i partecipanti scompaiono e quindi vinci l’asta ad un prezzo basso, cosa che vedo difficile dato che alcuni articoli importanti vengono offerti a livello europeo! oppure 2) ti accontenti di pagare l’oggetto con un forte sconto che peró puó andare da 20% al 45%.
    Beh ma a quel punto la “magia” del “Vinco l’IPhone con 10 euro” va a farsi benedire… La cosa é semplicissima ed é una faccenda matematica.
    Attenzione adesso.. che qui sta il punto: il discorso fatto sopra vale per tutti coloro i quali VOGLIONO AGGIUDICARSI l’ASTA!
    Ma se tra quelli c’é un tale che vuole/puó spendere piú di me, non 250 euro come me, ma poniamo 270, LUI comprerà l’oggetto prima di me. A quel punto io ho speso 10300 crediti (il prezzo é sceso a 270 eur circa) assolutamente per nulla! E questo non é “fare un’asta” questa é una truffa bella e buona!
    L’intera faccenda quindi diventa una specie di gioco di poker, dove i “polli” (quelli nuovi, quelli che non sono smaliziati, quelli che non conoscono “database” on-line ecc ecc) vengono puntualmente massacrati dai giocatori piú accorti ovvero dal banco. Questo, ripeto, non é “partecipare ad un’asta”: ad un’asta se non vinci NON SPENDI nulla. Lí invece se non vinci paghi comunque e pure tanto!
    E se vuoi vincere devi prepararti a spendere.
    Se poi hai la sfortuna di incontrare gente che é pronta a comprarsi 30 playstation (per farne che poi?) allora non c’é speranza né storia.
    Alla fine anche se provi una-due volte e ti ritrovi a pagare per l’oggetto piú del costo dell’oggetto stesso senza sconto in un negozio normale.
    Se hai fortuna vinci… ma se non ce l’hai alla fine perdi solo soldi. A quel punto megio E-Bay o altri siti dove comparano i prezzi per ottenere il medesimo risultato con molti meno rischi. Oppure vai a fare shopping, e se ti dice bene incontri pure gente nuova e la sera porti a casa il nuovo telefonino e la cassiera del negozio…. In sostanza Madbid é davvero roba per chi puó spendere comunque, oppure per si deve essere dei polli megagalattici. Io con i miei 28 euro l’ho potuto dimostrare.

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Il punto è proprio questo Maurizio: “ad un’asta se non vinci NON SPENDI nulla”, mentre in madbid tutti i partecipanti perdono un sacco di soldi, solo il vincitore ci guadagna qualcosa, ma non tantissimo, visto che deve pagare il prezzo fniale dell’oggetto più tutti i crediti che si è dovuto comprare

  • Paolo

    Io mi sono incuriosito da un ‘ articolo apparso su repubblica.it .
    Mi sono registrato e ho acquistato dei crediti per 50€ , di cui però non ho ancora
    utilizzato neanche un centesimo , in quanto mi sono accorto solo dopo della truffa.

    Qualcuno sa dirmi come faccio per recuperarli ?

    • sabina

      Ciao! Per caso hai avuto risposte?? io ho puntato meno, ma mi piacerebbe comunque recuperarli.. grazie

  • paolonesi

    per Maurizio,
    Non mi azzardo neppure a partecipare a questi giochi. Ho vissuto lo stessa cosa ad un’asta vera e propria e le cose sono andate malissimo, però non ho perso nulla !
    Ma dal meccanismo di questi giochi mi nasce un piccolo sospetto avvalorato dal fatto di aver partecipato a delle vere aste.
    Supponiamo che l’oggetto da vincere ammonti a parecchie migliaia di euro. A quel punto, durante il gioco, iinterviene uno di quelli stessi che hanno creato il gioco e puntano una cifra stratosferica impedendo chiunque di vincere, tanto loro mica pagano i crediti ! A quel punto sembrerà che uno qualsiasi ha vinto, mentre il realtà ha “vinto” solo uno dei creatori.
    Se uno dei “creatori” ci si mette di buzzo buono “vince” sempre…si fa per dire !
    In realtà TUTTI perdono e chi vince è solo e UNICAMENTE il creatore dell’Aste on-line !
    Ora il mio commento è: se io ho pensato una cosa simile e “NON SONO una mente criminale”, figuriamoci se parliamo di Menti Criminali vere e proprie.
    Certo, è ovvio che poi, di tanto in tanto, fanno vincere effettivamente qualcosa a qualcuno, tanto per darla a bere e far vedere che tutto è a posto !
    Lasciate ogni speranza o voi ch’entrate !
    PaoloNesi

    • erpinarolo

      Paolo, ti è sfuggita una regola di MadBid: non si può pagare una “cifra stratosferica”, si può rilanciare solo 1 centesimo alla volta. Quindi i creatori possono ingannarti continuando a rilanciare all’infinito

      • paolonesi

        @ ERPINAROLO
        ciao carissimo,
        certo hai ragione ! Era una cosa che “anche” volevo dire, poi evidentemente me la sono dimenticata…..ma nulla cambia: la truffa è truffa !
        Ciao…Paolonesi

  • giuseppe

    complimenti! assolutamente utile quanto scritto. non pensi sia il caso di sollecitare un intervento della POLIZIA POSTALE ?

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Ci hanno già provato a denunciarli, ma madbid fingendo di essere un’asta riesce a truffare lo stato che non ha leggi sufficienti per fermarli… il trucco sta tutto lì, o cambiano le leggi, chiarendo cosa si intende con “asta”, oppure madbid continuerà a far soldi in Italia restando appena al di qua della linea che divide legalità da illegalità.

  • Claudio

    Aggiudicarsi un oggetto a queste aste ad un prezzo irrisorio potrebbe in effetti sembrare un grande affare, ma se penso che poi in realtà lo stesso oggetto è stato (STRA) pagato
    da altre persone speranzose di averlo e che non ce l’hanno fatta perdendo i loro soldi non mi fa stare bene con me stesso.
    La morale è: SIAMO SEMPRE NOI CHE INGRASSIAMO QUEI POCHI FURBI (MADBID in questo caso) METTENDOCELO NEL CULO A VICENDA TRA DI NOI.
    Fermiamoci un attimo e riflettiamo.

  • Lucky

    Mi sfugge un particolare.
    Nelle aste legali chi partecipa ma NON SI AGGIUDICA il bene… non paga nulla!
    Come fa ad essere legale il sistema MadBid???

    • sgarbatello

      dipende cosa ti vendono per darti i crediti: in prezzipazzi ad esempio vendono dei buoni sconto per altri siti, e ti “omaggiano” delle puntate in base a quanto paghi per avere i buoni sconto…

  • alex

    mi hai appena illuminato…sono stata anch’io a leggere per dieci minuti il regolamento..anche a me non quadra il diritto di riservarsi lo stop dell’asta una volta che i giocatori abbiano pagato ed iniziato a puntare…ma ragazzi…le cose non le regalano….devi sudare per avere!

  • gio51

    Tutto quello che ho letto è assolutamente vero, ma una cosa mi sfugge: che significa “dopo che ti sei aggiudicato l’asta, sarai indirizzato alla cassa per pagare l’oggetto con un forte sconto”. Ma allora aggiudicarsi un’asta per (esempio) 50 € è solo virtuale? Non è il prezzo che devo pagare per quell’oggetto (anche se questo vale 5.000 €)?

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Una volta che hai vinto l’asta si pagano 50€, più IVA, più le spese di spedizione, e poi (forse) dopo un po’ di settimane ti arriva l’oggetto.

  • Leo

    Estremamente illuminante grazie all’autore

  • pierangelo

    anche io giro molto su internet e ho notato questa “MadBid” dove si compera al regalo praticamente e mi sono incuriosito…pero prima di fare mosse che poi uno si pente , su google ho scritto: cos’è MadBid e siete usciti voi , dove con molta chiarezza spiegate il tutto….bravi spero che altri facciano come me PRIMA SI INFORMANO E POI SI EVENTUALMENTE SI ISCRIVINO estremamente illuminante grazie all’autore
    Pierangelo

    • erpinarolo

      Sono davvero contento che tu non sia stato truffato. Però oltre a girare molto su internet, prendi in mano il libro di grammatica italiana, se hai una serata libera. La frase scritta in maiuscolo mi ha fatto saltare due molari (ISCRIVINO credo non esista nemmeno in un dialetto della nostra lingua)

  • carlo

    Quibids.com è esattamente la stessa cosa. Trappole per i gonzi. Sul limite della legalità. Sinfolare che l’Autorità per la concorrenza ed il mercato non faccia niente

  • riccardo

    complimenti veramente per l’articolo! Peccato che la maggior parte dei “caproni” italiani si credano sempre di essere più furbi e alla fine poi s’incazzano…

  • giuliano cireddu

    Non capisco il senso di questo articolo fuorviante. A chi interessa quanto ricarico ha il gestore dell’asta? Lo si paga effettivamente meno? Ottimo.

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Ma cosa dici giuliano? Vuol dire che non hai capito NIENTE dell’articolo… il problema è che madbid non è un’asta, nell’asta paga solo chi ottiene l’oggetto, mentre qui pagano tutti i partecipanti.
      Inoltre chi vince non paga solo la cifra finale, ma anche tutti i rilanci che ha dovuto fare per vincere il premio.
      Praticamente a lungo termine si può dire che perdono tutti, a parte i gestori del sito

      • giuliano cireddu

        Si discute sull’accezione del termine “asta”? Alla fine della fiera, riescoad aggiudicarmi una moto, la pago, tra rilanci vari e costi, 2500€? Ho risparmiato tantissimo e son felice. Personalmente non partecipo perché lo trovo prossimo al gioco d’azzardo ma non pretendiamo che ci possan regalare i prodotti. Ovviamente hanno dei ricarichi.

        • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

          Il problema giuliano è che alla fine nel 99,99% dei casi NON riesci ad aggiudicarti l’asta, e hai speso comunque un sacco di soldi, ecco dov’è il problema.

  • Navigator

    Riprendo un link segnalato qualche mese fa da “dom” e vi invito a confrontarlo con quest’altro link raggiungibile facilmente in rete (potete vedere la data nella parte in alto a destra, Lunedì 4 Novembre 2013).

    Link di dom:
    http://megabargains24.com/IT/?KW=DSPVEE&CAMP=IT_5

    Link di oggi:
    http://www.newsonlineitalia.com/le-nuove-tendenze-del-2012.htm

    Ognuno tragga le proprie conclusioni, anche chi decide di devolvere, volontariamente o meno, i soldi a questo sistema, che sia madbid o altro.

  • Pingback: axmasca grafica()

  • Francesco The door

    Grazie per la spiegazione,volevo iscrivermi ma lasciò perdere !’nm

  • luciano

    io purtroppo non avevo letto prima questa spiegazione e sono uno dei tanti “truffati” da questo sistema banale e stupido … xche non corrisponde ad un’asta vera ma spilla soldi ai fessi come me …….in un’asta vera il deposito cauzionale te lo rendono qui le puntate che fai te le portano via e con esse i tuoi soldini ……. spero che molti possano leggere questa pagina ….. e che almeno per quanto mi riguarda con i miei euretti che gli servissero per curarsi il cancro …….

  • catta72

    complimenti per la chiarezza e aver evitato che tanti, di questi tempi, possano cadere in facili trappole economiche. Meglio star lontani da certi abbagli e ricordarsi che NESSUNO regala o fa niente per niente

  • ema

    …è una truffa regolare , ci sono cascato anch’io ho acquistato 49 € di credti e nel giro di un giorno ho perso tutto , il bello è che gli fanno fare pubblicità anche su giornali nazionali , incredibile

  • ema

    …mi vergognerei per quelle che si spacciano per mamme dicendo di aver comprato dei bellissimi giocattoli per i loro bimbi , ma che schifo !!

  • Mimi79

    Grazie x il consiglio mi ero appena registrata, ma nn giocherò mai! Ladri autorizzati…

  • ema

    …sono ladri autorizzati bloccate la vostra carta di credito mi hanno appena preso altri soldi senza nessun consenso !!!!!!!!! maledetti loro

  • Pippo Procione

    Complimenti vivissimi per l’articolo: estremamente chiaro ed esaustivo. Spero possa servire da aiuto a tutti coloro che pensano e sperano di fare un affare… invece prendono una sonora cantonata.Come dire, nessuno regala niente per niente!

  • Fra

    Io propongo di fondare una pagina facebook chiamata x da madbid raccontare le nostre storie in 2 righe e condividere il profilo con tutti gli amici chiedendo di condividere a loro volta….usiamo internet per soffocare questi bastardi….una vera vergogna mi hanno fregato 100 euro aiiiiiiii como duele!

    • paolo

      non ti hanno fregato 100 euro, sei tu che ti sei fatto fregare.

      • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

        Non sono d’accordo Paolo, se le regole fossero chiare e il gioco fosse controllato allora darei anche io la colpa al giocatore disattento, ma con madbid se parliamo di truffa non andiamo lontani dalla verità…

        • mattia

          proverbio cinese: non e colpa di chi ha messo la trappola,ma di chi casca dentro… qualcuno sa consigliare qualche asta al ribasso seria?!

          • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

            Mattia, vuoi cascare da una trappola all’altra?
            Tutte le aste al ribasso sono fatte per fregare chi ci gioca… madbid ha l’aggravante della mancanza di controlli, tutto qui.

          • flip

            quindi chi piazza le trappole è onesto? il proverbio cinese, chiaramente, se è forzato, lo è per mettere in guardia gli sprovveduti, va capito così ma non va preso alla lettera.

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Mi sembra una buona idea, stasera creo la pagina e vi faccio avere il link

      • Pietro Nero Cestari

        Se crei la pagina vorrei saperlo, credo che si debba informare il + possibile, grazie mille.

  • VAFF

    Mi sono appena iscritto, quando ho visto che bisognava pagare in anticipo per partecipare ho cercato su internet ed ho trovato il vs prezioso consiglio… apriamo gli occhi nessuno regala niente.

    • gospa

      io ho fatto uguale a te ,mi sono fermato solo perchè sono in brasile per tre mesi ora che ho visto questi commenti negativi non credo più di continuare l’iscrizionene grazie

  • Mauro

    Anche io come VAFF mi sono accorto che dopo l’iscrizione occorreva acquistare dei crediti e ho ritenuto opportuno cercare delle recensioni del sito mediante google. L’articolo che ho letto sopra ha confermato che qualcosa in quel sito non andava! Meglio stare alla larga! Grazie per le spiegazioni.

  • Maria

    Grazie per la spiegazione. Stavano fregando pure me

  • paolonesi

    @ Mattia
    Ciao….piacere risentirti…..da quando SAM ha cambiato look qui mi riesce poco entrarci…..sul Blog, poi, di “Dio non esiste”, con tutto quello che è successo con Scalfari e Bergoglio, pensavo ci fosse da dire parecchio, ma…NULLA ….praticamente nulla ! Oppure sono io che non mi ci trovo più con questa innovazione….boh !.
    Cmq di nuovo ti saluto….stammi bene… ciao………PaoloNesi

  • paolonesi

    @ SAMUELE
    Ciao SAM….senti una cosa.
    Perché non prendo sunto da come ha fatto il Blog di Piergiorgio Odifreddi e fai una cosa simile anche tu ?
    Io là non vado perché ci ho litigato subito (litigato si fa per dire ! ci fu un contrasto “di base” fondamentale), ma una cosa così ogni giorno ha veramente centinaia di interventi interessanti.
    Il look è semplice ed efficacissimo.
    Troppo impegnativo per te ? Beh, ma non penso che Odifreddi ci metta neppure lui così tanto tempo.
    Almeno provarci…………..!!!
    Ti saluto caramente………..Paolonesi

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Credo che il blog di odifreddi usi una struttura gestita da Repubblica, che comunque è piuttosto bruttina (anche se probabilmente più semplice di questa).

      A me piace molto che le risposte ad un commento vadano SOTTO il commento e non in cima alla pagina, non si capiva mai chi stava parlando a chi!

      Odifreddi ha tanti commenti perchè ha tantissimi visitatori, io non scrivo quasi più, è normale che i commenti non ci siano più… purtroppo!

      Come vedi da questo post su madbid chi vuole riesce ancora a commentare, il post su “dio non esiste” lo vedono 10-20 persone al giorno, non di più (questo di madbid 500-600, tramite google), quindi pochi commentano

  • Navigator

    Riposto per chiarire un dettaglio ad Ema, il quale fa giustamente notare che nei commenti dell’articolo una “presunta” mamma fa riferimento all’asta ed ai regali che può permettersi di fare ai figli. Se leggi con attenzione i commenti dei due link che ho postato, noterai che a parte gli avatar, cambiano i nomi ed alcuni termini presenti nel commento; gli stessi concetti detti cambiando qualche parola qui e là.
    Tutto ciò fa chiaramente capire che anche i commenti sono fatti ad arte.
    Questo sistema di commenti positivi fasulli si chiama “crowdturfing” ed è purtroppo molto diffuso in internet.
    Tra l’altro, a questo proposito, varrebbe la pena approfondire l’argomento, magari in un altro articolo, soprattutto perchè all’interno di questo sistema, illegale oltretutto, c’è un vero e proprio business.
    La gente è stanca di essere ingannata e presa per il naso, però ne approfitto per consigliare a chiunque voglia imbarcarsi in una nuova attività, che sia passatempo o prospettiva di risparmio, di informarsi per bene, prima.
    In rete si trovano molte informazioni, per cui informatevi, informatevi ed informatevi… chi vi vuole spillare soldi gioca proprio su questo, sulla disinformazione.

  • Mario

    Io sono un giocatore di Madbid da circa 3 anni, e devo dire che il sito ha subito notevoli cambiamenti e quasi tutti in negativo, infatti ho deciso di uscire da questo tipo di gioco.
    Primo fra tutti i cambiamenti (in negativo) è il fatto che pur essendo un sito .it le aste sono tutte internazionali per cui ti ritrovi a giocare con utenti di mezza europa, questo abbassa notevolmente le probabilità di vincere l’asta e anche se hai la fortuna di vincere hai speso talmente tanto che ti conveniene andare in negozio.
    Per un momento spezzo una lancia a favore di Madbid:
    Se vinci l’asta tu paghi il costo dell’asta + il costo della spedizione (che vedi nelle informazione dell’oggetto) niente di più, e devo dire che in breve tempo (mediamente una settimana) il premio arriva.
    Altro cambiamento in negativo: la ricarica rapida, è stata introdotta da pochi mesi essa permette di acquistare in automatico e senza alcuna conferma da parte del giocatore un pacchetto di crediti quando i bids scendono sotto i 20, se per esempio hai impostato un’autopuntata e hai pochi bids stai sicuro che in breve tempo ti ritrovi con la carta di credito prosciugata senza saperlo. Se state giocando verificate le vostre impostazioni e disabilitate la ricarica rapida!!!
    Altra nota negativa che mi ha fatto decidere di terminare: negli ultimi tempi ho notato sempre di più la presenza di fantasmini cioè utenti che appaiono dal nulla e che non hanno limiti di puntate. Ho letto da qualche parte che spesso i software di questi siti creano in automatico utenti fittizi in modo da evitare vincite a basso prezzo (soprattutto sui premi più alti), effettivamente non ho gli strumenti per provare quello che dico, ma la sensazione che ho provato sulla mia pelle è proprio quella.

  • Alfredo

    Ragazzi ma cosa vi hanno fatto di male le aste su ebay?

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Aste su ebay? Ma hai almeno letto l’articolo e sai cos’è madbid?

    • flip

      sogni d’oro

  • Lorenzo

    Il post è chiaro e decisamente esplicativo, quello su cui non sono d’accordo è che si tratti di una truffa.
    Non serve un genio per capire che l’unico che fa l'”affare” è quello che vince e tutti gli altri pagano solo per partecipare (a differenza delle aste comuni).
    Il punto è, dove sta la truffa?

    Se una persona non è in grado di capire che spendere 1000 euro di gettoni per qualcosa che vale 400 euro è da idioti allora più che chiudere i siti “truffaldini” sarebbe il caso di tutelare tali persone vietandogli di usare liberamente i propri soldi.
    Concordo con te che la pubblicità potrebbe essere più esplicativa e che il confine con il gioco d’azzardo è labile (alla fin fine è più una lotteria che un asta) ma ripeto che sarebbe il caso che ognuno di noi accenda il cervello di tanto in tanto.

    • paolonesi

      Carissimo Lorenzo,
      nessuno è obbligato a giocare alle slot-machine, però la gente ci gioca !!!
      Mi diceva un amico che ha visto un tale giocarsi tutto lo stipendio in 10 ore di fila di gioco (ammazzaaaaaaa…….!!!ma come ha fatto ? boh).
      Chi vince sono solo “quelli delle slot-machine” !
      Ma dove sta allora la truffa ?
      La truffa sta proprio nel fatto che le slot sono “truccate”, e tutti lo sanno. Di tanto in tanto lasciano vincere proprio perché così si pensa che insomma, un colpo di fortuna….ecc. ecc. ! Invece nel complesso è tutto un trucco, quindi una truffa.
      Anche il Lotto è così….solo truffa (non sto a spiegarti cos’è la c.d. “speranza-matematica”; ma qui c’è la truffa).
      Naturalmente tu puoi dire: cavoli loro se giocano; però così non dovrebbe dire chi governa; non è certamente ETICO ! a meno che, visto che loro sono i peggior truffatori, allora è lecito truffare !
      Vedi, il gioco d’azzardo potrebbe essere anche accettabile se l’azzardo fosse chiaro, lecito, senza truffe. Ma se il gioco d’azzardo, di per sé per l’appunto “azzardo” è pure truccato….allora i conti non tornano.
      ……..magari si potrebbe giocare alla “roulette russa”…cavolo…questa sì che sarebbe una figata ! Però non vogliono…e perché non vogliono ? Mah….magari sarebbe truccata anche quella: pallottole a salve ! ahahahahahahahah…….
      ciaoooooooo…….paolonesi

      • Lorenzo

        Scusa paolonesi ma che sia truccato è una tua supposizione…..il fatto che non vinci è solo l’indicazione di quanto sia improbabile vincere non significa che sia truccato, non a priori almeno.
        Tutti i giochi d’azzardo, anche se non truccati, fanno vincere il banco (tutti i giochi d’azzardo non sono equi), quindi il linea di principio il banco non ha nessun bisogno di truccare un bel nulla per andare in guadagno.
        Sul fatto che non sia etico e che lo stato dovrebbe tutelare chi cade nel “vizio” del gioco, posso anche essere d’accordo. Mettevo solo in risalto quanto la gente diventi ingenua nel momento in cui intravede la possibilità di fare l’affare del secolo. Hai mai ricevuto decine di messaggi su whatsapp solo perché qualche buontempone ha messo in giro la voce che inviandone 10 ad ogni contatto avevi il contratto gratuito per un anno? 🙂
        A volte basterebbe semplicemente porsi la domanda “Ma loro che ci guadagnano?” e se non si riesce a capire da soli, cercare risposte in giro per il web.

        • Daiv

          E’ palese che Lore nzo lavori per loro…….

          • Lorenzo

            E’ palese che Daiv non sapendo aggiungere nulla di intelligente alla conversazione si è lasciato andare in predizioni a “vanvera”.
            Con le tue doti predittive dovresti aprire uno studio da chiromante, di clienti ne troveresti a palate (in gran parte condivisi con madbid, lotto e demenze varie)

    • flip

      te lo rispiego: la truffa parte dal nome del sito: “BID”=”ASTA”. la truffa sta, almeno tanto per cominciare – poi si vedrà una per una le eventuali ulteriori precise annidate voci di truffa – nel fatto che questi geni – bisogna riconoscerlo, sono dei geni, benchè geni del male – spacciano un gioco d’azzardo per un’asta.

      “TRUFFA” vuol dire esattamente questo: vendere qualcosa (e qui mi riferisco al servizio in sè, a tutta la questione, prima ancora che ai prodotti in vendita) con l’inganno, ovvero vendere qualcosa spacciandola per un’altra. ed è esattamete ciò che stanno facendo.

      una “ASTA” è tutta un’altra cosa, ha un significato ben preciso. in un’asta nessuno paga in anticipo, nessuno ti vende gettoni per giocare, queste NON SONO ASTE: ecco la truffa. ecco la facile illusione di fare buoni affari, che attira orde di giocatori che non sanno di essere giocatori. toh, anche il casinò, talvolta, può essere un’affare. ma che vuol dire… Il casino non si spaccia per asta. se vai al casinò, dove c’è scritto “C.A.S.I.N.O.” grosso come una casa, ci sono banchi con velluti verdi e roulette e professionalissimi cialtroni con mille occhi, strapagati e che parlano francese, e videocamere che ti osservano… e non puoi credere di stare facendo un’asta… e allora sei un giocatore, e sai – o almeno dovresti sapere – ciò a cui vai incontro. questi di madbid invece attirano dei poveri illusi che, magari incapaci di fare affari decenti su ebay o insoddisfatti della vita, credono di trovare chissà che cosa. tra l’altro a quanto pare sono praticamente tutti prodotti nuovi che trovi in commercio ovunque e che vanno per la maggiore (o presumibilmente), e che vogliono milioni di persone in gregge con la bava alla bocca – la bava è dimostrata dal fatto che si buttano su un simile mirabolante canale di vendita confidando nella fortuna.

      Se proprio bisogna fare un aquisto banale, ci sono infiniti negozi ben contenti di vendere, basta scegliere quelli ragionevolmente affidabili e con prezzi nella media o possibilmente sotto la media e si vive serenamente lo stesso, anzi più serenamente, e alla fine risparmiando più che disperdendo energie e gettoni in lotterie travestite.

  • GIO147

    grazie raga stavo cadendo nella trappola….mi ero iscritto senza mai puntare non ho comprato crediti(così per vedere un po come funzionava)…. ho avuto conferma di una cosa(che ho letto su un altro blog)ce un programma con nik(più di uno a mio parere) falsi che rilancia per incrementare il guadagno… non è possibile vedere lo stesso nik rilanciare in ben 4 aste differenti (a ogni rilancio erano 26 bid)la cosa non durava molto ovviamente,cmq mi è capitato. da evitare assolutamente!

  • Pietro Nero Cestari

    https://www.facebook.com/MadBid.Auctions?fref=ts dopo aver letto i commenti e chiesto di eventualmente essere informato se veniva creata una pagina per combattere il fenomeno vado in fb ed eccoli 73000 mi piace.

  • Pingback: State lontani da MadBid.com, il sito di FINTE aste online :B-log(0)()

  • Pietro Nero Cestari

    Un grazie a Samuele per la risposta, io mi sono già attivato, spero che altri capiscano l’importanza.

  • michele

    Complimenti per l’articolo. Completo ed esaustivo.

  • fabius

    Un saluto a tutti,
    come molti anch’io mi sono iscritto per curiosità ma quasi subito mi sono reso conto che dovendo pagare qualcosa in anticipo per partecipare,qualcosa non quadrava. (quindi mi sono fermato prima di comprare crediti)

    Però a mio parere non è proprio questo il motivo principale,ma bensì il fatto che per legge si possa definire con il classico termine “ASTA” dove per partecipare (o meglio PUNTARE) si debba pagare ad ogni rilancio.

    Il legislatore dovrebbe a questo punto mettere dei paletti ben precisi e vietare il termine “ASTA” dove per partecipare si debba pagare anche se l’oggetto viene aggiudicato ad altri.

    Ad esempio dovrebbero sostituire il termine con “GIOCO” dato che paghi sempe e comunque qualcosa e se vinci non ricevi denaro ma oggetti.

    Anch’io non userei il trmine TRUFFA in quanto (al momento) la legge permette queste formule di GIOCO erroneamente chiamate ASTE.

    Comunque complimenti per l’ottima esposizione fatta in questo articolo e un bravo a tutti coloro che si prodigano ad avvisare del pericolo (al momento non TRUFFA) che si può celare dietro.

    • flip

      Il termine TRUFFA è correttissimo, proprio per il fatto, da te stesso del resto appena affermato e correttissimo, che questo gioco d’azzardo viene spacciato per un’asta, a partire già dal nome: “BIN”=”ASTA”.
      la truffa sta proprio in questo. o almeno, tanto per cominciare.

      il fatto che la legge non veda o non voglia vedere questo inganno, super oggettivo e per nulla opinabile, o che semplicemente non si sia ancora attivato un giudice a mettere le cose a posto, non rende affatto la cosa una non-truffa.

      sarebbe come dire che se la legge da oggi tollerasse gli omicidi, un omicidio non dovrebbe più essere più chiamato omicidio. ah no? è forse cambiata la natura della cosa? che sia legale, illegale, o legalizzato o quello che vuoi, anche se cambiasse il giudizio o l’approccio agli omicidi, il concetto di omicidio non cambierebbe. allo stesso modo non può cambiare la definizione di truffa, che indica appunto il vendere una cosa per un’altra che non è.

      farti fare un gioco d’azzardo facendoti credere che sia un’asta E’ GIA’ una truffa. proprio in quanto la differenza è sostanziale, la vedi nel fatto che, mettila come vuoi, paghi senza aggiudicarti niente, e anzi proprio questa frustrazione viene usata furbescamente come stimolo ad aquistare poi a prezzo pieno: il risultato, le menti del sito, l’hanno già ottenuto: hanno fatto ottimo commercio, inimmaginabile. chi mai potrebbe vantare di guadagnare 90mila euro vendendo un’automobile che ne vale 17mila? e rovesciare il banco se non ti basta racimolando comunque soldi anche in quel caso. il fatto stesso che loro guadagnino 90mila euro vendendo una Minida 17mila euro indica esattamente la dimensione del furto. ladrano in questo modo, cioè un poco per ogni partecipante, così questo non se ne lagna, e loro sono forti del fatto che i partecipanti sono migliaia, ecco come fanno a raggranellare per ogni prodotto venduto, cifre altrimenti impensabili.

      infine, il diritto che si riservano di togliere il prodotto nel caso che le puntate non stiano fruttando le montagne d’oro desiderate, è un’ulteriore fregatura nonchè conferma del fatto che si tratta di un gioco d’azzardo incredibilmente sbilanciato in favore del banco. nemmeno al casinò il banco ha il diritto di fermare il gioco quando gli pare. ma che storia è questa… tutto ciò è satanicamente geniale. quasi ammirevole, nella sua candida perversione.

      • faust

        hai spiegato perfettamente il fatto loro lucrano sul non venduto incassando da tanti partecipanti perfetto

  • Papy77

    Beh… meno truffaldino di quel che dite… ho letto il regolamento, ho acquistato 50 euro di chips…vi faccio l’esempio di ieri: ho provato a vincere il carro armato telecomandato per mio figlio (50 euro)… non ci sono riuscito… ho finito di sperperare le chips o meglio Bids… ho atteso la fine di tutte le aste… ad ogni asta che finisce e che non hai vinto ti vengono riaccreditati sono forma di buono sconto il 96% circa degli euro spesi… così mi son ritrovato con 48, 5 euro di buono sconto… ho aggiunto 1,5 euro e mi son comprato il carro armato senza andare all’asta! La Cosa Importante è comprare chips solo quando c’è il il doppio carico che accade spesso (400 le acquisti e 400 te le regalano)altrimenti ne avrei avuti solo 25 indietro come buono sconto che NB dura un mese prima di scadere…. in questa maniera mal che vada rientri di particamente tutti i soldi spesi ed accumulandoli arrivi a comprarti l’oggetto che vuoi a prezzi comunque consoni ed a volte più bassi di altri shops Online. Infine non è così impossibile vincere le aste con prodotti più “semplici” ma bisogna armarsi di caffè e lo star li davanti al cronometro che scorre e rilanciare ogni volta ve ne sia la necessità. Con 50 euro giochi una giornata intera a patto di aver le idee chiare su quale prodotto si desidera, avedo chiara la tattica da adottare….è un sito molto interessante se affrontato matematicamente! Rispondendo ad un Utente quà sotto, vedo anch’iodei Nick che rilanciano su 4 prodotti in contemporanea ed anche più… son rilanci automatici che tutti gli utenti possono adottare… ma i soldi finiscono prima con questo tipo di tattica! Se poi uno pensa che in questo genere di cose si porti dietro sempre delle truffe lasci perdere!

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Ciao papy77, se ti ridessero sempre i soldi spesi avresti ragione… Invece lo fanno solo col primo acquisto, per fidelizzare gli utenti e convincerli a continuare a giocare… Quindi, visto che coi primi 50 euro non hai vinto nulla, ti consiglio di smettere di giocare e restare con un buon ricordo 🙂

      • Papy77

        Mi riferisco allo sconto che si riceve sui prodotti ad asta persa e non al rimborso crediti(max 500)! In nessun caso ti ridanno i soldi! Cmq stateci lontano a prescindere! Non vorrei passare per no che fà pubblicità ad un sito che comunque è da cosiderare come gioco d’azzardo come tutte le aste al ribasso che considero ancor più truffaldine…

      • Papy77

        Bello Stò Blog comunque… Vi Salvo!! :))

      • Papy77

        Ecco a Cosa mi riferisco… ed ecco perchè non credo che possa essere considerato un sito truffaldino! Basta fare sempre puntate su aste con la dicitura compra Ora e gli euro spesi sotto forma di crediti ti vengono rimborsati sotto forma di sconto…. aggiungi quel che devi o ti rigiochi altri crediti fino ad arrivare al valore del prodotto… o lo vinci o al massimo lo paghi… e lo paghi a cifre consone, poco più o poco meno di altri siti… per ogni informazione: http://news.madbid.it/madbid-funzioni/

        • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

          Più precisamente: tutti i soldi spesi su un’asta che abbiamo perso vengono scontati dal prezzo totale dell’oggetto se decidiamo di comprarlo a prezzo pieno.
          Quindi non è come dici tu che tutti i crediti usati vengono dati come buono sconto, ma solo quelli su un’asta possono essere usati sull’oggetto dell’asta.
          Meglio che niente certo, diciamo che se proprio proprio uno vuole giocare è bene che si focalizzi su un oggetto che vuole comprare in ogni caso, così al massimo anche se non vince può comprarsi l’oggetto e non buttar via troppi soldi!

          • Papy77

            noooo!!!! 🙂 Tutti gli euro spesi per le aste “Compra Ora” vengono accumulati in un unico conto! Con questo conto hai lo sconto su ogni prodotto Compra Ora…Esempio:se hai 300 euro da spendere e 200 li investi in crediti puoi sognare l’acquisto di un I Pad da 700 euro… sognare ho scritto! una volta persa l’asta sul I pad ti butti su qualche altro prodotto poi terminati i crediti ti ritrovi con uno sconto di 200 euro… ce ne aggiungi 50 e ti compri L’ I Puz che era l’unico Tablet che potevi realmente permetterti… il Problema del sito e che t’inganna e la gente pensa davvero di poter acquistare un’I pad per 20 euro cosa forse vera ma davvero per pochi e tutte ste regole te le devi andare a leggere per bene… Le accortezze alla fine sono due, 1-avere abbastanza denaro per poter reventualmente comprare l’oggetto dei desideri o un suo similare di più basso livello. 2-Non fare mai aste senza il compra ora!

          • Mario

            Mi spieghi dove sta l’affare che hai fatto? Hai detto che hai speso 50 euro per il carrarmato, in più hai aggiunto dei soldi per riuscire a comprarlo con il compra ora, poi hai dovuto pagare le spese di spedizione su un oggetto che si e no costerà 40 euro….
            Se dici che non hai del tutto perduto i soldi che hai speso in quanto qualcosa hai portato a casa sono d’accordo con te ma sicuramente non ci hai guadagnato.

          • Papy77

            Secondo me Mario… Non hai capito Nulla! Cmq La Spedizione è costata 10 euro che è normale, ed i soldi in totale spesi sono il costo del carro armato e la spedizione come in ogni altro sito di E-Commerce!

          • Mario

            Ok forse non ho capito, ma alla fine per avere sto carrarmato quanto hai speso in tutto? E quanti bids ti sono rimasti?

          • Mario Ramius

            Papi, vai al negozio di giocattoli che e’ meglio…

          • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

            Ok Papy77, è vero, se si gioca sempre sui “compra ora” si riesce a non buttar via del tutto i soldi, visto che si possono usare per comprare qualcosa su madbid.

            Non è tutto ora quel che luccica però, infatti vedo che i prezzi del “compra ora” sono nettamente superiori a quelli dei normali negozi online, esempio:
            iphone 5 costa 699.99 euro invece di 550-600euro
            ipad mini costa 510 invece che 400….

          • flip

            bravo merlo. stai dicendo che quindi, comunque, lo sconto è un’illusione proprio in quanto i soldi dello sconto sono i soldi che hai già buttato via nell’asta. come fai a chiamarlo vantaggio, se per quel vantaggio hai già pagato. il prezzo pieno? quanti troll

  • Mariani Roberto

    Gentilmente
    potreste dirmi come fare per uscirne? Mi spiego, mi sono iscritto per
    curiosità e vedere di cosa si trattasse. Oltre ad iscrivermi non ho
    fatto altro (e sembra già troppo)non ho acquistato bonus ne partecipato
    ad aste. Corro forse qualche rischio?

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Ciao Roberto, ti consiglio di fare 2 cose:

      1) modifica i tuoi dati inserendone di falsi (nome, cognome, numeri di telefono, eccetera)

      2) nella pagina di Informazioni clicca “Modifica le mie impostazioni”, in fondo alla pagina trovi “Se vuoi chiudere il tuo account clicca qui”, inserisci due motivazioni stupide e chiudi il tuo account

      Ti consiglio, prima di chiudere il tuo account, di cambiare i dati perchè non sono convinto che chiudendolo ti cancellino davvero… secondo me ti tengono memorizzato, quindi è meglio modificare tutti i propri dati così da andare coi piedi di piombo!

      Fammi sapere se hai problemi

      • Mario

        L’unico rischio che puoi avere è quello di ricevere pubblicità tra sms e mail.
        Sono d’accordo con Samuele solo se effettivamente vuoi cancellarti dal sito, mentre in caso contrario ti consiglio di non utilizzare nomi falsi perchè a volte Madbid richiede la copia di un documento per verificare che l’utente iscritto sia effettivamente una persona fisica.

  • Paola Azzola

    ciao,io mi sono iscritta a madbid perchè ho letto su LIBERO.it che una giornalista,incredula sull’autenticità del sito, ha voluto testarlo.Ha scritto che è un buon sito,che si vince facilmente e che i premi arrivano regolari.Ho acquistato i crediti ma non ho vinto nulla.Prima di iniziare a puntare ho osservato attentamente le aste ed ho iniziato a fare un pò di conti………ho subito calcolato il loro guadagno su ogni asta rimanendo inorridita dalla foga della gente nelle puntate(premetto che io non sono assolutamente attratta dai giochi d’azzardo) ma nonostante questo mi sono lasciata attrarre dagli incentivi che loro ti danno….ti restituiscono il credito,ti danno il doppio dei punti che acquisti ecc.Dopo aver speso altri 15 euro,dopo la prima spesa di 30,ho deciso di mollare ma loro continuano a mandarmi mail allettanti con offerte di rimborso crediti.Ora mi sento come una drogata che si è disintossicata ma lo spacciatore l’ aspetta sotto casa e resistere è difficile avendo sempre la speranza di portarti a casa un’oggetto che non ti puoi permettere ad un prezzo minimo.Io non capisco come mai lo stato dichiara guerra ai giochi d’azzardo e poi permette le macchinette nei bar e siti come questi.Io definisco questo sito molto più pericoloso dei casinò e delle macchinette perchè lo fai da casa,disponibile 24 ore su 24,gestibile con la carta di credito perciò sempre a disposizione.Ho visto dei nomi nelle puntate con il finale ’96,’98………da quello che so molti mettono la data di nascita,questo significa che a puntare sono anche minorenni,non controllati dal fatto che giocano in internet all’insaputa di chiunque,tanto se poi dicono a mamma che hanno vinto una macchina per 250 euro………figurati se i genitori non mettono a loro disposizione il nome e i documenti per il ritiro del premio.Io ho già cliccato “MI PIACE” su facebook con la speranza che veramente qualcuno provveda a bloccare tutti questi siti

  • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

    Purtroppo temo che i giornalisti di certe testate siano stati pagati per fare degli articoli su madbid e non abbiano veramente provato a giocare in modo onesto e oggettivo… altrimenti non avrebbero scritto certe sciocchezze!
    Come dici tu sicuramente ci sono molti giovani che hanno “rubato” la carta di credito ai genitori e hanno iniziato a giocare a questi siti di aste online (non c’è solo madbid!!!) sperando nelle vincite facili… che non arriveranno mai!

    • Stupidocane

      Ciao Samuele, credo che la lettrice sia stata tratta in inganno da pagine tipo questa OMISSISmegabargains24.com/IT/?KW=DSPLIT&CAMP=IT_A68. In realtà niente altro che una finta pagina di un finto blog per “fare affari” (basta passare il mouse sugli header per vedere che sono semplici immagini), di solito messi a lato degli articoli come pubblicità. Magari era proprio una pubblicità su Libero, che la lettrice ha cliccato pensando che fosse un articolo della testata.

      Io stesso ci sono arrivato proprio ora cercando notizie su un nuovo smartphone dal sito mobile.excite (questo è il link http://mobile.excite.it/samsung-galaxy-s5-le-offerte-di-vodafone-tim-wind-tre-e-online-N148930.html ). In questo caso è una pubblicità a fondo articolo

      Sulla pagina del finto blog, si nota fin da subito il testo smaccatamente di parte, i continui ed ossessivi link a MadBid e come chicca, gli articoli di lato che sbeffeggiano ebay… insomma… qualcosa dovrebbe scattare nel cervello, no?

      Infatti, subito dopo vado su Google, digito “madbid funziona” e TAK, eccomi qua.

      Cliccate cum grano salis. Accendete il cervello. Controllate sempre la barra degli indirizzi. Affinate lo spirito critico. Verificate sempre le fonti prima di buttarvi a capofitto in avventure che possono costarvi tempo e denaro. Pochi semplici passaggi mentali che possono fare la differenza…

      P.S. Samuele, se decidi di togliere i link, nessun problema.

  • Paola Azzola

    LA COSA CHE MI HA….DICIAMO SPAVENTATA….è COME QUESTO GIOCO TI PRENDE IL CERVELLO.cOME HO GIà DETTO NON MI PIACE IL GIOCO D’AZZARDO,STO ANCORA PIANGENDO LE MIE 10000 LIRE SPESE 20 ANNI FA IN UN CASINò,TUTTI CAMBIAVANO ALMENO 1000000 E IO HO CAMBIATO 10000 LIRE E ME NE SONO ANDATA DISGUSTATA VEDENDO QUELLE PERSONE CHE,PER OGNI PUNTATA ,SPENDEVANO L’EQUIVALENTE DEL MIO STIPENDIO DI ALLORA MA DEVO DIRE CHE MADBID MI STAVA PRENDENDO DENTRO,LA VOGLIA DI CONTINUARE ERA SEMPRE LI.ANCHE SE MI SCOCCIAVA SPENDERE SOLDI CONTINUAVO A GUARDARE QUELLE ASTE E AD INVIADIARE QUELLE PERSONE CHE SI AGGIUDICAVANO L’IPHONE PER 15 EURO.PER QUESTO RITENGO CHE ANDREBBERO BLOCCATE.SE HANNO FATTO QUESTO EFFETTO A ME CHE DISPREZZO IL GIOCO D’AZZARDO FIGURIAMOCI A QUELLI CHE GIà CE L’HANNO NEL SANGUE.PERCHè MAI LE AUTORITà NON INTERVENGONO?E’ POSSIBILE CHE UNO STATO NON TUTELI LA GENTE DA QUESTE TRUFFE?LO STATO ITALIANO INTERVIENE SEMPRE QUANDO NON HA INTROITI A SUO FAVORE MA QUI…NIENTE…….NON LO BLOCCA….COME MAI?

  • marco rossi

    Sono contento che hai perso i tuoi soldi per 2 motivi:1’perche’leggi libero, 2′ perché credi anche a quello che ci scrivono… continuiamo così che l’italia si addrizza….

  • Lucazz Il Genio

    ragà ma cosa state dicendo?!?!?!?! io su questo sito ho preso un i-pad, un i-phone 5s, un mac book pro, una tv 3D, una skoda fabia e anche un carrarmato MA DI QUELLI VERI 😉 !!!!
    no a parte gli scherzi, nn ho vinto nulla, mi sono solo iscritto ma subito dopo mi sono documentato e, dato che nn ho soldi anzi stò cercando di risparmiare il più possibile per andarmene da questa nazione che ormai a noi giovani nn offre nulla, ho deciso di lasciare stare. Ci sono tantissimi articoli positivi e negativi come ci sono tante testimonianze sia tramite video che carta che dicono di aver vinto ma chi vi dice che queste testimonianze siano di persone vere e che nn sono legate a queste aste?! ma è mai possibile che i giornalisti che hanno provato a vincere (e tutti coloro che hanno scritto un articolo hanno vinto almeno qualcosa del valore minimo di 500€) hanno vinto mentre i comuni mortali no?!?! ammetto che anche io volevo provarci ma per fortuna che la vita mi stà insegnando che nessuno ti regala nulla neanche quando te lo meriti!!!

    Detto ciò, il mio consiglio è di mettersi da parte i soldi, anche un centesimo alla volta ma almeno si è sicuri che dopo un tot di giorni si può acquistare ciò che si voleva invece in questo modo uno spende quello che ha pensando di pagarlo di meno quindi di risparmiare invece poi ne ha preso quello che voleva ma in più nn ha neanche i soldi per andarlo a comprare al negozio!!!!!

  • robi

    grazie davvero un informazione preziosa !

  • francazzo da Pavia

    se sei un pirla ci stai lontano …se hai 20 anni di esperienza su queste cose, beh…ci perdi poco o nulla, anzi forse fai qualche affare( io sono 15 anni che compro cellulari su ebay a metà prezzo facendo aste)
    Gente che si rovina su sti siti??? vi dovete far curare indipendentemente da madbid.

    Le regole sono chiare e scritte, è una azienda e come fine ultimo ha lo scopo di lucro, quanti soldi fanno loro non mi interessa mi intersesa quanti ne spendo io e quanti ne risparmio.

    Se pensate che regalino le macchine datemi un fischio che ve ne regalo io quante volete.
    Italiani ?!?!??!?! popolo di creduloni!!!!!!

    • Vince

      Ciao, condivido con te la questione dell’esperienza sulle aste, se ci sai fare è vero che porti a casa dei begli affari.
      quello che penso è che madbid abbia un accezione truffaldina, molto simile ai giochi d’azzardo. Mentre su ebay se perdi l’asta, boh pazienza, ne fai un’altra.

      Con madbid perdi asta e crediti quindi “cornuto e mazziato”
      ebay si guadagna da vivere offrendo un servizio
      madbid sfruttando l’ingenuità delle persone
      Infine penso che condividerai anche tu l’idea che uno stato debba tutelare i propri cittadini, in modo particolare le fasce più deboli
      In conclusione l’idea di madbid è se vogliamo anche valida, se fosse più trasparente e desse maggiori informazioni e garanzie.
      Buona giornata!

  • Joe Perry

    non dico nulla di nuovo a quanto già scritto da altri ma và chiarito un punto una volta per tutte: MADBID non è al limite della legalità ma è proprio al di fuori per il fatto che si definisce un’ASTA. Nell’asta paga chi vince, qui pagano tutti!!! E trovo assurdo che alcuni si consolino del fato che col COMPRA ORA puoi usare i crediti per comprare( a prezzi sconvenienti) vari prodotti.

  • Barbara

    Qualcuno di voi ha mai provato su bidscream? Leggo che ne parlano bene e non ho trovato commenti negativi sul web ma a me sembra che trucchino le aste, mi ero iscritta 2/3 mesi fa ho acquistato un’unica volta i bids e ne ho vinti altri 50 ad un’asta, poi provai a vincere l’iphone avevo 70 puntate in tutto, stavo vincendo l’asta ma in ultimo inizia a puntare una persona, e li niente di strano ma il punto era che a ogni mia puntata subito usciva la puntata dell’altra persona, le mie puntate non apparivano, non venivano conteggiate, però mi sono state scalate tutte, quando puntavo apparivano solo quelle dell’altro giocatore, io facevo la puntata ma anziché la mia appariva immediatamente dopo quella dell’avversario, mi è sembrato strano e oltre a me anche un altro ragazzo scrisse sulla pagina fb del sito bidscream di questo problema ma per loro noi non avevamo capito come funzionassero le aste, fatto sta che mi sono cancellata dal sito.

    • simone

      rivolgiti alla gdf sono tutti dei truffatori!

  • maximo

    Mi complimento con l’analisi su madbid di Samuele; molto chiara, oggettivamente realistica e convincente. Il concetto di guadagno facile… un fenomeno in continua ascesa tra la nostra societa’.
    Abbiamo il libero arbitrio, usiamolo con intelligenza.
    Ancora complimenti a Samuele

  • Antonio

    Un saluto a tutti i partecipanti alla discussione! Vi confesso che ero parecchio incuriosito da queste cosiddette “aste al ribasso” ma ho avuto il buonsenso di documentarmi in rete prima di una eventuale iscrizione ad uno degli innumerevoli siti del genere e…ho trovato voi! Premesso che partecipo ad aste e “compralo subito” su eBay dal 2006,sono perfettamente d’accordo con chi di voi affermi che la vera ASTA è quella dove vince e paga un unico partecipante!! Pensate che quando ho iniziato su eBay,ho monitorato per almeno due mesi gli andamenti di varie aste,il sistema dei feedback,i metodi di pagamento,la reputazione dei venditori,i prezzi di partenza,etc.etc,insomma tutto l’andamento dell’ingranaggio eBay e,nel corso degli anni,non ho mai preso una fregatura mettendo a segno anzi dei veri colpi da maestro acquistando articoli nuovi a dei prezzi incredibili! Esempio? Samsung Galaxy Mega 6,3″nuovo (!!) a 209 euro comprese spese spedizione invece dei 500 e passa euro del prezzo di mercato!!
    In queste cosiddette “aste al ribasso” c’era già qualcosa che non mi quadrava e ringrazio tutti voi per avermi,come si suol dire,”illuminato” spiegando con dovizia di particolari il funzionamento dettagliato e facendo rendere conto il lettore (come il sottoscritto) che si tratti in realtà non di aste ma di vere e proprie truffe!!

  • Barbara

    Grazie!!! Samuele la tua precisa recensione mi è stata molto utile ero tentata a iscrivermi a Madbid, ma ogni volta che devo entrare in un meccanismo del quale ignoro il funzionamento cerco di documentarmi il più possibile e la spiegazione del sito di aste mi aveva lasciato tanti dubbi!!!! Ora ho la certezza che non mi presterò mai a questi giochetti. I miei complimenti a quei giornalisti che pubblicizzano questi siti!!!! Continuerò con le aste di ebay dove se non mi aggiudico l’oggetto dei desideri pazienza sarà per la prossima volta!!!

  • pasquale

    esageratamente vero….ho fatto un’analisi da spettatore su madbid e ho raggiunto matematicamente le stesse conclusioni….
    peccato che continuino a cadere in questa trappola centinaia di persone al gg solo in italia;

  • Luca

    Io sono stato un assiduo frequentatore di moolti di questi siti ma o perchè sbagliavo strategia o vuoi cos’altro non ho mai vinto ma adoro questa tipologia di giochi. Adesso sono iscritto da qualche fiorno a [nome del sito cancellato per evitare pubblicità] e devo dire che il sito è incentrato finalmente sui punti deboli e oscuri degli altri, promettono aste sicure e modalità di gioco definite arene in cui sfidi poche persone e paghi solo la tua quota. In realtà non è un sito di aste al centesimo perchè il prezzo viene definito dal numero di persone che si sfidano . Io sto attendendo per fare un gruppo di utenti con i quali sfidarsi. L’iPhone 5s se sfidi 30 persone lo puoi vincere a 27,25 c che poi sono 27 euro.

    • Luca

      Non sapevo di non poter inserire il link, scuate. Il nome del sito è [rimosso]. ciao

      • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

        ahahah, Luca, che mi combini!
        Ho rimosso il link del sito e ora ti rimuovo anche il nome, non voglio che da questo mio blog, da sempre schierato contro il gioco d’azzardo, qualcuno possa andare su siti di questo genere!

        Buon per te che ti trovi bene là, stai attento a non esagerare… alla fine vincono sempre loro

        • Luca

          In pratica qui si può parlare soltanto male delle cose e lamentarsi stile TG5? E’ questa l’informazione?

          • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

            Posti il link ad un sito satanista sul sito del vaticano? Ecco, stessa cosa qui coi giochi d’azzardo. Parlante bene sul tuo blog

          • Mirko

            Quindi non posso saperlo anche se sembra non essere proprio un sito d’azzardo?
            Copio da Luca “il prezzo viene definito dal numero di persone che si sfidano”.

            Come posso contattare Luca privatamente allora?

        • Andrea Moretto

          Grazie Samuele. Un sentito grazie per il tuo vero altruismo nei confronti dei sogni delle persone semplici che si lasciano abbindolare. E’ bello sognare. MA bisogna farlo ad occhi aperti.

        • Giovanna

          Ciao Samuele, intanto complimenti per cio’ che fai, siti come questo sono utili a chi , per esempio come me, sta per iscriversi da qualche parte, ma prima decide di digitare su google la parola magica: “Nome del sito” + “Truffa”. Ed ecco qui.Purtroppo questi truffatori legalizzati tutto possono, specie in Italia… poi invece se sei un commerciante troppo onesto, ed hai problemi ti fanno chiudere in un battibaleno pignorandoti anche la dignità.Povera Italia e poveri italiani, quanto siamo ingenui e poco informati. Ma specialmente ora, con la crisi, la tentazione di risparmiare facile è tanta.E se vedi la pubblicità di queste aste pubblicato allegramente su siti di famosi giornali ( E…..so )che dovrebbero battersi per la libertà e la giustizia, ti fidi , ci clicchi sopra e ti iscrivi.
          L’italia è ai primi posti come giocatori d’azzardo, ecco perchè poi non circola piu’ una “lira” e non si consuma.
          Cose da pazzi solo a pensare al condono fatto per le slot machines, e noi intanto perdiamo la casa, il lavoro,l’azienda. Civiltà italiana difenditi, ribellati, esci dalla massa,tutelati, e Informati bene prima di firmare qualsiasi cosa… Le pecore già esistono, non seguiamo comportamenti sbagliati solo perchè gli altri lo fanno, E cerchiamo di dare ogni giorno un minimo di Buon Esempio agli altri,soprattutto a questi bambini che cresceranno diseducati alla civiltà,al rispetto…

          Un rispetto che noi molte volte non abbiamo neanche per noi stessi. Scusate per lo sfogo, è che mi arrabbio cosi’ tanto e mi infervoro e ci sarebbe tanto da dire.Anche se a volte vedo tutto nero, in fondo so che i colori esistono; come esiste la brava gente, o la felicità, seppur temporanea, alterna.Sorry Samuele.

      • Mirko

        Di che sito parli Luca?
        Samuele potrei avere il nome? Gli altri nomi li leggo, questo almeno sembra più onesto.

  • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

    Ti mando la sua mail… comunque ragazzi fatevi una vita, dovete per forza trovarvi un gioco online in cui buttar soldi? è evidente che qualsiasi sia il regolamento alla fine chi vincerà veramente sarà il sito, non i partecipanti…

    • Diego

      Grazie delle informazioni Samuele, in questo mondo tutti vogliono l’ipad ma non hanno i soldi per comprarlo, tanto la fattoria gira bene anche su un mediacom!

  • mariano

    Almeno qln che apre gli occhi alla gente che crede alla gallina dalle uova d’oro…..complimenti Samuele!!! continua senza stancarti di dare queste informazione agli illusi……. 😉

  • Piero

    Personalmente ho avuto un ottimo riscontro. Ho acquistato i crediti, me li hanno raddoppiati con la promozione, ne ho giocati alcuni, ma poi mi sono pentito.
    Ho chiesto il rimborso che mi è arrivato il giorno dopo
    Piero.

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Ti hanno rimborsato quelli non usati, immagino.
      Buon per te che hai saputo fermarti!

  • Piero

    Confermo che mi hanno rimborsato completamente i 50 Euro pagati con pay.pal.Sinceramente pensavo di non riuscirci. Ho chiesto gentilmente citando la direttiva Europea e credimi mi hanno rimborsato tutto il giorno dopo la mia richiesta. Avevo giocato una ventina di crediti. Forse mi è andata bene perchè ho fatto la richiesta il giorno dopo il pagamento e DOPO AVER LETTO IL TUO BLOG!!! Debbo pagarti almeno un caffè….. ho risparmiato 50 euro. Grazie Samuele.

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Ottimo, sono contento di essere stato utile, probabilmente li hai spaventati 🙂
      Il 10/apr/2014 23:20 “Disqus” ha scritto:

      • Piero

        Ho promesso loro che avrei scritto positivamente su 12 blog, magari questo li avrà spinti , non credo di averli spaventati, non avrei saputo come fare…….come dice il proverbio: “tentar non nuoce”.
        Piero.

    • enrico

      Ciao, potresti spiegare un po’ meglio come hai richiesto il rimborso e se avevi utilizzato per un’asta, senza vincerla, i crediti in questione. Grazie, cioa!

      • Piero

        Questa è la mia esperienza: ho acquistato crediti per 50 €, me li hanno raddoppiati, ho effettuato alcune puntate, per circa 20 crediti. Ovviamente non ho vinto niente… ho letto il blog di Samuele. Mi sono attivato il giorno dopo in questo senso: Buongiorno,
        vorrei avvalermi della sentenza europea sugli acquisti on.line per recedere dal nostro contratto,cordiali saluti (copia incolla del mio messaggio)
        Risposta:
        Gentile utente,
        il rimborso verrá effettuato nei prossimi giorni ( la piattaforma deve ancora registrare il pagamento).
        Non utilizzi nessun credito altrimenti poi il rimborso non sará piú possibile.
        Cordiali saluti

        Successivo messaggio:
        Gentile utente,
        Grazie per la pazienza.
        Il rimborso da lei richiesto, per il pacchetto di crediti non utilizzato, é
        stato effettuato. Lo riceverá sul suo conto entro 7 giorni.
        Se ha utilizzato il circuito Paypal, si assicuri di non aver impostato una
        richiesta ufficiale di rimborso all’interno del suo account PayPal.
        Per alter domande o informazioni non esiti a ricontattarci.
        Cordiali saluti

        Non perdete tempo e chiedete, chiedete, sono più disponibili di quanto si pensi,
        saluti
        Piero.

        • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

          Ottimo, grazie Piero, l’ho scritto sulla pagina facebook “madbid è una truffa” per chiunque fosse interessato.
          Facci sapere se restituiscono tutti i 50€ o solo la parte di crediti che non hai ancora usato!

          • Piero

            Confermo! ho riavuto indietro TUTTI i 50€. Avevo utilizzato 15 o 20 (non ricordo con precisione) dei 100 crediti che avevo acquistato: 50 con i miei euro e 50 con il bonus del raddoppio.

        • enrico

          Grazie Piero.

        • enrico

          …e grazie Samuele, naturalmente!

    • Monica

      Ciao Piero, la tua testimonianza è ottima, io mi trovo esattamente sulla stessa situazione, nel mio caso sono passati 2 giorni, anch’io non ho fatto nessun acquisto e 5/6 puntate. Potresti riportare esattamente la mail che hai scritto per la restituzione dei soldi? Mi sento un’idiota per esserci cascata, Grazie infinite Monica

    • Monica

      Sono sempre Monica, potresti indicare anche a che indirizzo mail hai scritto? cliente@madbid.it ? Per la restituzione dei soldi ti hanno riaccreditato in automatico tramite paypal o hai dovuto dare i tuoi dati per il bonifico? Nuovamente grazie infinite, spero di farcela anch’io, vi tengo aggiornati.

      • Piero

        Salve Monica, l’indirizzo a cui ho scritto è cliente@madbid.it .

        Ho scritto questa semplice mail :
        ” Buongiorno,
        vorrei avvalermi della sentenza europea sugli acquisti on.line per recedere dal nostro contratto,

        cordiali saluti

        questa è la loro risposta : “Da: cliente@madbid.itData: 10-apr-2014 11.31
        A:
        Ogg: [#UUV-697523]: (No Subject)

        Gentile utente,
        Grazie per la pazienza.
        Il rimborso da lei richiesto, per il pacchetto di crediti non utilizzato, é stato effettuato. Lo riceverá sul suo conto entro 7 giorni.
        Se ha utilizzato il circuito Paypal, si assicuri di non aver impostato una richiesta ufficiale di rimborso all’interno del suo account PayPal.
        Per alter domande o informazioni non esiti a ricontattarci.
        Cordiali saluti”

        Non temere scrivi e vedrai che otterrai indietro i tuoi soldi, a patto che non abbia giocato la metà dell’acquistato.

        Ps.

        questo è quanto hanno aggiunto in fondo alla mail:

        Per chiudere il suo account clicchi sul suo username nelle parte alta della homepage > Le mie Informazioni > Sommario > Modifica Impostazioni e infine in fondo alla pagina potrá chiudere il suo account.
        Le consigliamo, prima di disiscriversi, di controllare se ha ancora sconto accumulato o crediti disponibili.

        • monica

          Grazie Piero, gentilissimo. Ho scritto loro, seguendo quello che avevi indicato su uno dei tuoi post, venerdì scorso, ma ad oggi non ho ricevuto ancora nessuna risposta, stamattina ho re-inoltrato la mail, non ho messo nessun mio identificativo perché dovrebbero fare riferimento all’ indirizzo mail…. Speriamo bene… Vi tengo aggiornati e grazie ancora 🙂

          • Monica

            Ragazzi 🙂 tutto bene, mi hanno rimborsato tutti i soldi (49.99) e la risposta è stata la stessa che hanno dato a te Piero (copia-incolla). Rimborso avvenuto in coincidenza col mio onomastico (S.Monica) ;D . Ringrazio Piero per la sua testimonianza e Samuele per rendere note queste informazioni tramite il suo blog. Avanzate ambedue un buon caffè. Ciao Monica

          • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

            Beh questa è una notizia fantastica, grazie Piero, stasera copio-incollo la tua email d’esempio sul gruppo di facebook così che anche altri possano farne uso 🙂

          • Piero

            Sono felice per te Monica, ciò che mi piace di più della rete è il “cameratismo”, tipica solidarietà dei militari della stessa camerata. E’ soddisfacente poter aiutare che chiede una mano, Samuele l’ha fatto con me, io l’ho fatto con te e tu sono certo lo farai con chi te lo chiederà.
            Grazie del caffè, appena schiumato e con 1 cucchiaino e 1/2 di zucchero.
            Piero,

      • philipe

        CHI SONO COLORO CHE HANNO BISOGNO DI U SERVIZIO E CHE SONO mail: golierangelo123@gmail.com

  • Pingback: State lontani da MadBid.com, il sito di FINTE aste online - B-log(0) :B-log(0)()

  • vinrotel

    Buonasera, anch’io sono rimasto fregato, mi spiegate a chi scrivere per ottenere il rimborso, grazie infinite. Preciso che l’acquisto dei crediti è stato affettuato stamattina.

  • Nayma

    Ecco un altro sito dove una presunta giornalista dice di aver provato con successo Madbid…. eh…. http://megabargains24.com/UK/sub/?KW=DSPCTA&CAMP=A47&KW=DSPCTA&pub_id=7530

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Guarda, mi è arrivata una proposta di oltre 200dollari per pubblicare un articolo a favore di un’azienda che fa gioco d’azzardo online, ovviamente ho rifiutato… ma internet è piena di siti disposti a vendersi al miglior offerente scrivendo 1 articolo-spot ogni 4-5 articoli seri, bisogna stare in guardia!

      • Piero

        Vorrei far notare che io ho conosciuto MADBID attraverso articoli su primarie testate nazionali, che tra l’altro sono anche riportate sulla homepage di MADBID.
        Il problema è che questi giornalisti del c…. non controllano cosa pubblicizzano (A PAGAMENTO), e pertanto aumentano la convinzione da parte dei consumatori che il prodotto è buono perché pubblicizzato con “redazionali PAGATI” sui quotidiani.
        Penso che anche gli stessi giornali sono corresponsabili con il dilagare di queste truffe!!!

    • manuel

      Come questo articolo in inglese ce ne sono molti altri in altre lingue, perfettamente identici persino nei commenti in fondo. Da notare l’assenza di commenti contrari, così come il link Reply, assolutamente finto, e l’impossibilità di lasciare nuovi commenti…Grazie a Samuele per il suo lavoro, certo, per uno che legge questo blog ci sono altri dieci che vengono ‘spennati’

  • http://www.astealcentesimo.net/ AstealCentesimo.net

    per approfondimenti ulteriori potete consultare http://www.astealcentesimo.net

  • marko

    Ehi grazie per questo articolo ho appena visto lo spot e già avevo dubbi. Ora ti aiuto a non far cascare troppi italiani 😉

  • Sorriso13

    Salve!
    Anch’io sono una di quelle che partecipa ai siti di aste al minimo rialzo.
    Nonostante mi sia aggiudicata diversi prodotti (Ipad. Iphone e altri oggetti minori) vi dico state attenti! bisogna sempre investire molti soldi e molto tempo e se non avete sufficientemente soldi da poter decidere eventualmente di acquistare il prodotto tramite “il compra ora” che alcuni siti di asta propongono rischiate solo di buttarli via se non vi aggiudicate l’asta: il che non è facile.
    Poi è da capire se tutti questi siti siano onesti e che non utilizzino i Bot per fare si che l’asta duri il più a lungo possibile in modo tale da guadagnarci di più.
    Comunque a parte il discorso se queste aste sono truffe o meno che su questo blog avete ampiamente affrontato volevo sapere da qualcuno che ha acquistato su Madbid tramite il “Compra ora” se il prodotto gli è stato effettivamente spedito e se si quanto tempo ha dovuto attendere.
    Questa domanda la faccio perchè ho partecipato a delle loro aste non aggiudicandomi i prodotti e utilizzando lo sconto accumulato ho deciso di procedere con l’acquisto.
    Sono passate tre settimane ed ancora il prodotto risulta non essere neanche stato spedito.
    Li ho contattati più volte chiedendo il motivo della mancata spedizione e all’inizio mi hanno risposto che c’erano problemi con il fornitore fino all’ultimo contatto che risale a quattro giorni fa dove mi assicuravano che il prodotto sarebbe partito da lì a poche ore.
    a tutt’oggi risulta ancora non spedito.
    In altri siti dove invece mi sono aggiudicate le aste il prodotto è arrivato entro 5 giorni.
    Bah! Speriamo bene!

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Moltissimi si lamentano dei ritardi, pare che a volte i prodotti non arrivano proprio purtroppo… ti consiglio di contattare altroconsumo o qualche altra associazione dei consumatori che ha sicuramente la forza di far valere le tue ragioni.

      (un primo passo potrebbe essere di minacciare madbid di contattare queste associazioni, potrebbe bastare a farti mandare questo prodotto… forse!)

  • Claudio

    Ciao mi chiamo Claudio , navigando in internet mi è apparsa la pagina di MadBid,mi sono incuriosito e ho iniziato a riempire i vari campi delle informazioni da loro richieste ,nel momento di riempire il campo”Carta di Credito” ho pensato che forse era meglio andare a vedere un po’ di commenti ! Vi ringrazio del consiglio , e vi chiedo ora che ho inserito una mia password,e-mail e tel. cell.cosa devo fare …lascio cadere la cosa così !?

  • eliana

    io mi son fatta intortare e fregare èroprio come spieghi tu…. il trucco sta anche nel non specificare che ti tolgono i soldi dalla carta senza chiederelo dicendo solo che

    punti sempre. il giorno dopo però ti rendi conto che ti han tolto per x volte euro 39.30 ..ma subito il sms al cell non ti arriva.
    mi son fatta fregare circa 400 euro cosi ….incavolata ho mandato mail dicendo che è una truffa perchè loro non son statiautorzzati da me al prelievo senza avviso e che volevo indietro il maltolto anche in merce.
    tagliando la storia,, ci siamo concordati con un IPAD da 450………. aggiungendo ancora 80 euro.
    o davo gli 80 o perdevo tutto. CANCELLATO SUBITO IL SITO DOPO IL RICEVIMENTO DELLA MERCE…. ATTENZIONE!!!!!!!!!

    • Valeriò Shabalaje

      NESSUNO TE REGALA NIENTE, me l’hanno sempre detto..

  • Scusate,privacy

    Scusate…non ho capito una cosa…una volta vinta un’asta,oltre al prezzo dell’oggetto dovrò pagare i crediti…ma i crediti totali usati da tutti i partecipanti dell’asta,o solo quelli che ho usato io?

  • surfer

    beh ora capisco il senso del nome….MacBid….MACroscopica BIDonata…. ah ah ah….

  • Dani

    Ciao , a me hanno fatto un torto ben peggiore , dopo aver vinto l asta e aver pagato , non mi è stato mandato nulla, in compenso, essendo un giocatore incallito di quest tipo di sistemi sono riuscito a trovare un altro sito molto affidabile sepre inerente alle aste rapide : [nomecancellato] , qui fanno aste solo la domenica perchè è abbastanza nuovo e non richiedono il numero d carta di credito alla registrazione ma solo dopo che hai fatto la registrazione full, io mi sto trovando bene , lo consiglio a tutti coloro al quale piace questa tipologia di siti !

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Ciao Dani, ho cancellato il nome del sito di aste online perchè non voglio far pubblicità a nessun sito di questo genere. Saluti

      • Dani

        nessun problema

    • Adry

      Salve dani potrei sapere in privato scrivendomi a dolcerondine@virgilio.it
      questo sito di aste on line che si effettuano solo la domenica
      Grazie in anticipo

    • rosy

      Ciao Dani mi piace giocare potrei avere il nome del sito scrivendomi in privato a grecarosy@Alice.it ti ringrazio molto per la tua disponibilità ciao rosy

    • Francesco Oranges

      Dani potresti mandarmi il sito affidabile a oranges.francesco@gmail.com grazie mille

    • Pierluigi

      Se proprio vi piace vi posso accontentare facciamo cosi siete in quattro vi accordate su un articolo di interesse comune, iphone, computer, automobili, rolex ecc., ognuno di voi mi manda il 60% del valore dell’articolo richiesto ed io, a sorte, ad uno di voi consegno l’articolo richiesto e gli restituisco il 70% del suo valore. Ovviamente più siete meno versate quindi se siete in 10 mi accontenterò solo del 30% da ognuno di voi.
      Come potete constatare è molto più economico di tutti i siti che potrete trovare.
      saluti a tutti

      • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

        L’idea di fondo è quella, bravo Pierluigi 🙂

  • mauro

    Sì dovrebbe definire come TENTATIVO di acquisto al rialzo, con puntate a PAGAMENTO. Non asta. Ciao

  • Aristarco

    Caro Sam,
    Permettimi una domanda.
    Da un certo punto di vista, MadBid è indubbiamente una sorta di gioco.
    Un gioco in cui i denari hanno un ruolo chiave.
    E chi partecipa sa o dovrebbe sapere che nessuno regala niente.
    In Natura, nel Mondo nessuno regala pasti a gratis.
    Chi solca la soglia d’ingresso di un Casinò, spera di vincere, ma una (troppo?) piccola parte del suo cervello, quella logica-matematica-razionale, è a conoscenza del fatto che sarà spennato.
    In altre parole, ritengo che sia a tutti noto che, da un punto di vista logico-matematico-razionale, il gioco del Lotto, il gratta e vinci, sale Bingo, videopoker, le slot machine, Superenalotto, le varie lotterie siano tutte più o meno ad altissimo svantaggio per il giocatore.
    Quale sostanziale differenza riscontri fra MadBid e le innumerevoli declinazioni del giocare a (perdere i propri) soldi?
    Ciao
    Aristarco

  • Mario

    ciao, ho inoltrato l’e-mail che ha inviato Piero per il rimborso ma sfortunatamente mi hanno risposto che , avendo utilizzato parzialmente i crediti, non possono rimborsarmelo ma che i crediti residui posso utilizzari come sconto per il compra ora. come posso recuperare i miei soldi? grazie in anticipo
    Mario

  • Kappa

    Grazie per la spiegazione (chiara e limpida). Non ho mai partecipato a questo tipo di asta ma da un po’ di tempo mi chiedevo quale truffa cui fosse sotto.

    Fortunatamente la rete è popolata anche da persone oneste che utilizzano il proprio tempo per la diffusione di utili informazioni.

  • Alberto

    Grazie della spiegazione. Mia moglie molto più’ furba di me mi aveva avvisato che sarebbe stata una truffa ed io come un allocco, ci sarei cascato! Fortunatamente ci sono persone come Lei che ci danno informazioni chiare e limpide.

  • Ale

    Non ho capito dove sta la truffa

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      … hai letto l’articolo?
      La truffa sta nello schema di gioco, che spinge a credere che si tratta di un’asta e che si paghi solo pochi centesimi un iphone!
      In realtà la spesa di tutti i partecipanti è MOLTO superiore al costo di un iphone, e lì sta l’inganno

      • Piero

        Scusa ma da quanto ho letto nella spiegazione di MADBID pubblicata qui sopra, risulterebbe che, qualora tu non ti aggiudicassi l’asta, i soldi spesi (crediti) per i rilanci non sono persi ma bensì riutilizzabili per acquistare un altro prodotto.
        Pertanto, stando a quanto ho compreso, riusciresti a non perdere il denaro che hai speso.
        Dico bene??

  • Francesco

    Grazie…di cuore..dopo essermi iscritto, visto che non c’erano istruzioni per scrupolo ho cercato online e ho trovato voi…ora cancello subito il mio account. Grazie per il vostro lavoro di informazione…mi avete salvato PRIMA di incappare nei guai 🙂

  • Auctions MadBid

    Gentile Samuele,
    non avendo da lei ricevuto alcun riscontro da lei a seguito della nostra email e come risposta a quanto da lei riportato nell’update 4, del tutto non esaustivo di quanto da noi detto, per trasparenza verso tutti gli utenti riportiamo qui di seguito la email a lei indirizzata:

    “Gentile Samuele,

    Riceve la presente allo scopo di erogare un’ informazione accurata e super-partes, certi che la cosa sarà gradita non solo a Lei, ma anche ai lettori che seguono il Suo blog.

    Sentiamo il
    dovere di chiarire alcuni aspetti e caratteristiche inerenti il nostro business model, da Lei purtroppo non inclusi correttamente o in maniera completa nei suoi articoli. A tal riguardo, siamo felici di ricevere il Suo feedback, seppur negativo, convinti che possa porre delle solide basi per procedere con quel processo di miglioramento continuo che MadBid.com ha avviato ormai oltre 6 anni orsono in Gran Bretagna e 4 anni fa in Italia.

    Ci interroghiamo sulle motivazioni che possano averLa portata a procedere con una campagna volta al discredito della nostra azienda ed è nostra premura comprendere se abbia utilizzato in passato in prima persona la nostra piattaforma in qualitá di cliente attivo. In alternativa, ci domandiamo se l’aver concentrato la Sua attenzione su uno dei numerosi siti che propongono aste a pagamento in Italia risieda in motivazioni secondarie che, al momento, ignoriamo del tutto.

    In particolare, non appare chiaro se la Sua campagna sia volta a screditare le aste al centesimo o, in modo specifico, il brand MadBid.com. Nel primo caso, cogliamo di buon grado l’opportunità di mettere in luce alcune delle prinvipali
    innovazioni che ci differenziano da tutti o alcuni dei nostri competitor.
    Abbiamo apportato nel corso del tempo alcuni miglioramenti significativi, che nessun altro sito di aste online ha fino ad ora implementato:

    1. Prima di tutto siamo fieri di essere leader nel settore del gamified eCGommerce in Europa. La nostrá societá ha rivoluzionato il tradizionale e-commerce aggiungendo elementi di Gamification (traducibile in italiano come Ludicizzazione), coinvolgimento e divertimento allo shopping online tradizionale, attraverso lo strumento delle aste a pagamento. Il nostro modello di business innovativo ci ha permesso di ricevere numerosi e autorevoli riconoscimenti e l’espansione europea é stata realizzata con il supporto del fondo di Venture Capital, Atomico Venture, fondato dai creatori di Skype, che nel 2010 ha investito nella nostra societá, credendo in questo progetto.

    2. Esistono 4 differenti modalitá di acquisto di un prodotto su Madbid.com, le quali assicurano tutte ai nostri clienti “di non perdere mai” (“No-Lose Guarantee”):

    a. Puntare in un’asta: Questa funzione dá agli utenti la possibilitá di risparmiare fino all’89% sul prezzo di acquisto (la percentuale qui riportata e stata verificata e confermata da BDO, una delle principali societá di revisione al mondo). La percentuale é calcolata includendo costi di spedizione, prezzo di chiusura dell’asta e costo delle puntate piazzate per vincere l’asta stessa;

    b. Acquisto del prodotto per il quale l’utente ha partecipando all’asta: gli utenti possono utilizzare l’importo speso in crediti utilizzati per puntate non vincenti come sconto per acquistare il prodotto stesso (opzione “Compra Ora”) a prezzo pieno. Il prezzo del Compra Ora scende quindi ogni volta che un utente punta e la puntata viene superata;

    c. Acquisto con lo Sconto Accumulato: gli utenti possono accumulare quanto speso in crediti puntati su aste che non sono riusciti ad aggiudicarsi, appunto sotto forma di sconto. Lo Sconto Accumulato puó essere quindi utilizzato per acquistare tutti i prodotti disponibili al momento nel “Negozio Sconto Accumulato”.

    d. Acquisto diretto, come su qualsiasi sito web di e-commerce tradizionale: i nostri clienti possono acqusitare in qualsiasi momento i prodotti a prezzi competitivi, come su qualsuasi negozio online, senza dover necessariamente acquistare crediti e/o partecipare alle aste.

    Le prime tre modalitá qui elencate permettono quindi ai nostri utenti potenzialmente di non perdere mai. Infatti, con i crediti aquistati possono vincere l’asta e quindi aggiudicarsi il prodotto a un prezzo conveniente oppure, nel momento in cui non si sono aggiudicati l’asta e non vogliono piú tentare di aggiudicarsi il prodotto desiderato con questa modalitá, di recuperare quanto speso per partecipare e acquistare tale prodotto o un altro, in maniera tradizionale
    utilizzando lo sconto.

    3. Compra Ora: tale funzionalità, precedentemente menzionata, permette all’utente di procedere con l’acquisto di un prodotto utilizzando, se accumulato, uno sconto pari a quanto giá speso fino a quel momento su prodotti in aste non vinte. MadBid.com profonde continui sforzi per proporre prezzi che siano al più, pari a quelli del prezzo raccomandato dal produttore, garantendo una vasta gamma di prodotti a prezzi competitivi. Tale prezzo viene decrementato dinamicamente man mano che l’utente piazza delle puntate nella medesima asta. Ciascun diminuzione di costo equivale al valore della singola puntata piazzata. Ciò implica che, nel caso peggiore, l’utente può acquistare il prodotto al prezzo “Compralo Ora” senza perdere il valore delle puntate fino a quel momento piazzate;

    4. Sconto Guadagnato: si tratta della maggior innovazione introdotta da MadBid.com nel mercato delle aste a pagamento e che ha rivoluzionato il nostro business nello scorso Agosto 2013, ponendo delle nuove sfide, accrescendo notevolmente i nostri costi ma anche massimizzando in modo marcato la soddisfazione di tutti quei clienti che, quotidianamente, riconoscono la bontà del nostro modello e l’efficacia dei nostri sforzi. Tale funzionalità consente all’utente di non perdere mai denaro, a prescindere dall’esito della partecipazione a una o più aste. In particolare, pur non aggiudicandosi alcun oggetto, ogni volta che
    un’asta alla quale l’utente ha preso parte si conclude, l’utente accumula uno
    sconto, utilizzabile sul nostro “Negozio Sconto Accumulato” per acquistare qualsiasi prodotto disponibile. L’importo di tale sconto è esattamente pari al valore delle offerte piazzate nella medesima asta. Per essere ulteriormente chiari, se un utente acquista un pacchetto di crediti da €49.99, ogni volta che un’asta si chiude senza successo riceve uno sconto pari all’ammontare speso nella stessa asta. Ciò implica che quegli utenti che non riescano ad aggiudicarsi alcuna asta, accumuleranno uno sconto esattamente pari a €49.99 che potrà successivamente essere impiegato per procedere con l’acquisto di qualunque
    prodotto disponibile.

    In definitiva, razionalmente, qualora un utente decida di voler acquistare online un prodotto, non esiste alcuna motivazione ragionevole per cui debba acquistarlo su un sito di eCommerce classico. Su MadBid.com, infatti, potrebbe acquistarlo nel caso peggiore al prezzo consigliato dal produttore.

    Ci premeva effettuare le precisazioni di cui sopra per rendere chiaro che termini come “truffa” o “fregarti i soldi” (si rimanda al gruppo Facebook da Lei creato) hanno carattere diffamatorio. Le ricordiamo che la diffamazione, anche online, é un reato in Italia (ex art. 595 Codice Penale ) ed é nostro interesse tutelare la nostra reputazione in tutti i Paesi in cui operiamo. Chiaramente non abbiamo alcun problema nel replicare alle Sue perplessità o a quelle di tutti gli utenti che abbiano sollevato dei dubbi; siamo altresì felici non solo di fornire i dovuti chiarimenti ma anche e
    soprattutto di instaurare una proficua collaborazione per migliorare la comunicazione laddove fossimo stati carenti, incapaci di essere efficaci e sufficientemente chiari. Madbid, si distingue appunto come societá per la sua completa trasparenza.

    Siamo qui a chiederLe, dunque, di eliminare con effetto immediato qualunque
    riferimento/allusione/affermazione di carattere offensivo e diffamatorio nei confronti del brand MadBid.com dal Suo blog, e dalla pagina Facebook da Lei creata e amministrata. A tal proposito, ci preme sottolineare il nostro totale supporto a quella libertà di espressione della quale, più volte, si è eretto a difensore.
    Non è dunque nostra intenzione chiederLe la rimozione di contenuti che, invece, possono favorire utili spunti e riflessioni sul nostro modello di business. Al fine di rendere maggiormente chiaro l’appunto di cui sopra, La invitiamo a prendere visione dell’articolo sulle aste al centesimo pubblicato da Michele Fugazza:

    http://www.articolo24.it/astealcentesimo

    Come avrà modo di verificare, il blogger non ha certamente un’opinione del tutto positiva delle aste online ma ne descrive il funzionamento, pur citando direttamente il nostro brand, senza mai essere offensivo e/o diffamatorio nei contenuti. Chiaramente, concorderà certamente sul fatto che esiste una sottile linea di confine tra il godere di uno strumento assai potente, quale la libertà di espressione, e l’arrogarsi il diritto di sfociare in diffamazione, offesa e pubblico ludibrio.

    Replicando in modo specifico alle accuse secondo le quali MadBid.com manipolerebbe artificialmente l’esito delle aste o i relativi utenti perdano quotidianamente danaro, andando per ordine Le facciamo notare che:

    1. I nostri sistemi e tutte le policy seguite internamente ed esternamente per gestire ogni singolo processo sono sottoposte regolarmente ad attenta revisione da parte di una società terza parte, BDO, quinta societá di revisione al mondo. Ogniqualvolta BDO abbia richiesto degli interventi, MadBid.com si è proattivamente e prontamente attivata al fine di porre in essere le relative richieste.
    A tal riguardo, non faticherà certamente ad individuare sul nostro sito web le certificazioni rilasciate da BDO. In ogni caso, riportiamo qui di seguito
    il link presso il qule potrá trovare le piú recenti:

    http://it.madbid.com/page/bdo-certified/

    2. In riferimento alla possibilità che l’utente perda del denaro dopo aver acquistato un pacchetto di crediti e non essersi aggiudicato alcuna asta, rimandandiamo alla descrizione più in alto. Dopo l’introduzione della funzione “Sconto Accumulato” l’utente, di fatto, non può perdere l’ammontare speso nell’acquisto di pacchetti di crediti.

    In ultima analisi, Le comunichiamo che qualora le autorità garanti del mercato e della concorrenza di qualsiasi Paese in cui attualmente operiamo dovessero ravvisare mancanza di trasparenza nel nostro operato e/o nei nostri Termini & Condizioni, saremo felici di collaborare positivamente al fine di fornire i dovuti ragguagli ed, eventualmente, apportare le modifiche richieste.

    Ci auguriamo, in ragione del diritto di cronaca da Lei rivendicato, che Lei condivida con i Suoi lettori questi documenti, cosicché possano farsi un’idea libera ed incondizionata a riguardo.

    Cordiali saluti,

    Team Madbid.com”

    • Loris

      Ottima risposta, infatti credo che non bisogna usare la parola “truffa”, voi fate tutto in regola, credo anche che per evitare ingannevoli illusioni dovreste cambiare la parola asta, questo perchè se io partecipo ad un’asta pago solo dopo l’aggiudicazione, nel vs caso pago per partecipare ad ogni rilancio, quindi non è più un asta ma “il gioco dell’asta”.

    • Dan

      Mi permetto di rispondere al Vs. lungo messaggio, avvalendomi non solo del diritto di esprimere la mia opinione come cittadino, ma anche quella di ex utente Madbid.it. Vi chiederei cortesemente di integrare al Vs. messaggio che se è vero che è Vs. legittimo diritto chiedere che termini potenzialmente diffamatori vengano “consensualmente” rimossi dall’autore di questo blog, è altrettanto vero che i numerosi articoli di promozione pubblicati in giro per il Web (ovvero quelli che principalmente portano nuovi utenti sul Vs. sito) decantano lodi e mirabolanti vincite, ma NON avvisano dei rischi. Nè precisano chiaramente del fatto che si tratta di una formula di “asta ludica” (un gioco), nè indicano qual è la probabilità media di aggiudicarsi un premio (come andrebbe identificato), nè precisano i termini di utilizzo dei crediti acquistati (che scadono). E molto altro.

      Le pubblicità al Vs. servizio dovrebbero parlare chiaramente di “gioco d’asta” non di “asta online”, per precisare che è un gioco dove, chi riesce, vince il premio in palio.
      Aver introdotto la modalità “Compra Ora” con il “gioco d’asta”, a mio avviso confonde ancora di più le caratteristiche del servizio e non è propriamente vero dire che tutela l’utente dal perdere quanto investito nel “gioco d’asta”. Primo perchè il prezzo consigliato dal produttore è spesso più alto del 10/15% del prezzo medio di vendita sulle varie piattaforme di e-Commerce online (al netto di sconti e promozioni). Secondo, perchè se qualcuno utilizza il Vs. servizio è perchè verosimilmente non vuole/non può spendere quella somma per quell’articolo (quindi se non vince l’asta, con una buona probabilità, non lo acquisterà.. perdendo quindi il valore dei crediti utilizzati per il “gioco d’asta”). Terzo perchè, se è vero che il Vs. sito si distingue da altri simili per offrire all’utente la possibilità di reimpiegare i crediti di gioco per l’acquisto del prodotto d’interesse, è di contro anche vero che il raffronto viene fatto con altri competitors che agiscono in modo – secondo pareri di terzi – al limite della legalità (quindi essere meglio non vuol dire essere migliori.. nè più buoni).

      A tutto ciò aggiungo che il quadro normativo in proposito di eCommerce Gamification (eCGommerce, come lo chiamate voi) è molto confuso, o meglio le regole a tutela dei consumatori sono ancora ad un livello inadeguato (primitivo).

      Ad esempio non prevedono, come accade per i vari giochi d’azzardo online, i servizi di giochi a premi, le app-gaming a pagamento, etc, che compaiano avvisi sui rischi di perdita di denaro, sul rischio di dipendenza (laddove previsto, come nel Vs. caso), l’obbligatorietà del rilascio di un permesso e di controlli da parte dei Monopoli di Stato (è un gioco d’azzardo, giusto?), il fatto di indicare in modo chiaro (oltre che nei biblici termini del servizio) che “il gioco è vietato ai minori”. E come già detto, anzichè indicare solamente un valore massimo di risparmio (fino 89%) dovrebbe riportare (come previsto per i giochi d’azzardo) la percentuale di vincita (probabilità statistica di aggiudicarsi il premio).

      Allo stato delle cose, la Vs. attività è perfettamente legale e gli utenti che partecipano accettano con un click (distratto) tutte le regole e le condizioni del servizio. Ma questo non Vi eleva all’olimpo della trasparenza. Perchè taluni aspetti del Vs. servizio sono dal mio punto di vista opinabili e potrebbero essere oggetto di richiamo da parte delle autorità garanti. Non c’è truffa nel Vs. servizio, ma forse si possono ravvedere aspetti di incompleta informazione o pubblicità ingannevole nei post promozionali sparsi per la rete. Pratiche opinabili, per non dire scorrette, come quella di fornire (senza possibilità di revisione all’atto dell’iscrizione) il consenso all’utilizzo di tutti i dati personali raccolti (numero di tel. cellulare) per l’invio di promozioni ed offerte, in disaccordo con le linee guida sulla “corretta e completa informativa” e “spontaneo consenso” in materia di Privacy, che prevedono l’obbligo di permettere l’esercizio del rifiuto alle attività promozionali (in quanto non parte integrante del servizio stesso). A tal proposito, sono certo che persone più competenti di me saprebbero indicarvi anche potenziali estremi di violazione della Legge 196/2003. Ma non mi dilungo, anche per non dire inesattezze.
      Di certo la modalità di iscrizione è scorretta da questo punto di vista, perchè non lascia libertà di scelta a chi vuole iscriversi ed obbliga l’utente, dopo la conferma di registrazione, a modificare i consensi automaticamente impostati (o cancellare l’account).

      Riassumendo, in attesa che chi di competenza regolamenti se lo riterrà necessario l’eCGommerce, siate più trasparenti (in primis sulla homepage del Vs. sito) ad esempio nel chiarire la natura del Vs. servizio di “gioco d’asta” e di “premio/vincita”.
      Permettete all’utente di dare il consenso o meno alle attività promozionali nel form di iscrizione, com’è giusto che sia.
      E se volete garantire una piattaforma di gioco equa, chiedete il codice fiscale, anzichè il numero di cellulare. Se è questo il vero motivo per cui lo richiedete.

      Come fatto qui, nei post più letti che Vi riguardano e quelli che pubblicizzate direttamente (o tramite terzi), integrate gli aspetti informativi del Vs. servizio per chiarire rischi e modalità dello stesso. Documentate la probabilità media di vincita del premio, con riferimento anche al numero di puntate medie necessarie e percentuale di risparmio.

      Fino a quando tutto questo resterà disatteso, sicuramente mi prodigherò, come “Samuele Blogzero”, per avvisare gli utenti che distrattamente leggono post in giro per la rete e corrono ad iscriversi e comprare pacchetti base di crediti (e scoprire poi che non bastano e lasciar perdere), illusi da quanto appena letto, ovvero che con pochi euro si porteranno sicuramente a casa oggetti del valore di diverse centinaia, certi che si tratti di una formula di vendita con sconti e prezzi stracciati (e quindi dell’acquisto di un bene), anzichè la partecipazione ad un gioco con possibile vincita di un premio (quindi l’utilizzo di un servizio).

      NOTA LEGALE: non ravvedo nel mio scritto alcuna forma diffamatoria, nè offensiva o di pubblico ludibrio. Diversamente, Vi prego di indicarmi quali parti o informazioni ritenete possano essere oggetto di quanto sopra, al fine di valutare la possibilità di revisione e/o integrazioni delle stesse o, avverso, dare mandato al mio Legale di valutare le Vs. osservazioni ed eventualmente tutelarmi nelle Sedi opportune. Vi diffido si da ora dal richiedere la cancellazione e/o modifica di questo post a terzi senza il mio preventivo consenso. Grazie.

      • dani

        Ora elimino anche io …..Grazie per info

        • Dan

          Prego, grazie a te per aver letto tutto il post ^_^

          • Keryem Zavette

            Non so come sono finito qui , comunque sono di ferro mentalmente in vita mia mai una giocata , comunque quello che fate e giusto , si tratta di speculazione spacciare un asta quello che in realta e gioco d azzardo e orendo

          • Dan

            Esatto; e pensando alle tante “promo” news in giro, più che speculazione direi disinformazione, laddove non si può anche parlare di pubblicità ingannevole. Io sto attivandomi anche tramite organizzazioni nel settore, per compiere indagini (anche legali e normative) per valutare il fenomeno. Ormai ci sono bizzeffe di servizi come Madbid e sono reclamizzati anche in TV. Credo sia il caso di evitare memorie del passato, come gli 144.

  • Pingback: C'è posta per me da... madbid.com - B-log(0) :B-log(0)()

  • Cherry

    Samuele vorrei farti una domanda: come mai stai di tutti i siti di aste al centesimo stai attaccando proprio MadBid? Che oltre ad essere un’asta è anche un e-commerce e permette ai clienti di rifarsi dei soldi spesi tramite l’opzione Compra Ora o Sconto Accumulato? Certo l’opzione Compra Ora non è disponibile su tutti i prodotti e lo sconto scade dopo 30 giorni… Ma anche al supermercato fanno degli sconti a scadenza.. Allora sono dei truffatori pure loro? Sono consapevole che la società lucra sulle persone che non hanno soldi a sufficienza per acquistare il prodotto ambito e dopo aver perso i crediti acquistati non hanno abbastanza soldi per comprare quello specifico articolo e magari nel tempo che li cercano si scordano della scadenza e perdono lo sconto… Ma a questo punto cavoli loro! Se una persona è già interessata a compare qualcosa ed ha la base economica per farlo MadBid è un simpatico sito dove poter sperare di vincerlo a meno! Io sono iscritta da 2 anni, non ho mai vinto nulla, ma non ho nemmeno perso. Ognuno cerca di farsi i propri interessi ed è dovere del consumatore tutelarsi e informarsi sui termini del contratto. Per quanto riguarda le insinuazioni sul fatto che non spediscano la merce posso assicurarvi di aver ricevuto tutti gli articoli, con qualche leggero ritardo a volte, ma nulla di eclatante. Non consiglio a nessuno di iscriversi con la speranza di vincere, è come alla lotteria la possibilità che siate voi il vincitore sono molto, molto basse, però se avete il gruzzoletto per potervi comprare l’oggetto in caso di perdita non posso neanche sconsigliarvelo. Invece ci sono moltissimi altri siti in cui i soldi che ormai sono stati spesi in crediti sono persi per sempre, aste fregatura, aste non autorizzate e sinceramente non comprendo come mai l’articolo non sia generico…

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Ciao Cherry, se sei iscritta da 2 anni sai che lo “sconto accumulato” e il “compra ora” sono funzionalità recenti che madbid ha aggiunto proprio per rispondere alle critiche venute dalla rete e, da poco, anche per vie governative.

      Come ho scritto, con queste funzionalità madbid è probabilmente ora il miglior sito di aste online, ma rimangono forti dubbi sul meccanismo di gioco, sulla pubblicità e sull’effettiva consegna dei prodotti.

      Essendo il leader di questo mercato è normale che ci si focalizzi su madbid.

      • Cherry

        Ciao! Grazie per la celere risposta, io sono iscritta da tempo ma ho provato a vincere solo di recente, proprio perché prima lo consideravo un pò come le altre aste on line dove i soldi spesi venivano spesi per sempre, sono iscritta in tante altre ma ho usato solo le due puntate bonus che mi davano all’iscrizione, senza spenderci nulla. Non so io fra tutte la considero la meno peggio ecco, sulla regolarità del meccanismo di gioco non posso dire nulla, nemmeno ho mai vinto.. Però sulle consegne non mi posso lamentare. Ecco io non mi sento di condannarli

        • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

          Se usato con cognizione di causa madbid.com è un gioco d’azzardo come tanti altri, può essere divertente.

          Il problema è che tante persone pensavano ad un’asta e si sono ritrovati a perdere 50 euro in pochissimo tempo… perchè la pubblicità ti spinge a credere a qualcosa che non è.

          Anche il governo sta indagando e probabilmente proprio per quello madbid ha inserito la modalità “sconto guadagnato”, ora stando attenti si può evitare di sperperare tanti soldi.

    • Pippo

      “io sono iscritta da 2 anni, non ho mai vinto nulla, ma non ho nemmeno perso”… “posso assicurarvi di aver ricevuto tutti gli articoli…”
      Come fai a ricevere “tutti gli articoli” se in due anni non hai mai vinto?
      Con chi lavori?

  • Kaifah

    Ciao, grazie per il tuo contributo sull’argomento. Purtroppo l’ho letto solo dopo aver acquistato crediti. Fortunatamente ho solo fatto una singola puntata per prova, ma mi sono accorto subito che la “facilità” della vincita è molto lontana dalla verità. Ho provveduto a mandare la mail per ottenere il rimborso dei crediti come suggerito da Piero nei commenti, vi farò sapere se a distanza di mesi continuano ad essere disponibili al rimborso. Grazie

    • Kaifah

      Confermo, ho ottenuto il rimborso totale dell’acquisto dei crediti, nonostante ne avessi consumati 6. Sicuramente dalle pubblicità e come prima impressione questo servizio sembra tutt’altro, ma non si può dire che non siano corretti visto che mi hanno rimborsato immediatamente (nei tempi bancari) e senza discutere. Comunque grazie per il vostro contributo preziosissimo, buone feste.

  • ABC

    MI sono appena iscritta a Madbid, ma non ho acquistato nessun credito. Ho fatto un giro su internet per capire se come al solito era uno specchio per le allodole e ho trovato il vostro sito……menomale, ho subito cancellato il mio account.

  • carlo

    Ero curioso e mi sono iscritto per provare il… “gioco”. Ho speso un bel po’ di soldini per capire che è un “asta” solo fino ad un certo punto, complessivamente lo paragonerei ad una slot machine. Con un po’ di fortuna si riesce ad aggiudicarsi qualche buon prodotto ad un bassissimo prezzo ma ci vogliono anche parecchi tentativi. Quello di MadBid è un meccanismo contorto e ingannevole…

  • filippo

    Per Cherry. Prima dici di non aver vinto nulla,poi dici di ricevere la merce in poco tempo. Fai pace con la testa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • Giacomo

    Ciao Samuele, ti ringrazio per il tuo feedback, tentato dalle baggianate lette in giro stavo per cadere anch’io nella trappola,ma grazie al tuo blog me ne guarderò bene.
    Purtroppo in Italia è tutto corrotto, chi ci governa in primis.
    Sono felice di vedere che esistono ancora persone pronte ad aiutare gli altri, anche con semplici info.
    Grazie di tutto

  • Federico

    È normale si paghino le puntate, nessuno regala qualcosa alla gente, è impensabile pagare un iphone 15 €, questo la gente lo sa, legge i termini di contratto, quindi non vedo quale sia la novità. Loro ci devono guadagnare, ma non è una truffa, bensì un gioco d’azzardo, nel senso che se non hai alcuni problemi fai un tentativo con 10€ di crediti proprio come molta gente lo fa con i gratta e vinci. Puoi vincere o perdere.

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      La truffa è far passare come “asta” un gioco d’azzardo.
      Ti faccio notare che in Italia il gioco, le scommesse e le lotterie sono permesse solamente se autorizzate dall’autorità pubblica.

      madbid.com è ancora online perché si fa passare come “asta” altrimenti dovrebbero chiuderlo OGGI STESSO.

    • Dan

      Come ha già detto Samuele, il problema sta proprio nel fatto che – a parte qui sotto (nel lungo post a loro firma) – in NESSUN punto dichiarano CHIARAMENTE che il SERVIZIO che loro offrono è un GIOCO (d’azzardo, aggiungo io). La Legge Italiana, oltre che le regolamentazioni in merito ai servizi di giochi a premio (online o meno), prevedono precise regolamentazioni e controlli sulla modalità e la percentuale statistica di vincita, oltre che una corretta informativa per coloro a cui è rivolto il gioco.
      Madbid disattende A MIO AVVISO molte di queste regole (anche perchè non dichiara la REALE natura del servizio). Inoltre, con il loro comportamento equivoco e le numerose pubblicità/discussioni mirabolanti in giro per la rete, ricadono in quella pratica scorretta nota come “pubblicità ingannevole”.
      Trincerarsi dietro alle regole ed i termini del contratto, non rende automaticamente lecito praticare quanto sopra. Anzi.

      Quindi il tuo intervento esprime la tua opinione, come lo esprime il mio, ma fidati che non è tutto così lineare e perfetto come sostieni.

  • Claudio Gianotti

    Io invece ci sono caduto come un allocco e mi sono iscritto proprio oggi, acquistando tramite Paypal crediti per 27.00 Euro. Sono persi o c’è la possibilità di recedere e venire rimborsato?

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      C’è chi ce l’ha fatta, ma ora mi dicono che difficilmente rimborsano… si sono fatti furbi.

      Comunque prova a cercare nei commenti l’email da mandare coi riferimenti ad una legge europea… tentar non nuoce!

      • Claudio Gianotti

        Grazie….speriamo. Altrimenti pago per la mia ingenuitá e fretta

  • annarosa

    rimborso ottenuto!!!

    • Dan

      Ottimo! ^_^

  • Andrea

    Ho appena richiesto il rimborso per l’acquisto crediti acquistati con paypal, crediti quadruplicati con l’offerta corrente 1680cr in tutto ancora intatti, speriamo bene.

  • Salvo

    MI sono appena iscritto a Madbid, ma non ho acquistato nessun
    credito. Ho fatto un giro su internet per capire se come al solito era
    uno specchio per le allodole e ho trovato il vostro sito……menomale,
    ho subito cancellato il mio account

  • GiorgioWen

    complimenti al titolare di questo blog che “Ha salvato” dalla rovina parecchie persone che si sono affidate alla macchina di gioco d’azzardo pure legalizzato.
    Prima di iscriversi e di usare la carta di credito, bisogna pensare sempre cosa c’è dietro. Nessuno dico NESSUNO in questo mondo sarebbe così stupido di creare un qualcosa senza profitto.

  • Arianna

    Siamo in troppi ad essere tonti…. Purtroppo sono i pochi soldi che girano nelle tasche a portarci ad essere presi in giro. Grazie a chi ha il coraggio di informare!!

  • Paolo

    Vorrei capire una cosa visto che per me era scontato che non fosse facile vincere un asta, e che ovviamente il sistema fa guadagnare molti soldi a loro, anche perché ovviamente non lo farebbero altrimenti.
    Quello che mi chiedo è, ma chi vince le aste è reale?
    Chi vince le aste riceve ciò che ha vinto?
    Perché nel caso si ricevesse ciò che si vince o si compra con gli sconti non sarebbe una truffa il meccanismo, ma la pubblicità sarebbe la truffa, cioè illudere che sia facile.
    Per me è scontato che non sia affatto facile aggiudicarsi un portatile del valore di 1,500€ a 300€ è una lotteria praticamente e il meccanismo mi sembra chiaro.
    L’altro dubbio che è quello più preoccupante è che siano reali le vincite o che ci siano dei meccanismi automatizzati che facciano lievitare le aste apposta (cosa di cui forse avete parlato)
    Perché sarebbe facile credo, fare dei finti account che si aggiudicano le aste per far spendere soldi alle persone reali che vi partecipano.
    È come il superenalotto l’estrazione viene fatta dopo un ora che tutte le giocate sono state fatte, ed è tutto computerizzato, non ci vuole nulla a far uscire una combinazione non vincente o una vincente.
    Comunque il discorso è che se io fossi sicuro al 100% che i partecipanti son tutti reali e che i prodotti vengono consegnati alla vittoria, magari potrei anche decidere di provarci una volta nella vita, ma queste certezze pare non ci siano.

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Il controllo sui falsi profili, sui rilanci automatizzati dal sistema e sui reali vincitori è NULLO, non esiste.
      Truffa? Non si sa! Furbizia? Sicuramente.

      Il superenalotto in confronto è super-controllato da enti statali indipendenti… dubito fortemente ci siano delle truffe anche perchè le modalità di gioco sono talmente vantaggiose per “il banco” che truffare non serve davvero a nulla

  • Andrea

    Scusate ma dopo essermi iscritto ed aver speso parte dei crediti posso ancora richiedere il rimborso… poi visto che sono un superallocco ho pagato con carta di credito ci sono speranze?

  • Andrea

    grazie a chi mi farà sapere

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Ci sono speranze eccome, guarda in fondo all’articolo la spiegazione su come ottenere il rimborso.
      Entro 7 giorni devono ridarti TUTTI i soldi non usati.
      Il 23/mar/2015 20:45 “Disqus” ha scritto:

      • philipe

        La possibilità di porre fine anni non perdere, perché è grave Email:
        golierangelo123@gmail.com

      • cegiu1513

        Scusate, ma è ancora possibile ottenere un rimborso dopo oltre un mese? Mi sa di no… Grazie!

        • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

          se non hai usato nessun credito assolutamente sì, se li hai usati… temo di no!

          • cegiu1513

            Non ne ho usato nessuno, allora ci spero e nel caso insisto… grazie mille!!!

          • cegiu1513

            Rimborso arrivato in un giorno! Grazie Samuele!!!

  • ESSEVU

    è da poco che giro “nel magico mondo del marketing online” e più per curiosità che mi sono iscritta e comprato dei crediti.” Visto la sponsorizzazione di eminenti testate come Wired non potevo non provare…senza troppe illusioni di vincere alcunché ma di capire come funzionava. Per la verità mi servirebbe una macchina fotografica e chissà…mi chiedevo..ma alle fine diventa una schiavitù temporale e il tempo è denaro per me. Ho appena chiesto il rimborso. Speriamo bene 🙂

  • Andrea

    Io invece credevo fosse facile in virtù del gran numero dei partecipanti, ho fatto un rapido calcolo pensando che prendendo pochi soldi da tanti giocatori si potessero permettere di “regalare” random l’oggetto dell’asta, evidentemente però sono troppo ingordi, il sistema sarebbe stato bellissimo se si fossero accontentati di non rimetterci e di guadagnare 3 volte il valore di ciò che mettevano all’asta, un po come la famosa storia dell’asino all’asta (per chi la conosce) e invece non è così peccato……

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      e che cos’era, una ONG?
      Ovvio che vogliono guadagnarci, e guadagnarci il più possibile!

      Io mi accontenterei di vedere dei controlli ufficiali sulla regolarità del gioco e della pubblicità realistica e non truffaldina, così che chi vuole davvero giocare d’azzardo possa farlo, ma informato.

      • philipe

        Siamo una instituzione internazionale che si occupa dellaconcessionedi
        denaaroo alle persone in mail : golierangelo123@gmail.com

    • philipe

      Ciao Non ho altri mezzi per contattarli così io mando voi questa mail:
      golierangelo123@gmail.com

    • novac

      Attenzione prego!!
      Questo è di informare il pubblico in generale maschio o femmina che sono sani
      e il 100% serio a vendere i loro reni dovrebbe
      contattare con urgenza National Hospital. Come abbiamo un sacco di pazienti che
      sono qui per il trapianto di rene. Sei in debito? O sei alla ricerca di un’opportunità per vendere la vostra
      rene-prezzo a causa di rottura verso il basso finanziaria
      e le offriremo $ 30,000.00 – $ 250,000.00 USD per il rene.
      Il mio nome è dottor Collin, io sono un nefrologo
      in .novacspecialistfirm Il nostro ospedale è specializzato nel rene
      Chirurgia / trapianto e altri trattamenti organo, ci occupiamo anche di
      acquisto e il trapianto di reni con una vita e donatore sano.
      Se siete interessati a vendere il tuo rene
      non esitate a contattarci tramite:
      E-mail: novacspecialistfirm@gmail.com
      Nota: Internet, ci sono un sacco di persone con diversa motivazione,
      Quindi cerca di essere sincero e veritiero, questo è
      di salvare vite degli altri. Fraudolenta non è accettato per favore. tu
      può anche sostenere o ottenere ulteriori informazioni al
      National Kidney Foundation on: National Kidney Foundation 78@gmail.com
      I migliori saluti.
      medico NOVAC

  • Ercolino

    Ammetto che, personalmente, sul sito non sono riuscito a capire bene il funzionamento, magari per fretta o distrazione; questo blog aiuta a farsi una idea migliore anche grazie all’intervento postato direttamente da MadBid ….alla frase “No-Lose Guarantee” mi sono fatto una idea più chiara e non fa per me; grazie per il blog e grazie a MadBid che ha qui spiegato un po meglio rispetto a quanto io potessi mai comprendere girando sul loro sito

  • Luana

    È vero quanto scritto? Se ho usato i crediti non posso avere un rimborso!?
    Mio errore…dovevo informarmi prima! Ma i crediti che ho utilizzato erano per capire come funzionava!

    Vi allego l’email di risposta di madbid:
    “Gentile utente,

    il Suo denaro non e’ andato perduto, in quanto i crediti da Lei spesi che non l’hanno portata ad aggiudicarsi un’asta sono automaticamente finiti nel conto Sconto Accumulato, di cui Le forniamo in seguito la descrizione, in caso non ne fosse a conoscenza.
    Lo Sconto Accumulato è un insieme di sconti guadagnati puntando su una o più aste.
    Il valore dello Sconto Accumulato aumenta quando un utente utilizza crediti acquistati per fare offerte su un’asta che non ha vinto. L’accumuo avviene solo dopo che l’asta si é chiusa. Se l’ utente acquista un prodotto dal sito utilizzando lo Sconto Accumulato, il prezzo pieno è diminuito dell’importo dello sconto. Lo sconto sarà valido per un periodo di tempo limitato di 30 giorni dal momento della chiusura dell’asta. Lo sconto può essere utilizzato verso l’acquisto di prodotti tramite la funzionalità “Compra” o attraverso la pagina dedicate allo Sconto Accumulato.
    Per esempio: hai effettuato puntate per un valore di £ 15 su un’asta iPhone e £ 19,50 su un’asta iPad Mini. Purtroppo non hai vinto una di queste aste , ma non preoccuparti. Dopo che le due aste si sono chiuse, si può usare £ 34,50 ( = £ 15 + £ 19,50 ) su qualsiasi altra asta per ridurre il prezzo pieno (tasto Compra). Oppure puoi visitare la pagina dedicate allo Sconto Accumulato per acquistare uno dei prodotti esposti.
    Lo Sconto Accumulato non è applicabile alle spese di spedizione, ma può essere utilizzato in combinazione con altri codici sconto. É possibile vedere nella sezione Il Mio MadBid quanto sconto hai accumulato e quando scadrà. Si consiglia di utilizzare lo sconto accumulato entro 30 giorni poiché dopo questo termine scadrà e non sarà di alcuna utilità.
    Ci dispiace ma non possiamo procedere al rimborso in quanto ha utilizzato parte dei crediti acquistati. Il rimborso e’ effettuabile solo in caso di pacchetti crediti totalmente inutilizzati, come chiaramente espresso nei Termini e Condizioni.
    Per chiudere il suo account clicchi sul suo username nelle parte alta della homepage > Le mie Informazioni > Sommario > Modifica Impostazioni e infine in fondo alla pagina potrá chiudere il suo account.
    Non esiti a ricontattarci in caso di ulteriori dubbi.

    Cordiali saluti.
    Anna Belli,
    MadBid Italia
    Customer Support
    The Madbid Team

    Ticket Details
    ===================
    Ticket ID: ZLS-676691
    Dipartimento: IT
    Prioritá: Medium
    Status: Closing Account”

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Da quanto mi risulta dovrebbero rimborsarti almeno i crediti che non hai usato.
      Immagino però che abbiano recentemente modificato le loro “condizioni” che hai implicitamente accettato registrandosi al sito, in modo tale da evitare il rimborso (visto che moltissimi stanno facendo richieste in questo senso).

      Insisti facendo valere le tue ragioni e i 7 giorni che hai a disposizione per legge per cambiare idea.

      Se sei iscritta ad altroconsumo prova a contattare il loro servizio di consulenza giuridica che sicuramente ne sa qualcosa in più

    • philipe

      Detta noi quanto vi occorre per regolare i vostri problemiémail:
      golierangelo123@gmail.com

  • Piattolix

    Io ho fatto ricorso ieri (domenica) inviando una mail con il modulo che suggerisce Samuele, e oggi ho avuto risposta del rimborso riaccreditato sul mio conto.
    Mi ero iscritta per curiosità la settimana scorsa, ma mi ero subito pentita per la leggerezza con cui avevo dato i miei estremi bancari; non ho mai utilizzato il credito, né ho mai puntato su un’asta: ho fatto leva su questo. E ho aggiunto come postilla che sarei ricorsa ad associazioni in difesa del consumatore se non mi avessero fatto il rimborso. Meglio non essere troppo delicati nella prima (si spera “unica”) mail; magari approfittano per negarti la restituzione del denaro… A me è andata bene, spero anche a voi!

  • Piattolix

    NO!!! Sono stata raggirata! avevo appena scritto giù he ero contenta della mail ricevuta… Ho appena ricevuto una seconda mail nella quale, a distanza di due ore dalla prima che mi hanno mandato (dove mi dicevano che il rimborso sarebbe stato effettuato) mi dicono che il rimborso non è possibile perché ho speso tutti i miei crediti che invece NON HO MAI TOCCATO!!! LADRI!!! Sono appena andata a vedere sull’account madbid, e praticamente mi hanno fatto risultare che ho prosciugato il conto intero! avevo 840 crediti, e ora ne risultano zero! Dicono che avrei puntato su un iphone e un ipad: vi giuro: non è vero!!! Ma fanno anche così per prenderti i soldi??? Che cosa posso fare adesso? Questo è un vero raggiro, una truffa…

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Questo è davvero molto strano, mi sembra incredibile che stiano tirando la corda così tanto da farti sparire i crediti senza che tu li abbia usati… hai magari abilitato qualche meccanismo tipo l’autopuntata?

      In teoria anche se fosse abilitata avresti almeno dovuto fare 1 rilancio!

      Se sei certa di aver ragione prova a fargli controllare l’indirizzo IP da cui risultano essere stati usati i tuoi crediti, può essere che qualcuno sia entrato nel tuo account… dovrebbero riuscire a fare questo tipo di controlli.

      Ne approfitto di questo tuo messaggio per avvertire anche gli altri: mi ha contattato un avvocato di Roma intenzionato ad avviare una class action. Tenetevi pronti ad aderire alla richiesta di rimborso (iscrivetevi alla pagina facebook per aggiornamenti)

      • Piattolix

        Ciao Samuele, no, non ho abilitato l’autopuntata, e non ho fatto rilanci né altro. Ribadisco che non ho mai giocato, anche per timore di toccare qualche tasto sbagliato e avviare il meccanismo perverso. Sono però entrata all’interno della pagina delle puntate/autopuntate per vedere la schermata che mi si presentava, poi ho chiuso la stessa senza abilitare, senza confermare, ma semplicemente uscendo dalla pagina. Questo può aver forse innescato qualcosa? Non so, ma se fosse così sarebbe davvero allucinante. Siamo a livelli di assurdità…

        Proverò con la strada del controllo indirizzo IP; ma anche lì mi aspetto ormai delle sorprese o scuse balorde da parte loro.
        Ti seguirò su FB: spero davvero che l’avvocato si attivi presto.
        Meritano la galera a vita.

        • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

          No direi che non hai abilitato proprio niente, non mollare con loro e fatti valere, quei soldi se non li hai usati te li DEVONO ridare per legge.

          Scrivi anche a socialmedia@madbid.com che è l’indirizzo da cui mi hanno scritto tempo fa per cercare di farmi cancellare gli articoli 🙂

      • philipe

        persone in grado di ripagarmi con un tasso di interesse del 3% e
        unritardo variabile da 1 a 20 anni, a seconda dellaa quantità
        richiesta: golierangelo123@gmail.com

  • Piattolix

    Ecco le ultime: ieri sera ho scritto una mail talmente infuocata e rabbiosa, che stamattina…ops!, miracolo: mi arriva una mail di scuse, con la conferma dell’avvenuto rimborso, perché “c’era stato un errore”!!! Il segreto per riuscire, pur se con qualche inca…tura in più? Minacciare, oltre che con causa legale, di ricorrere ai media televisivi ben noti, che spargano ai quattro venti la storia senza fine. Ora, siccome non mi fido, aspetto qualche giorno per controllare se davvero riavrò la caparra versata. Ormai non credo più alle favolette!

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Oh bene, ottima notizia!

  • marco

    Scusate la mera ignoranza.
    Ma cosa succede se si è giocato più della metà dei crediti inizialmente comprati col pacchetto da 27,99€??
    Non si può più richiedere il rimborso??

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Purtroppo madbid ha introdotto alcune modifiche al regolamento e ora si rifiuta di rimborsare pacchetti usati parzialmente.
      Resta in contatto col sito che forse lanceremo una class action per recuperare questi soldi.
      Tenete sotto mano le prove della spesa (usando la carta di credito non c’è problema)

  • M

    Ciao,
    Nel caso avessi acquistato crediti con una carta ricaricabile e non con pay pal come devo procedere?
    Grazie
    M

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      stesso procedimento ma specifica che era una carta e non paypal

    • philipe

      Ciao, sei stato privato 2000 a 700.000.000€E – mail: golierangelo123@gmail.com

  • MICHELA CASUCCI

    Ciao
    volevo ringraziare il titolare di questo blog. Dopo diverse email, prima cordiali e poi minacciose, sono riuscita a farmi rimborsare il totale. Grazie mille e spero che possa essere utile anche ad altre persone.
    Michela

  • alessio

    EGREGI… HO EFFETTUATO POCHI MINUTI FA L’ISCRIZIONE, NON HO UTILIZZATO I CREDITI… POI HO LETTO QUESTO BLOG.
    HO INVIATO TEMPESTIVAMENTE LA EMAIL DI RECESSO DA VOI SEGNALATA, CON INDICATO IL MIO IBAN.
    NON AVENDO ANCORA PRELEVATO L’IMPORTO DAL MIO CONTO… POSSO CONTESTUALMENTE BLOCCARE IL PRELIEVO DALLA MIA CARTA????
    GRAZIE INFINITE
    ALESSIO

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Certamente, anzi prima blocchi meglio è, non si sa mai…

      • alessio

        Grazie della gentilezza.
        Perdonatemi… la stessa cosa vale per l’account?
        Mi spiego:
        mi… disiscrivo sul sito prima di una loro risposta? Ovvero con i crediti ancora attivi?

        • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

          No direi di aspettare a cancellarsi dal sito per dimostrare che sei iscritta e hai crediti, non vorrei che poi si inventassero una scusa per non pagarti.

          • alessio

            Grazie ancora.
            Farò sapere gli esiti.

            Alessio

          • philipe

            Ciao Signore e Signori Il festival si finanza 980.000€ avvicina,
            quindi se volete fondi per niente: golierangelo123@gmail.com

          • alessio

            Mi hanno risposto ora:

            “Gentile utente,

            Per chiudere il suo account clicchi sul suo username
            nelle parte alta della homepage > Le mie Informazioni > Sommario >
            Modifica Impostazioni e infine in fondo alla pagina potrá chiudere il suo
            account.

            Saro’ in grado di effettuarle il rimborso, se il pacchetto
            crediti restera’ intatto, una volta che il pagamento sara’ stato registrato nel
            nostro sistema, cioe’ entro 2 giorni lavorativi. Ne saranno necessari altri 7
            perche’ il rimborso avvenga. La prego, gentilmente, di scrivermi nuovamente se
            non ricevesse il rimborso entro 10 giorni”.

          • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

            ok non giocare alcun credito e cancellati, di solito non fanno i furbi fino a questo punto, dovresti ricevere il rimborso senza problemi…

          • philipe

            presstitoo tra privato. Ecco l’ultima prestatore: golierangelo123@gmail.com

          • alessio

            Per correttezza riferisco che mi è stata restituita la somma versata. Messaggio ricevuto:

            “Il rimborso da Lei richiesto è stato effettuato l’11
            Maggio 2015 sul metodo di pagamento da Lei utilizzato per acquistare il pacchetto crediti”.

            Questa volta è andata bene

          • philipe

            Investimenti personali per:mail. : golierangelo123@gmail.com

          • philipe

            Sono qui per aiutarvi nelle vostre preoccupazioni per aiutarti a
            risolvere i vostri problemi contacto : golierangelo123@gmail.com

      • philipe

        risolvere i vostri problemi contacto : golierangelo123@gmail.com

    • philipe

      Voi che siete in problemi, contattarmi per avere un soluzioni a vostro
      si preoccupi, veloce e affida: golierangelo123@gmail.com

  • francesco

    mi sa che i calcoli sono ancora peggio!!Ditemi se sbaglio….. se per esempio un iphone viene aggiudicato a 150,00 euro significa che ci sono stati 15.000 rilanci…se costano 6 crediti l’uno significa che ogni rilancio è costato 60 centesimi di euro circa…perciò vuol dire che madbid incassa 900.150 euro per un iphone ?!?! se i miei calcoli sono giusti domani apro un sito di vendite al centesimo e faccio pagare i crediti 3 centesimi anzichè 10….mi basta lo stesso! ma come si fa!!!!!!!!!!!!!!!

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      no se fai 15000 x 0,60€ viene 9000 euro.

      Tantissimo comunque ma non 900mila euro 🙂

  • Max

    Salve, volevo ringraziarvi perchè anche io, seguendo una pubblicità ingannevole di un sito, mi sono iscritto (per curiosità) a Madbid.

    Appena mi sono accorto della truffa ho cercato su internet come farmi restituire il denaro speso (solo per acquistare i crediti).

    Ho utilizzato il modello proposto in questo blog e mi hanno restituito tutto nonostante avessi già utilizzato qualche credito per “acquistare” tramite asta un pacchetto di crediti a prezzo “scontato”.

    Volevo quindi incoraggiare chi avesse speso qualche credito a tentare comunque di farsi rimborsare.

    Grazie mille ancora!

  • Rory J.

    Salve, vorrei delle indicazioni: oggi sia a mia madre che a me è arrivato sul telefono un messaggio che recita “SMS GRATIS: La tua password Madbid.it é: ****** (il numero) Grazie per esserti registrato”. Peccato ( o per fortuna) che nè io, nè mia madre abbiamo cercato di registrarci su questo sito che fino ad ora era a noi sconosciuto. Vi chiedo aiuto. Grazie mille!

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Probabilmente qualcuno ha sbagliato ad inserire il proprio numero di telefono.

      Non preoccuparti troppo, non sei il primo a cui succede e non avrai problemi.

      • philipe

        Sapete che sono molto diffidando visti tutti e questo avviene al
        giorno d’oggi sul netto io chiedo: golierangelo123@gmail.com

    • http://www.listaprezzi.it Elisabetta Listaprezzi

      Ciao Rory, in effetti non hai da preoccuparti, oltre al fatto che qualcuno può aver semplicemente sbagliato ainserire il numero di telefono c’è anche la possibilità che si tratti solo di un modo per fare pubblicità. perchè sta di fatto che tu prima questo sito non lo conoscevi e ora invece sì.

    • philipe

      Mettere a vostra disposizione PREESTITTOO UN RAPIIDO : golierangelo123@gmail.com

  • Mavro

    buongiorno, ho acquistato dei crediti e, senza essere toccati, si sono azzerati da soli! Provare per credere! Questi sono truffatori. Ho parlato con loro e mi dicono che non rimborsano nulla e posso solo acquistare un prodotto nella lista compra subito a prezzi di mercato corrente!!
    Fermiamoli subito

  • Alessandra

    Repubblica invece la pubblicizza alla grande questa trovata. Gli ha dedicato un articolo intero da cui sembra sia una grandissima opportunità.
    La lobby gioco d’azzardo sarà felicissima

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Sono articoli scritti da madbid che repubblica mostra sotto lauto pagamento. Vergognoso che a farlo sia un gigante della carta stampata che sicuramente potrebbe farne a meno

    • philipe

      Finita il vostro disturbisce ed iniziare la vostra attività 3.000€
      900.000€ contacto : golierangelo123@gmail.com

    • Giancarlo Gioppi

      Il Web è pieno di farabutti… il mondo è pieno di gonzi… conclusione…

  • patpaso

    l’indirizzo mail indicato rifiuta le mail in entrata…

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Interessante! Probabilmente hanno cambiato o cancellato l’indirizzo… ora mi informo e cerco di capire come fare.
      Grazie della dritta!

      p.s. nessuna novità per i rimborsi, purtroppo lo studio legale di Roma che aveva proposto la class action si fa attendere…

      • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

        Ok ho visto dal loro sito che adesso l’indirizzo email non è più disponibile, bisogna “aprire un ticket” da questa pagina:
        https://it.support.madbid.com/support/tickets/new
        chiedendo il rimborso.

        Ho aggiornato l’articolo, grazie ancora per la segnalazione

        • philipe

          Si dispone di una somma che importa per nostro contributo in tutto il
          mondo allora io sono per un : golierangelo123@gmail.com

      • philipe

        Un modo per aiutare le persone bisognose rapido 2.000€ 10.000€ a
        800.000€ con un tasso del 3% : golierangelo123@gmail.com

  • claudia

    buongiorno a tutti
    vi segnalo che ho seguito le indicazioni di questo blog e con una sola mail (copia e incolla del testo qui suggerito) mi hanno rimborsato tutto dopo 3 gg di calendario.
    dettagli: importo 27,99€, crediti mai utilizzati, metodo di pagamento carta di credito
    ciao
    claudia

  • Marco

    Ciao a tutti,seguendo il consiglio di questo blog ho chiesto il rimborso facendo copia incolla della lettera di rimborso e in più ho allegato anche l’interrogazione parlamentare. alla terza mail uguale in 10 gg mi hanno rimborsato i crediti non utilizzati.
    Grazie mille a Voi

    • philipe

      Faccio anche aiudi: golierangelo123@gmail.com

    • Susanna

      Ho conosciuto una signora del nome Susanna Rossetto che aiuta ogni persona facendoli dei prestiti. Mi ha conceduto un prestito di 60.000€ che devo rimborsare su 15 anni con molto un debole interesse del 2% su tutta la mia durata di rimborso. Avevo ricevuto il denaro senza protocollo, 24 ore dopo registrazione dei miei dati. Potete prendere contatta con il mio benefattore sulla sua posta elettronica:

  • philipe

    Al vostro servizio 2.000 EURO a 2.500.000 EURO: golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Ciao
    Offre prestiti tra persone in Guiana Francese Canada Svizzera Meeting
    Mr. e Mrs. siete alla ricerca di un prestito per rilanciare lavorare su un progetto, per comprare un appartamento o avete bisogno di un capitale da investire, si prega di contattare: golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Offerta prestiti tra particolare tasso del 3%: golierangelo123@gmail.com
    Ciao offerta individuale prestito Euro 5000-4000000 EURO
    chiunque in grado di ripagare con gli interessi ad un tasso basso
    3%:. golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Prestito Offerte interspecie 72 ore
    Questo messaggio è per gli individui eccezionali: Avete bisogno di credito e hanno difficoltà a ottenere capitale di prestito da banche locali e altre istituzioni finanziarie. Non dovrai più preoccuparti per voi; Sarete in grado di utilizzare un prestito che vanno da € 5.000- € 15 milioni basso tasso di interesse (3% annuo). Per tutte le vostre esigenze di finanziamento del debito prestiti di consolidamento, mutui casa, rimborsi di prestiti o crediti per un progetto dei vostri sogni o più panico. Un solo indirizzo per trovare soddisfazione ecco mail :: golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Esso offre prestiti tra individui onesti
    Siete alla ricerca di finanziamenti per attività o il riavvio di un progetto, o acquistare un appartamento, ma, purtroppo, la banca ti chiede di condizioni in cui non si riesce a riempire. Non ti preoccupare io sono un individuo la concessione di prestiti che vanno da 5.000 a € 50.000.000 dispone di tutte le persone in grado di soddisfare la sua engagements.par anche tasso di interesse è del 3% all’anno.
    Se avete bisogno di soldi per altre ragioni; Vi prego di contattarmi per ulteriori informazioni. Netto: offre denaro in prestito gratuito sito web caricamento speciale argento iscrizione annuncio Prestito di offerte di prestito speciale per i singoli studi grave francese utilizzando libero argento classificato prestito sito pronto social lending denaro privato annunciato annuncio siti prestito di denaro annunci gratuitamente a fornire peer-to-peer di credito di prestito, in particolare il prestito di denaro tra ricerca offre gli individui prendono in prestito i siti di particolare dell’offerta di credito speciale Parigi nuovo sito web speciale senza soldi Registrazione per la serie prestito prestito annunci usuraio tra Offerta speciale tra particolare prestito Francia francese sito di annunci gratuito prestito di denaro a concedere prestiti a particolari e questo nuovo sito web gratuito seria offerta di prestito al sito specifico annuncio prestito argento prestiti 1 offerta di denaro tra individui seri e leali. : golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Ricerca immediata di un fondo per aumentare o soddisfare una necessità 2000€ – 3000000€ Email: golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Sono serio ed onesto che può aiutarli a regolare i vostri debiti ed esattamente ciò che avete necessità: golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Voi che siete in problemi, contattarmi per avere un soluzioni a vostro si preoccupi: golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Se una persona in emergenza estati del 2000 € a 500.000 € e più non ritardate a contattarlo per golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Avete bisogno di colpo un po’di di mani per regolare i vostri problemi? Grazie: golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    ha ogni persona seria nella necessità di credit tramite e – mail: golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Credi itoo prestii too di dena ro tra partico lare di ; golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Particolare, ho un capitale di 5.000.000 € E – mail ; golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    0gni persona avente un bisogno reale di finanziamento può contattarlo con email: golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Sono un privato serio ed onesto che può aiutate voi avete bisogno quanto di precisamente: golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Quanto vi occorre per realizzare questo progetto che li E – mail: golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Problemi finanziari ed una garanzia ben studiata contattare: golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Sono una persona pronta a fatto 4000€ all’infinito contacto :
    golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Vai alla disperazione, infine, le vostre preoccupazioni è fatto ;
    golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Consolidamento del debito:mail E – mail: golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Voi che siete in problemi, contattarmi per avere un soluzioni a vostro si preoccupi, veloce e affida: golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Sapete che sono molto diffidando visti tutti e questo avviene al giorno d’oggi sul netto io chiedo: golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Mettere a vostra disposizione PREESTI ITTOO UN RAPIIDO: golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Possibilità di staccare ciò che volete: golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Urgenza suivizio dieci miglia ero in otto cento miglia ero :email: golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Si dispone di una somma che importa per nostro contributo in tutto il mondo allora io sono per un : golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Un modo per aiutare le persone bisognose rapido 2.000€ 10.000€ a 800.000€ con un tasso del 3% : golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Faccio anche aiudi: golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Prestazione di servizi tra particolare: golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    prestare lascia 2000? a 2.800.000? per privato email: golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Volete conoscere le mie condizioni di con seguimento di una somma
    avete bisogno lo contattate ??? golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Buongiorno, Il mio nome ? Leonardo e sono il presidente di ungruppo di partner finanziari : golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    soluzione dei pestito subito : golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Ciao a tutti vi offro i mezzi per tutti i responsabili: golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Infine la soluzione alle vostre domande di 5000€ 15.000€ a 800.000€: golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    aiutata tutte persona serietà 5000€ 5000000€: golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    PER LA VOSTRA SODDISFAZIONE FINANZIARIA: golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    AVETE BISOGNO DI FARE UN 2000EUROS A 100.000.000 EUR0: golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    soluzioni che soddisfano le esigenze dei vostri soldi € 1000 a € 5.000.000: golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    AVETE SERIO PER 5000 e 55.000e 87.000.000 e
    aiutata tutte persona serietà: golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    crediitoo in meno di 72 ore a tutte ed a tutti : golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Quantoo è l’importoo esatta di cui avete bisognoo : golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Aiutooo finanziariiio tra privatoo seriio nelle 48 ora :
    golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Quali sono le vostre necessità finanziariiee attuale? golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Accordo di finanziamentoo alle persone serie : golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Avete bisogno di colpo un po’di di mani per regolare i vostri debiti
    E- mail; golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Ecco la soluzione a voi domande di prestiitoo con un tasso molto
    accessibile : golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Una soluzione per il problema finanziari. Volete unirlo
    direttamenteper mail: golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    per la vostro domanda di crediitto tra privato serio émail:
    golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    persone in grado di ripagarmi con un tasso di interesse del 3% e
    unritardo variabile da 1 a 20 anni, a seconda dellaa quantità
    richiesta: golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Sono disponibili 24/24: 00 : golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Detta noi quanto vi occorre per regolare i vostri problemiémail:
    golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Dire di no ai problemi che si preoccupa in questo momento :
    golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Ciao Non ho altri mezzi per contattarli così io mando voi questa mail:
    golierangelo123@gmail.co

  • philipe

    Pronto ad aiutarvi con un 300.000€ A 500.000€ émail: golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Ciao Non ho altri mezzi per contattarli così io mando voi questa mail:
    golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Salve Sig.r. & Sig.ra Vi offro un prestito di 5000 a 900.000
    perchiunque in grado di ripagare con gli interessi al 2 a 3% per tutti
    e-mail : golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    offerta di credito in 48 ore : golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Offerta di prestito denaro tra privato gratuito urgente :
    golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Prestazione di servizi tra particolare: golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Offerta di prestito qualcuno ha gravi : golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Prestito offre un rapido e affidabile : golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    offer ta di prestito tra prticulare urgente : golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Offerta di prestito di denaro alle persone oneste : golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    offerta di prestito tra particolare veloce e serio : golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Finanziamenti, investimenti e pronto per gente seria : golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Necessittà di un prestito? : golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Offerta di prestito per finanziare i vostri : golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    prestare lascia 2000? a 800.000? per privato email: golierangelo123@gmail.com

  • philipe

    Offerta di prestito tra particolare serio e onesto rapido :
    golierangelo123@gmail.com

  • Claudio de Cario

    ciao samuele mi sono iscritto ieri su madbid e visto la vincita facile mi sono fatto prendere e quindi cadere nel gioco d’azzardo spendendo diversi crediti che tutt’ora ne ho 0 così anche se in ritardo mi sono voluto informare ed ho trovato il tuo blog così ti chiedo : nelle mie condizioni è possibile essere risarcito del tutto? se si può dirmi passaggio per passaggio cosa scrivere per riuscirci? grazie in anticipo

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Ciao Claudio, purtroppo no, da quando hanno modificato il regolamento il massimo che puoi fare è usare il credito perso per comprare qualcosa dal loro sito.
      Un anno fa si sono inventati questo “trucco” per evitare di essere classificati come gioco d’azzardo e restare nell’ambito dello “shopping online”.

      Mi spiace!

    • Claudio

      Ciao ho lo stesso problema ma non mi fa accedere nonostante accedo tranquillamente all’asta e la password e quella

      • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

        Uhm strano, provate a farvi reinviare la password via email

  • Claudio

    Ciao, anche io ci sono caduto m nel momento che vado ad aprire un ticket dice che la password e errata strano xche accedo tranquillamente all’asta !?!?!? Truffatori in tutti i sensi. Come faccio???

  • Claudio de Cario

    ciao volevo sapere se lo sconto accumulato ora che sono a credito 0 posso averli in qualche modo prima che mi cancello

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Ciao Claudio, lo sconto accumulato puoi usarlo per acquistare qualcosa prima di cancellarti, ma se non c’è nulla di interessante o nulla ad un prezzo onesto (sono prezzi mediamente alti, non è un negozio online…), meglio cancellarsi e basta!

      • Claudio de Cario

        ok grazie

  • Rene Niedercorn

    Testimonianza di un prestito

    Sono riuscito a ottenere un prestito da un istituto di microcredito,

    che ha saputo soddisfare me da subito.

    Lei mi ha aiutato a prendere in prestito una somma di € 45.000.

    Se avete bisogno anche di un credito, prestito o è vietato Banking,

    Ps: si prega di contattare via e-mail se hai bisogno di un prestito.

    Ecco la sua e-mail: loanserious@gmail.com

    Condividi queste informazioni per aiutare i nostri fratelli, i nostri amici e le altre persone bisognose……….

  • Sabrina Melis

    Ciao.
    Allora ho fatto la “cazzata” passatemi il termine perché di questo si tratta! Di provare a buttarci 25€ in questo fantasmagorico madbid che di fantastico ahimè non ha proprio nulla con il solo risultato o di perdere le aste praticamente sempre perché il contatore si bloccava inspiegabilmente per troppo traffico (sempre quando puntavo io!) o di vedere le aste scomparire prima che potessi aggiudicarmi il premio (ovviamente dopo che ci avevo puntato una bella sommetta!) ora vorrei recuperare il mio credito ma l’indirizzo mail a cui fai riferimento come hai scritto è stato soppresso e dal fantomatico servizio clienti non si può accedere visto che quando provo a registrarmi mi dicono che dovrei farmi autorizzare da loro stessi, ma non mi arriva mai nemmeno nello spam la fantomatica autorizzazione…. come dire… sanno farsi negare…. Perciò vi chiedo… qualcuno ha notizie fresche? Help me please… Grazie in anticipo!

  • cristina

    offrire aiuto

    Buon giorno,

    Per prima cosa vi consiglio di stare attenti con le offerte in rete e

    avvisi. Poiché più del 90% di quest’avvisi sono fraudolenti. la

    Oggi ci sono sempre più le frodi. Ho voluto prendere in prestito

    Denaro, dopo l’invio di un avviso, ogni giorno ricevo più di

    25 truffe messaggi nulla chiedono soldi!

    Cartelle spese. E sarebbe cancellare il suo messaggio, ma un giorno mi

    cadde in una persona designata leonido Verona, ho pensato che ha fatto

    Anche il partito di rete truffatori, ma con mia grande sorpresa

    il secondo è diverso, mi ha dato un finanziamento di € 400.000

    con un tasso di 2% rimborsabile grande del numero di volte

    desiderare. Ora confermarla, e se succede che si sta cercando di prestiti

    contattare via e-mail. Ecco la sua e-mail:

    fredialaila@gmail.com

    NB li rassicura e giuro ho solo a pagare la quota di iscrizione e del contratto di riappropriarsi dei loro fondi.

  • cristina

    Buon giorno,

    Per prima cosa vi consiglio di stare attenti con le offerte in rete e

    avvisi. Poiché più del 90% di quest’avvisi sono fraudolenti. la

    Oggi ci sono sempre più le frodi. Ho voluto prendere in prestito

    Denaro, dopo l’invio di un avviso, ogni giorno ricevo più di

    25 truffe messaggi nulla chiedono soldi!

    Cartelle spese. E sarebbe cancellare il suo messaggio, ma un giorno mi

    cadde in una persona designata leonido Verona, ho pensato che ha fatto

    Anche il partito di rete truffatori, ma con mia grande sorpresa

    il secondo è diverso, mi ha dato un finanziamento di € 400.000

    con un tasso di 2% rimborsabile grande del numero di volte

    desiderare. Ora confermarla, e se succede che si sta cercando di prestiti

    contattare via e-mail. Ecco la sua e-mail:

    fredialaila@gmail.com

    NB li rassicura e giuro ho solo a pagare la quota di iscrizione e del contratto di riappropriarsi dei loro fondi.

  • Paul Felici

    E’ ovvio che è una truffa. Bisogna partire da un contetto basilare che è inossidabile, non esitono oggetti di centinaia o migliaia di euro che puoi avere a prezzi stracciatissimi scontati del 80%. E’ una illusione. Ma ci sono anche tante persone che sognano, come al gratta e vinci. Gratti gratti ma non vinci nulla di rilevante. Eppure tutti grattano. Le persone sono così, si illudono facilmente, a vantaggio dei soliti furbi.

  • Atrivida

    Caro Samuele ecco un nuovo pirla che ci è cascato… Ieri seguendo un finto blogger ( evidentemente creato ad arte da loro ) ho acquistato 50 euro di crediti e ho provato a partecipare ad un asta… Dopo solo pochi minuti ho realizzato che stavo buttando via soldi e che nn avrei mai vinto ma solo speso..
    Dopo POCHE ORE seguendo le tue istruzioni ho chiesto il rimborso ma la mail di risposta di tale Signora Anna Belli mi informava che niente mi avrebbero rimborsato in quanto anche solo di pochissimo avevo già iniziato ad usare i loro crediti (trincerandosi dietro i LORO TERMINI E CONDIZIONI del piffero )
    Ebbene ho risposto che tutte le balle che scrivono nei loro regolamenti sono nulle se vanno contro il nostro codice civile ( vedi diritto di recesso ) e comunque non finisce qui perché avranno sicuramente un nuovo blogger che si divertirà a spiegare quanti sono i loro guadagni sui poveri utenti e quanto invece sono le perdite ingiustificabili a cui vengono spinte povere persone sprovvedute.
    A presto appena mi risponderanno..
    Ciao
    ATRIVIDA

    • http://www.blogzero.it/ Samuele Blogzero

      Sì purtroppo creano dei siti in cui inseriscono degli articoli-pubblicità, oppure pagano dei blog già avviati per parlare bene del loro sito… pensa che sono stato contattato anche io (non da loro) per scrivere a favore di un sito di poker online!

      Bisogna stare molto attenti

  • Mauro Callipo

    Scusate per questo messaggio imprevisto ma occorre che testimonio il questo signore Mauro Callipo, io non credevano più al prestito di denaro poiché tutte le banche respingevano la mia cartella; infatti ero schedato dalla mia banca. Ma un giorno un’amica mi ha consigliato un prestatore particolare di cui lo ha dato sono mail. Ho tentato il colpo con quest’ultimo inviandogli un e-mail quindi quello è andato. Ho ottenuto un prestito di montano di 70.000€ la mia vita asso cambiato l’amico. Ecco il suo indirizzo mail: maurocallipo94@gmail.com

  • Andrea

    Ciao a tutti, ho trovato la pubblicitá di madbid sull ansa e mi chiedo perchè l ansa accetti chiunque abbia qualche soldo per fare pubblicita sulla loro home. Ho visto il sito e devo dire che l idea é geniale, un po una vanna marchi rivisitata in chiave moderna. Ma esagerano con lo specchietto per le allodole, una audi a 1 a 300 euro giá di per sé fa capire a chiunque abbia un po di sale in zucca che é una mezza truffa. Il problema é propio quello…. A chiunque abbia un po di sale in zucca….

  • clarisse

    Dio Incredibile, ma vero è sempre grande. Dopo varie versioni di mia applicazione da parte della banca, ho ricevuto un prestito attraverso un molto gentile signora. Per ulteriori informazioni, contattare la sua via e-mail a: fredialaila@gmail.com offrire prestiti € 3.000 a € 3.000.000 a chiunque in grado di ripagare con gli interessi ad un tasso basso di 2%, non esitate quel messaggio. Questa è una realtà perfetta. Spargi la voce ad amici e parenti che hanno bisogno.

    pagamento inizia cinque mesi dopo aver ricevuto il vostro credito

  • clarisse

    Dio Incredibile, ma vero è sempre grande. Dopo varie versioni di mia applicazione da parte della banca, ho ricevuto un prestito attraverso un molto gentile signora. Per ulteriori informazioni, contattare la sua via e-mail a: fredialaila@gmail.com offrire prestiti € 3.000 a € 3.000.000 a chiunque in grado di ripagare con gli interessi ad un tasso basso di 2%, non esitate quel messaggio. Questa è una realtà perfetta. Spargi la voce ad amici e parenti che hanno bisogno.

    pagamento inizia cinque mesi dopo aver ricevuto il vostro credito…

  • manuel.du16@yahoo.fr

    buongiorno

    Il nostro obiettivo è di aiuto e guida è il modo migliore per condividere il suo amore eterno; Questo è quello che mi ha spinto a mettere a disposizione finanziamenti da una somma di € 2.000 per un importo ragionevole che può essere preso in prestito a un individuo a condizioni molto semplice e legittime a tutte le persone che rigorosamente possono rimborsare i pagamenti mensili.

    Il tasso di interesse per il mio contributo è 3% al fine di facilitato la conformità con i pagamenti mensili.

    Se volete un aiuto finanziario legittimo, vi prego di contattarmi se siete nel bisogno per raggiungere i vostri obiettivi bloccati dalla mancanza di finanziamenti…

    Vi prego di contattarmi su questa email:
    Il piacere sarà per me per aiutarvi…

  • dahgbetekimin

    Ciao,
    Si sono bloccati, banca vietata e non si ha il vantaggio di banche o è meglio avere un progetto e hanno bisogno di un finanziamento, cattivo credito o bisogno di soldi per pagare le bollette, soldi da investire per affari. Quindi, se avete bisogno di prestito di denaro non esitate a contattarmi per ulteriori informazioni sulle mie condizioni molto favorevoli.
    Per ulteriori informazioni contattare gentilmente

    Mail: tran.claudio@gmail.com

    Mail: tran.claudio@gmail.com

    grazie

  • Federico Giulio D’Ostuni

    A me hanno scritto che “Dopo 4 anni non é possibile effettuare il rimborso dei suoi crediti” cosa mi consigliate di fare?

  • Annie Marce

    Buongiorno, Sognate di possedere la vostra casa, la vostra automobile ma si a rifiutato un mutuo ipotecario a causa di un credito insufficiente? I vostri affari si sono migliorati da un anno. Avevate necessità di denaro per aumentare la vostra attività. Che abbiate avuto ritardi di pagamento spiegabili, un indebitamento eccessivo, un divorzio o una perdita di posto di lavoro o altri. Potreste avere una seconda possibilità al credito particolare. io voi offerte dei prestiti che vanno di 5.000€ a 50.000.000€ La vostra situazione finanziaria sarà rivalutata le 48 dopo avere confermare la vostra domanda. Se interessato e serietà, volete vedere le nostre condizioni per contattarle in qualsiasi urgenza per più informazioni.Email: Annie.marce59@yahoo.fr

  • Annie Marce

    , Sognate di possedere la vostra casa, la vostra automobile ma si a rifiutato un mutuo ipotecario a causa di un credito insufficiente? I vostri affari si sono migliorati da un anno. Avevate necessità di denaro per aumentare la vostra attività. Che abbiate avuto ritardi di pagamento spiegabili, un indebitamento eccessivo, un divorzio o una perdita di posto di lavoro o altri. Potreste avere una seconda possibilità al credito particolare. io voi offerte dei prestiti che vanno di 5.000€ a 50.000.000€ La vostra situazione finanziaria sarà rivalutata le 48 dopo avere confermare la vostra domanda. Se interessato e serietà, volete vedere le nostre condizioni per contattarle in qualsiasi urgenza per più informazioni.Email: Annie.marce59@yahoo.fr

  • gui

    buongiorno

    Siete un dirigente aziendale, un padre di famiglia, una madre di famiglia o meglio una persona avente bisogno di colpo di mano finanziario rapidamente tenuto conto della vostra situazione finanziere visto che tutte le banche e istituti finanziari vi mettono; o siete alla ricerca di un credito (consumo, rinnovamento, settore immobiliare, affare ecc.) Per ciò se siete seri non stimolare di contattarcelo per smalto: gui.manuele@gmail.com